Sanità
Sanità
Sanità

Emergenza maltempo, le misure straordinarie della Asl Bat

Prevista la presenza di alcuni specialisti dopo le 20 negli ospedali

La Direzione della Asl Bt, in coordinamento con la Prefettura, ha predisposto un piano di emergenza per il maltempo previsto nelle prossime ore.
  • Negli ospedali di Andria, Barletta e Canosa i medici reperibili delle ore notturne delle specialità Chirurgia, Ginecologia, Nefrologia e Cardiologia resteranno in ospedale a partire dalle ore 20, per evitare difficoltà a raggiungere i plessi ospedalieri. L'opportunità di lasciare invariata questa misura di sicurezza sarà valutata di giorno in giorno.
  • I pazienti in trattamento emodialitico di Spinazzola e Minervino saranno dializzati sia domani che sabato, mattina e pomeriggio. Sono state predisposte tutte le misure di sicurezza per raggiungere i due plessi ed è stato predisposto un piano di assistenza notturna nei casi in cui non fosse possibile lasciare le strutture per neve sulle strade.
  • In collaborazione con le amministrazioni comunali saranno dissalate le rampe di accesso ai Pronto Soccorso degli ospedali.
  • La percorribilità delle strade che da Spinazzola e Minervino portano ai plessi ospedalieri di Andria, Canosa e Barletta è stata garantita dalla Provincia e dall'Anas.

«Siamo in contatto con la Prefettura e tutti gli altri enti interessati a garantire il massimo della sicurezza per i cittadini – dice Ottavio Narracci, Direttore Generale Asl Bt - abbiamo predisposto un piano di sicurezza in grado di andare incontro alle esigenze di tutti i cittadini che anche in queste ore avranno necessità di fare riferimento alle strutture ospedaliere. Naturalmente ulteriori interventi saranno valutati in base alle necessità».
  • Asl Bat
Altri contenuti a tema
Bufera nella Procura di Lecce, finisce ai domiciliari anche l'ex direttore generale Asl Bat Ottavio Narracci Bufera nella Procura di Lecce, finisce ai domiciliari anche l'ex direttore generale Asl Bat Ottavio Narracci Coinvolti magistrati e primari. L'accusa è di corruzione in atti giudiziari
Liste d’attesa, sanità e prevenzione nella Bat: incontro con il dirigente Delle Donne Liste d’attesa, sanità e prevenzione nella Bat: incontro con il dirigente Delle Donne Oggi focus sullo stato d’attuazione del protocollo d’intesa tra Cgil, Cisl, Uil e Asl Bat
Asl Bat, contratti in scadenza per infermieri: i sindacati chiedono proroghe Asl Bat, contratti in scadenza per infermieri: i sindacati chiedono proroghe Appello al presidente Emiliano e a Delle Donne. Pronti alla mobilitazione
Stabilizzazioni Asl Bat, Fp Cgil: «Che fine fanno gli operatori rimasti fuori?» Stabilizzazioni Asl Bat, Fp Cgil: «Che fine fanno gli operatori rimasti fuori?» Esubero di 160 infermieri, preoccupazione da parte della segreteria provinciale
Cup Asl Bat: a breve il potenziamento del servizio su tutto il territorio Cup Asl Bat: a breve il potenziamento del servizio su tutto il territorio Previsti miglioramenti nei servizi di prenotazione e call center
Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina Stabilità per i lavoratori Asl, felice la senatrice di Barletta Messina «Dopo tanti anni di lavoro precario, in tempi come questi la notizia è doppiamente importante»
Assunzione precari Asl/Bt, Zinni (ESP): «Oggi è il momento di esultare» Assunzione precari Asl/Bt, Zinni (ESP): «Oggi è il momento di esultare» La soddisfazione del consigliere regionale per la stabilizzazione di 103 dipendenti
1 Una firma che vale una vita: addio precariato per 103 dipendenti dell'Asl Bat Una firma che vale una vita: addio precariato per 103 dipendenti dell'Asl Bat Grande festa al San Nicola di Trani. Michele Emiliano: «Giornata storica»
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.