Asl Bat
Asl Bat
Sanità

Come stanno i dipendenti? L'Asl partecipa ad un'indagine di clima interno

L'iniziativa promossa dalla Regione Puglia e la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa

Come stanno i dipendenti, sanitari e amministrativi? Come vivono il proprio luogo di lavoro? Che rapporti hanno con i loro colleghi e con i loro direttori? Come valutano i processi comunicativi o di formazione? Si sentono valorizzati? Quali sono i suggerimenti per migliorare le proprie condizioni di lavoro?

La Asl Bt partecipa all'indagine di clima interno "La tua parola conta" promossa dalla Regione Puglia e realizzata dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Fino al 14 luglio tutti i dipendenti della Asl Bt a tempo determinato e indeterminato potranno partecipare a questo progetto di valutazione del clima interno accedendo al sito https://indaginimes.santannapisa.it/clima/puglia o attraverso un link diretto ricevuto su mail aziendale e compilando un questionario.

"Ci teniamo molto a conoscere il parere dei nostri dipendenti sul clima che vivono nei propri luoghi di lavoro - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt - conoscere è il primo passo per migliorare. Stiamo sostenendo la partecipazione anche incontrando i referenti sul territorio: è importante avere una adesione significativa perché il dato posso dirsi veritiero". I risultati di questa importante indagine saranno resi pubblici a settembre durante il Forum Mediterraneo in Sanità in programma alla Fiera del Levante: "sulla base dei risultati che emergeranno dall'indagine - continua il Direttore - progetteremo un piano di miglioramento sulla cui realizzazione saremo naturalmente valutati nell'indagine successiva, in un processo che ci auguriamo possa essere virtuoso, ma che ha bisogno della partecipazione più ampia possibile dei nostri dipendenti".

La partecipazione alla indagine è volontaria e anonima: "I risultati della indagine vengono elaborati dalla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e riconsegnati in forma aggregata - dice Micaela Abbinante, Referente aziendale del progetto - in nessun modo è possibile risalire ai singoli questionari. I risultati dell'indagine saranno naturalmente pubblicati e presentati ufficialmente ai dipendenti perché si possa poi definire e valutare un piano di miglioramento".
  • Asl Bat
Altri contenuti a tema
1 Nuova automedica a Trani, Delle Donne: «Infondata e fuorviante l'istanza di annullamento avanzata dalle associazioni» Nuova automedica a Trani, Delle Donne: «Infondata e fuorviante l'istanza di annullamento avanzata dalle associazioni» «Abbiamo fatto un affidamento diretto per un periodo di tempo molto limitato per ragioni di urgenza e necessità»
1 Nell'Asl Bat al via una nuova organizzazione dipartimentale Nell'Asl Bat al via una nuova organizzazione dipartimentale Delle Donne: «Una rivoluzione in termini organizzativi, un nuovo assetto aziendale che garantirà maggiore efficacia ed efficienza»
Asl Bat, approvato il piano aziendale per le liste d'attesta Asl Bat, approvato il piano aziendale per le liste d'attesta Delle Donne: «Abbiamo individuato strumenti e metodo di collaborazione tra tutti gli attori del sistema»
Asl Bat, in arrivo un radiofarmaco innovativo per i tumori nueroendocrini Asl Bat, in arrivo un radiofarmaco innovativo per i tumori nueroendocrini Oggi la presentazione al "Dimiccoli" di Barletta
Liste di attesa, Delle Donne (Asl Bt): ​«Al lavoro per garantire il diritto all'erogazione corretta e nei tempi giusti» Liste di attesa, Delle Donne (Asl Bt): ​«Al lavoro per garantire il diritto all'erogazione corretta e nei tempi giusti» Ed aggiunge: ​«Siamo consapevoli delle difficoltà presenti ma la nostra attenzione è massima»
Rapporto tumori, nella Bat si ammala un uomo su tre e una donna su quattro Rapporto tumori, nella Bat si ammala un uomo su tre e una donna su quattro Reso noto il lavoro svolto dall'unità operativa complessa di Epidemiologia e Statistica
Liste d'attesa nella Asl Bat, la sezione T.D.M pronta a ricevere segnalazioni e testimonianze Liste d'attesa nella Asl Bat, la sezione T.D.M pronta a ricevere segnalazioni e testimonianze Il 18 aprile aperta mattina e pomeriggio per la giornata nazionale dei diritti del malato
Stabilizzazione personale, buone notizie per i lavoratori della Asl Bat Stabilizzazione personale, buone notizie per i lavoratori della Asl Bat Fp Cgil Puglia esprime grande soddisfazione
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.