Domenico Sarro
Domenico Sarro
Eventi e cultura

Domenico Sarro, ora non perdetevi la biografia scritta da Rino Mennea

Saggio biografico sulla vita di un grande musicista tranese

Quando ci apprestiamo a recensire le opere di Rino Mennea, ex docente ora in pensione e dedicatosi in questi anni in toto alla scrittura di saggi in particolare, sappiamo già di trovarci dinanzi a lavori editoriali di grande raffinatezza ma soprattutto di accurata ricerca bibliografica. Non fa eccezione questo saggio biografico sulla vita di un grande musicista tranese, mai abbastanza ricordato dalla sua stessa città: Domenico Sarro. Compensa il gap della memoria corta del tranese medio, questo lavoro editoriale stampato da Gennaro Landriscina e scritto con cura quasi maniacale da un Mennea in stato di grazia che conferma la capacità di addentrarsi nella vita e nei caratteri di personaggi e contesti collocati anche in un passato remoto, solo apparentemente tale.

La fresca scrittura e lo stile di Mennea infatti attualizzano i temi trattati e avvicinano al nostro vissuto anche profili "lontani" nel tempo, come quello di Sarro. Siamo infatti accompagnati nel Settecento dai fatti e dalle imprese professionali di Domenico Sarro, ritenuto dalla critica a lui contemporanea "un grande musicista e maestro dell'opera del 700". Le capacità virtuosistiche del grande musicista tranese sono raccontate da Mennea in modo fluido ma senza disdegnare i riferimenti all'area ed al linguaggio " "tecnici", ossia quelli prettamente musicali. Il tutto attraversando la vita dell'artista dagli esordi alle opere della maturità fino alle grandi esperienze napoletane col culmine della carriera sotto l'egida del Teatro San Carlo.

Vita, opere ed esperienze umane e professionali s'intrecciano nel racconto sapientemente distillato da Rino Mennea con il supporto di un corredo fotografico funzionale all'accompagnamento del lettore in questa avvincente avventura che è stata la vita di Domenico Sarro. Interessante anche la sezione finale del saggio, con un'appendice documentaria ed i giudizi della critica inerenti l'opera di Sarro. Come sempre nei lavori di Mennea risultano curati gli aspetti di riferimento al contesto storico ed ai profili dei personaggi che incrociarono la personalità di Sarro, tra colleghi musicisti ed interpreti delle sue opere. Un testo completo ed esauriente che consigliamo a tutti coloro intendono conoscere meglio uno dei più importanti musicisti tranesi.
  • Libri
Altri contenuti a tema
Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Il nuovo libro per il vernacolo del prolifico Francesco Pagano
Biblioteca, al via una raccolta fondi per il recupero del patrimonio librario di Palazzo Vischi Biblioteca, al via una raccolta fondi per il recupero del patrimonio librario di Palazzo Vischi Le donazioni a partire dal 10 marzo con la collaborazione del liceo classico
In libreria il "gioiello" di Lucia Rosa Pastore In libreria il "gioiello" di Lucia Rosa Pastore Antonio Bassi, quella raffinata scultura da ricordare
"Oltre i limiti meravigliosa...mente", da Luna di sabbia la presentazione del libro "Oltre i limiti meravigliosa...mente", da Luna di sabbia la presentazione del libro Gli utili ricavati saranno utilizzati per migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità
Oggi a Palazzo San Giorgio la presentazione del libro "Liberi dagli artigli" Oggi a Palazzo San Giorgio la presentazione del libro "Liberi dagli artigli" Il racconto di Nunzia Di Bari tratto da una storia vera
"Valerio": pubblicato il romanzo d'esordio di Giovanni Mici tranese d'adozione "Valerio": pubblicato il romanzo d'esordio di Giovanni Mici tranese d'adozione Una storia cruda e realistica che non risparmia pugni nello stomaco al lettore
Anche a Trani #ioleggoperché: lodevole iniziativa e bilancio positivo Anche a Trani #ioleggoperché: lodevole iniziativa e bilancio positivo I cittadini impegnati nel donare libri alle biblioteche scolastiche
Premio Megamark, Emanuela Canepa con il suo "L'animale femmina" vince la 3ª edizione Premio Megamark, Emanuela Canepa con il suo "L'animale femmina" vince la 3ª edizione Scelta da una giuria popolare di 40 lettori porta a casa 5000 euro
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.