Perone con mascherine - immagine generica
Perone con mascherine - immagine generica
Sanità

Coronavirus: attivati i protocolli nella Asl Bat

Pronti a riservare una ambulanza o un ambulatorio di un Pronto Soccorso per le gestione immediata di eventuali pazienti

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La massima attenzione, la più stretta adesione ai protocolli regionali e ministeriali. La Direzione Generale della Asl Bt e l'Ordine dei Medici rassicurano sulla attivazione nel territorio Bat di tutte le procedure atte a fronteggiare eventuali casi di coronavirus: "Abbiamo ricevuto e adottato il protocollo regionale che discende da linee guida ministeriali - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - non si sono casi sospetti nel nostro territorio e pertanto invito la popolazione e gli operatori sanitari alla massima calma".

Come da protocollo, anche la Asl Bt è pronta - in caso di sospetto diagnostico - a riservare una ambulanza o un ambulatorio del Pronto Soccorso per le gestione immediata di eventuali pazienti. "Abbiamo predisposto tutto - continua Delle Donne - in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione, con il reparto di Malattie Infettive, le direzioni mediche di presidio e con tutti gli altri operatori coinvolti per essere immediatamente pronti a gestire qualsiasi situazione".

"Naturalmente - continua il Direttore Generale - stiamo lavorando in stretta e continua collaborazione con il dottor Dino Delvecchio, Presidente dell'Ordine dei Medici della Bat, per assicurare la massima adesione al protocollo operativo redatto dalla Regione e condiviso con tutte le strutture sanitarie". "Invitiamo pertanto la popolazione alla massima serenità - aggiunge Delle Donne - stiamo seguendo le vie ufficiali di informazione, cioè quelle del Ministero, dell'Istituto Superiore di Sanità, dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e del Dipartimento Salute della Regione Puglia. In caso di necessità siamo pronti ad agire come programmato e a darne la dovuta e corretta informazione".

Ogni segnalazione dovrà essere comunicata dai medici del territorio o operanti nei presidi ospedalieri al numero 0883.641.304: il servizio di emergenza 118 interviene per il trasferimento all'Istituto di Malattie infettive del Policlinico di Bari, individuato come centro di riferimento regionale.
  • Ospedale
  • Asl Bat
Altri contenuti a tema
Ferie solidali al via nella Asl Bt Ferie solidali al via nella Asl Bt Ora si possono cedere le proprie ferie a colleghi che ne hanno bisogno per esigenze di famiglia
Inaugurata l'unità Trapianti della Asl Bt nell'ospedale di Andria Inaugurata l'unità Trapianti della Asl Bt nell'ospedale di Andria Nel corso del 2019 eseguite 12 osservazioni per donazione multiorgano
Operatori socio-sanitari: i contratti in scadenza a giugno prorogati al 30 settembre Operatori socio-sanitari: i contratti in scadenza a giugno prorogati al 30 settembre Delle Donne: «Da parte nostra c'è sempre stata collaborazione»
Robot chirurgico e acceleratori lineari: ammodernamento tecnologico nella Asl Bt Robot chirurgico e acceleratori lineari: ammodernamento tecnologico nella Asl Bt Avviate le procedure per procedere con l'acquisto
Asl Bat: da oggi il ritiro dei referti del laboratorio analisi è online Asl Bat: da oggi il ritiro dei referti del laboratorio analisi è online In pochi passaggi è possibile ottenere i propri esami
1 Lampade a led, pavimento e tende nuove: ristrutturato il Cup di Trani Lampade a led, pavimento e tende nuove: ristrutturato il Cup di Trani I lavori effettuati di notte per non creare disagi
Pta Trani, da lunedì riprendono gli interventi di Day Service chirurgico Pta Trani, da lunedì riprendono gli interventi di Day Service chirurgico I pazienti sottoposti a tampone in quarantena fino al giorno dell'operazione
Ospedale Covid di Bisceglie, da domani la riattivazione dei reparti Ospedale Covid di Bisceglie, da domani la riattivazione dei reparti Diverse unità operative torneranno alla normale funzionalità
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.