Festa patronale. <span>Foto Alessandro Bove</span>
Festa patronale. Foto Alessandro Bove
Vita di città

Festa patronale, 30mila euro per un'edizione sottotono

L'impegno di spesa a distanza di tre mesi dall'evento

A distanza di tre mesi, la festa patronale torna ad essere protagonista della cronaca cittadina. Il Comune di Trani non gioca mai d'anticipo ed ha deciso solo oggi di assumere un impegno di spesa pari a 30mila euro. L'importo sarà destinato al comitato Feste patronali, unico soggetto legittimato a promuovere iniziative non liturgiche dei festeggiamenti in onore del santo patrono organizzati, ogni anno, a corollario della celebrazione religiosa.

Trentamila euro, dunque, per quella che è stata una festa del tutto sottotono rispetto agli anni precedenti. Ad influire era stato il clima di lutto, almeno per i fedeli, causato dalla morte improvvisa dell'arcivescovo Pichierri. Tanti i malumori dei cittadini, legati sia agli spettacoli pirotecnici, in minoranza rispetto al solito, sia alla concomitanza con la festa della vicina Barletta. Pochissime anche le bancarelle.

Insomma, non proprio una festa patronale con i fiocchi ma chissà quali sorprese riserverà, invece, l'edizione del 2018. Intanto, il Comune si appresta a pagare quella trascorsa: sottotono ma non gratuita.
  • Festa Patronale
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
A Trani arriva un'app con una serie di servizi gratuiti per l'Ente A Trani arriva un'app con una serie di servizi gratuiti per l'Ente Il progetto mira alla valorizzazione del territorio in ambito turistico e culturale
Trani, un cantiere navale e un polo formativo nel capannone del boss Annacondia Trani, un cantiere navale e un polo formativo nel capannone del boss Annacondia Il Comune ammesso ad un finanziamento di 1 milione nell'ambito di "Cantieri di legalità"
Gestione del Palazzetto dello sport, il movimento "Articolo97" e Tomasicchio fanno chiarezza Gestione del Palazzetto dello sport, il movimento "Articolo97" e Tomasicchio fanno chiarezza Indetta una conferenza stampa per lunedì 1 luglio
Emergenza caldo, Trani e Bisceglie adottano un piano d'emergenza Emergenza caldo, Trani e Bisceglie adottano un piano d'emergenza Tra i servizi previsti un "telefono amico" e attività domiciliari di monitoraggio
Riutilizzo delle acque reflue, previsto un impianto anche nel Comune di Trani Riutilizzo delle acque reflue, previsto un impianto anche nel Comune di Trani Il progetto finanziato dalla Regione per circa 8 milioni di euro
Largo Goldoni, inaugurata la nuova area giochi Largo Goldoni, inaugurata la nuova area giochi È il frutto della collaborazione tra privati cittadini e Amministrazione comunale
Iniziano i preparativi per la festa di San Nicola: in allestimento la mostra iconografica Iniziano i preparativi per la festa di San Nicola: in allestimento la mostra iconografica E quest'anno dopo 32 anni torna la "Macchina" mobile in legno
Pioggia di calcinacci dell'ex cinema Bellini, l'area subito messa in sicurezza Pioggia di calcinacci dell'ex cinema Bellini, l'area subito messa in sicurezza Transennata la zona dopo la caduta di alcuni pezzi di intonaco
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.