francesco
francesco
Sanità

Contratto a tempo indeterminato per 71 infermieri nella Asl Bt

Francesco, tranese: "Dopo nove anni al nord, torno con entusiasmo nella nostra Asl"

Per molti una grande emozione, per altri l'approdo lavorativo atteso dopo tanti anni di sacrifici e lontananza dalla propria città e dagli affetti più cari, per tutti il premio alla loro professionalità. Sono tante le storie di vita, di sogni e di speranze quelle che riguardano i 71 infermieri neoassunti, a tempo pieno ed indeterminato, che hanno firmato il contratto con la Asl Bt.

Per la maggior parte di loro un ritorno a casa, un vero e proprio punto di svolta famigliare e professionale.

"Lavoro da nove anni come infermiere, la maggior parte trascorsi, per esigenze lavorative, nel nord Italia. Torno con entusiasmo nella Asl Bt - afferma Francesco, nato a Trani - il posto dove ho iniziato il percorso come infermiere, con la voglia di apportare il mio contributo, arricchito dalle esperienze maturate nella sanità veneta".

"La mia lontananza è durata dieci anni, sono felice di poter tornare a casa e lavorare per il bene della mia gente - dice Giuseppe, di Barletta. Farò tesoro delle mie esperienze passate per costruire qualcosa di positivo in questa grande azienda".

"Ai miei sacrifici e alle mie rinunce. Ai miei desideri, alle mie vittorie e alle mie soddisfazioni.
A me stessa - sottolinea Giovanna". Finalmente e per sempre si torna a casa.

"Tanti giovani tornano a lavorare nella loro provincia e nel territorio in cui sono nati. La loro gioia è anche la nostra - commenta la Direttrice Generale dell'Asl Bt Tiziana Dimatteo - siamo felici che i numerosi sacrifici siano stati ripagati con questa assunzione. Sono certa che il loro entusiasmo sarà contagioso, avere nella nostra Asl tante nuove professionalità con uomini e donne capaci e competenti - conclude la DG - arricchirà l'azienda e le strutture sanitarie pubbliche di tutto il territorio".
  • Asl Bat
Altri contenuti a tema
Fials chiede alla Asl Bt la proroga dei contratti in scadenza al 30 giugno e la stabilizzazione del personale a tempo determinato Fials chiede alla Asl Bt la proroga dei contratti in scadenza al 30 giugno e la stabilizzazione del personale a tempo determinato Nota della Segreteria aziendale Fials Asl Bt, a cura di Angelo Somma e Sergio Di Liddo
"Oltre la penultima verità": presentato a Trani dalla Asl Bt il Festival di cortometraggi dedicato alla salute mentale "Oltre la penultima verità": presentato a Trani dalla Asl Bt il Festival di cortometraggi dedicato alla salute mentale Dimatteo: "Una rassegna che annulla le barriere"
Trani, la direzione strategica visita Pta ed ex ospedaletto Trani, la direzione strategica visita Pta ed ex ospedaletto All'incontro presente anche il sindaco Bottaro
Io valuto, io valgo: la maggior parte dei lavoratori dell'Asl Bat "si sente abbastanza bene" ma per "niente valorizzato" Io valuto, io valgo: la maggior parte dei lavoratori dell'Asl Bat "si sente abbastanza bene" ma per "niente valorizzato" L'esito dell'indagine condotta dalla Fp Cgil su 180 intervistati
Nuova direzione Asl Bat, Dimatteo: «Condivisione e ascolto, ripartendo dal personale» Nuova direzione Asl Bat, Dimatteo: «Condivisione e ascolto, ripartendo dal personale» Oggi il primo incontro pubblico con la stampa
Asl Bat, oggi l'insediamento della nuova direttrice generale Tiziana Dimatteo Asl Bat, oggi l'insediamento della nuova direttrice generale Tiziana Dimatteo "Ci aspettano mesi di lavoro intenso, di ripresa e rilancio dopo due lunghissimi anni segnati dal Covid"
Tiziana Dimatteo è la nuova direttrice generale dell'Asl Bat Tiziana Dimatteo è la nuova direttrice generale dell'Asl Bat Sottoscritto il contratto alla presenza del Governatore Emiliano
Hub vaccinale di Trani, dal 21 febbraio cambiano gli orari e i giorni di apertura Hub vaccinale di Trani, dal 21 febbraio cambiano gli orari e i giorni di apertura Tutte le info
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.