De Amicis
De Amicis
Scuola e Lavoro

E il "De Amicis" fa quaterna, per la quarta volta vincitore del Premio Federchimica

Gli alunni saliti sul podio più alto del premio promosso da Federchimica Giovani

L'anno scolastico non poteva chiudersi in un modo migliore! Per la quarta volta gli alunni del 1°C.D. "De Amicis" sono saliti sul podio più alto del Premio Nazionale promosso da Federchimica Giovani.

E ancora una volta i nostri ragazzi hanno sperimentato concretamente che l'impegno culturale e la competenza pagano, in senso metaforico ed anche in senso letterale. Il premio vinto, infatti, consiste nell'assegnazione alla scuola di un assegno economico pari a quasi 2.500,00 euro. Il "Premio Nazionale Giovani - Speciale Chimica e Sostenibilità 2021/2022 - Chimica di Base" è promosso da Federchimica, Federazione nazionale dell'industria chimica, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione.

L'obiettivo del Premio è quello di contribuire a far appassionare i ragazzi alle scienze e alla chimica, nonché di supportare la didattica in senso innovativo, al fine di orientare sempre più gli studenti italiani verso lo studio delle STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica). Gli alunni vincitori frequentano le classi 2^F e 2^G della scuola primaria del "De Amicis" e sono stati guidati nello studio scientifico dalle docenti Monica Lauro e Roberta Pignatelli, ormai veterane del premio e sempre più brave nel tracciare i binari fondamentali sui quali far camminare i percorsi scientifici dei loro alunni.

Le classi hanno conquistato il 1° premio del concorso nazionale realizzando un progetto relativo al perossido di idrogeno, comunemente detto acqua ossigenata. Gli studenti si sono approcciati allo studio di una disciplina che apparentemente sembra distante da loro, ma in realtà apre le porte ad un mondo affascinante e stimolante. La curiosità e l'entusiasmo dimostrati dagli alunni, che si sono trasformati in piccoli chimici, hanno permesso ai bambini di scoprire quanto la chimica sia presente nel quotidiano e quanto sia indispensabile per la nostra vita.

La cerimonia di premiazione si svolgerà il 28 ottobre 2022 nel Palazzo Ducale di Genova, nell'ambito del "Festival della Scienza". I 2.500 euro del premio saranno utilizzati dalla scuola per l'acquisto di materiale tecnologico e scientifico sofisticato, che sarà a disposizione nel prossimo anno scolastico per gli alunni delle classi vincitrici e per tutti i compagni della scuola. L'auspicio è di continuare a sviluppare, ogni anno sempre di più ed a livelli sempre più alti, le competenze degli studenti del "De Amicis".
  • Scuola De Amicis
Altri contenuti a tema
Il 1° circolo De Amcis di Trani "In viaggio con Dante" Il 1° circolo De Amcis di Trani "In viaggio con Dante" Realizzati due recital andati in scena al Polo Museale
Settimana Europea della Programmazione, certificato d'eccellenza per la scuola De Amicis Settimana Europea della Programmazione, certificato d'eccellenza per la scuola De Amicis Docenti e alunni di scuola primaria e dell’infanzia hanno raccolto e vinto la sfida “Code Week 4 All”
Lo Gnomo Rametto e i diritti dei bambini alla scuola dell’Infanzia San Paolo Lo Gnomo Rametto e i diritti dei bambini alla scuola dell’Infanzia San Paolo Il progetto interdisciplinare per focalizzare l'attenzione su uno dei diritti della “Convenzione dell’Onu dei diritti dell’Infanzia”
La disabilità vista attraverso gli occhi dei bambini, percorso educativo alla scuola De Amicis La disabilità vista attraverso gli occhi dei bambini, percorso educativo alla scuola De Amicis L'iniziativa dell'istituto in occasione della Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità
La lotta alla violenza nei confronti delle donne comincia a scuola La lotta alla violenza nei confronti delle donne comincia a scuola Gli alunni della scuola De Amicis protagonisti del progetto "ImPARIamo"
A Trani la prima biblioteca di genere presso la scuola De Amicis A Trani la prima biblioteca di genere presso la scuola De Amicis L'iniziativa del Comune in collaborazione col centro antiviolenza Save
Alla scuola "De Amicis" arriva Nao, il robot umanoide Alla scuola "De Amicis" arriva Nao, il robot umanoide Finanziato il progetto "Coding e Stem" per nuovi spazi laboratoriali
DivertiAMOci con i robot, nuovo progetto alla scuola De Amicis DivertiAMOci con i robot, nuovo progetto alla scuola De Amicis I percorsi per offrire esperienze di programmazione, di robotica e di coding
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.