Scuola
Scuola
Politica

Consiglio comunale, approvato il piano per il diritto allo studio 2024

«Un importante provvedimento che contiene progetti di affettività e sessualità nelle scuole»

«Abbiamo appena approvato in Consiglio Comunale il Piano per il Diritto allo Studio per il 2024 e come ogni anno la discussione è stata animata in merito ai progetti per l'affettività e la sessualità all'interno delle scuole. Ricordo ancora quando nel 2021 Puglia Solidale Verde propose per prima dei progetti simili; purtroppo in quella occasione parte della maggioranza e tutta l'opposizione ritennero non necessario questo progetto. Oggi l'ultima tragedia ci ha sbattuto in faccia la cruda realtà, evidenziando ancora una volta la necessità di intervenire su questo tema, attraverso percorsi formativi ed educativi. Le sensibilità sono oggi di certo più "attente" e, dopo una lunga discussione, siamo riusciti ad approvare un piano che contiene progetti per l'affettività nelle scuole primarie e percorsi per l'affettività e la sessualità nelle scuole secondarie di primo grado. Oltre a questo punto il piano porta in dote altre importanti novità come l'acquisto di tre mezzi elettrici per il trasporto scolastico e la richiesta di potenziamento dell'assistenza specialistica. Ringrazio gli uffici per il lavoro e tutti i consiglieri che hanno lavorato su questo importante provvedimento»: è l'intervento del consigliere Luca Morollo, a margine del Consiglio comunale di ieri.
  • Consiglio Comunale
Altri contenuti a tema
Un bilancio "dinamico" approvato a larga maggioranza in consiglio comunale Un bilancio "dinamico" approvato a larga maggioranza in consiglio comunale La manovra ha registrato 25 voti favorevoli e 3 contrari
Convocato per oggi il Consiglio Comunale Convocato per oggi il Consiglio Comunale Sette i punti all'ordine del giorno
Il Consiglio comunale convocato per giovedì 25 gennaio Il Consiglio comunale convocato per giovedì 25 gennaio L'ordine del giorno
Domani si riunisce il Consiglio comunale in un Palazzo Palmieri ammodernato Domani si riunisce il Consiglio comunale in un Palazzo Palmieri ammodernato Nuove apparecchiature informatiche e nuova piattaforma di streaming per seguire dirette e rivedere le sedute
Il Consiglio comunale torna a riunirsi martedì 28 Il Consiglio comunale torna a riunirsi martedì 28 24 i punti all'ordine del giorno
Il gruppo “Con” passa da 3 a 9 consiglieri, cambiano gli equilibri in maggioranza Il gruppo “Con” passa da 3 a 9 consiglieri, cambiano gli equilibri in maggioranza A rappresentarlo in consiglio Biancolillo, Topputo, Cirillo, Cormio, Befano, Loconte, Corrado, Cormio e Mastrototaro
Maggioranza divisa in Consiglio comunale, Lima: «La sagra dell’incoerenza» Maggioranza divisa in Consiglio comunale, Lima: «La sagra dell’incoerenza» Il commissario cittadino di Fdi punta il dito contro chi chiede l'uscita dalla maggioranza di Solo con Trani Futura
Consiglio comunale, chiesta l'uscita dalla maggioranza di Solo con Trani futura Consiglio comunale, chiesta l'uscita dalla maggioranza di Solo con Trani futura «Dichiarare di voler fare parte della maggioranza solo per potersi recare dal Sindaco con continue richieste di visibilità e altro, non può e non deve essere accettato»
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.