Informazione e giovani
Informazione e giovani
Religioni

Diocesi, il 24 febbraio il 17esimo meeting Giovanissimi: tutto quello che c'è da sapere

I giovani e i loro sogni al centro dell'evento

Come sicuramente già sapete il prossimo 24 febbraio vivremo in diocesi il XVII Meeting Giovanissimi! Allora ecco qualche notizia su tema, programma… e altre curiosità.

Ma cos'è un Meeting Giovanissimi? Generalmente ogni due anni la Pastorale Giovanile Diocesana organizza questo evento per dar la possibilità a tutti i giovanissimi della nostra diocesi di potersi innanzitutto incontrare (lo dice la parola stessa…). E poi, grazie anche a ospiti e testimoni, si prova a lanciar loro un messaggio forte e chiaro da poter essere portato poi all'interno di ogni comunità. Inoltre è una grande festa… e quindi diventa occasione di missione: invita tutti! anche quel giovanissimo che non vedi da mesi! anche i compagni di comitiva!

Chi può partecipare? Tutti i giovanissimi dal 1° superiore fino ai 18/20anni. Sono inoltre invitati ovviamente tutti gli educatori anche più grandi che li accompagnano.

Quest'anno qual è il tema? In linea con gli ultimi discorsi e messaggi di Papa Francesco ai giovani il tema centrale sono i loro sogni! Ma non è così semplice… "Io soGno giovane" è un titolo molto denso: sognare autenticamente infatti mi porta a realizzare ciò che realmente SONO. E questo posso farlo solamente se con la freschezza di giovane lascio che i miei sogni incontrino quelli di Dio su di me.

Chi saranno gli ospiti di questo meeting? Qual è il programma?
Durante la mattina l'attore Giovanni Scifoni ci aiuterà con il suo stile inconfondibile ad entrare nel tema… il tutto con la musica travolgente dei GodPlay. Dopo la S. Messa presieduta dal nostro vescovo S.E. mons. D'Ascenzo (momento centralissimo nel nostro Meeting) e un ricco pranzo (a sacco)… i gruppi pomeridiani e altri momenti artistici ci faranno andare ancor più in profondità.

Perché una quota di partecipazione?
Come si può immaginare un meeting ha diverse spese che in maggioranza sostiene la nostra diocesi. È davvero importante però anche un piccolo contributo (€ 3) da parte di tutti… per "partecipare" in tutti i sensi a questo evento. Chiediamo questo contributo proprio a tutti compresi gli accompagnatori. Con l'iscrizione si riceverà un pass sia per entrare nel palazzetto sia per partecipare ai gruppi pomeridiani.

Come iscriversi?
Ci si può iscrivere arrivando al palazzetto di Trinitapoli il 24 stesso. Però per noi è importante sapere un numero indicativo di partecipanti. Chiediamo quindi ai parroci di dare un numero orientativo di partecipanti ai propri referenti cittadini di PG. Magari entro Domenica 10. Questo ci aiuterebbe… ma rimane vero che tutti possono partecipare fino all'ultimo istante!

Come arrivare a Trinitapoli?
Innanzitutto ci sarà ampio parcheggio per le auto che arriveranno. Se si avverte l'esigenza di un pullman il referente cittadino di PG può aiutare per organizzarlo.
  • Diocesi di Trani
Altri contenuti a tema
Settimana Santa, tutti le celebrazioni presiedute da Monsignor D'Ascenzo Settimana Santa, tutti le celebrazioni presiedute da Monsignor D'Ascenzo Si comincia oggi con la benedizione delle Palme
Trani si prepara all'ordinazione presbiterale di un suo concittadino, don Vincenzo de Gregorio Trani si prepara all'ordinazione presbiterale di un suo concittadino, don Vincenzo de Gregorio Oggi primo momento di preghiera presso la parrocchia di destinazione a Bisceglie
Diocesi, il 24 febbraio il XVII Meeting Giovanissimi: tutto quello che c'è da sapere Diocesi, il 24 febbraio il XVII Meeting Giovanissimi: tutto quello che c'è da sapere Quest'anno il tema sarà incentrato sui giovani e i loro sogni
Diocesi, l'1 febbraio a Trani la giornata della vita consacrata Diocesi, l'1 febbraio a Trani la giornata della vita consacrata In Cattedrale si rinnovano i voti in presenza di monsignor Leonardo D'Ascenzo
1 Diocesi, l'arcivescovo D'Ascenzo nomina il collegio dei consultori Diocesi, l'arcivescovo D'Ascenzo nomina il collegio dei consultori Istituito anche il gruppo di lavoro per lo studio del libro sinodale
1 Un cammino da vivere insieme: Monsignor D'Ascenzo ad un anno dalla sua ordinazione episcopale Un cammino da vivere insieme: Monsignor D'Ascenzo ad un anno dalla sua ordinazione episcopale «Ci saranno dei cambiamenti a diversi livelli. Per la Chiesa di Trani priorità è seguire le indicazioni del libro sinodale»
1 Diocesi, lunedì il primo anniversario di ordinazione episcopale per D'Ascenzo Diocesi, lunedì il primo anniversario di ordinazione episcopale per D'Ascenzo Prima della messa l'arcivescovo incontrerà la stampa
1 Diocesi, primo anniversario di ordinazione episcopale per monsignor Leonardo D'Ascenzo Diocesi, primo anniversario di ordinazione episcopale per monsignor Leonardo D'Ascenzo Il 14 gennaio messa solenne in Cattedrale con tutte le parrocchie
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.