Vita di città

Inizio di settimana all’insegna del cattivo odore

Le esalazioni di un opificio tornano a farsi sentire

Inizio di settimana caratterizzato prima dal caldo umido e poi dal maltempo. Non solo: si è aggiunta la puzza delle esalazioni di un opificio, situato fra Trani e Andria, in cui si trattano le carcasse di animali.

L'azienda è in piena regola ed ha tutti i permessi. Capita però, di tanto in tanto, che, a causa del vento di nord-ovest, l'odore sgradevole raggiunga la città. Il fenomeno si è molto ridotto rispetto al passato, ma quando si verifica non lascia scampo: il cattivo odore è ben avvertibile anche per i nasi più resistenti.

A lamentarsi sono soprattutto le attività di ristorazione all'aperto, costrette a fronteggiare, con grande imbarazzo, le rimostranze dei clienti, specie se forestieri, non abituati a convivere con il problema.
  • La puzza di Trani
  • I.da.pro
Altri contenuti a tema
Cinquepalmi: «La nostra città ostaggio di fumo e puzza» Cinquepalmi: «La nostra città ostaggio di fumo e puzza» L'ex consigliera comunale interviene sui recenti episodi nella zona nord di Trani
Cattivi odori, aria irrespirabile in tutta Trani Cattivi odori, aria irrespirabile in tutta Trani Cittadini costretti a chiudere le finestre delle abitazioni. In corso accertamenti delle forze dell’ordine
11 Cassonetti non lavati in via De Roggiero: la protesta dei residenti Cassonetti non lavati in via De Roggiero: la protesta dei residenti Olezzi insopportabili dai contenitori condominiali del "porta a porta"
Cattivi odori dal depuratore, disperati i residenti della zona nord Cattivi odori dal depuratore, disperati i residenti della zona nord In via Andria, via Barletta e via Papa Giovanni l'aria è irrespirabile
Fine della puzza dalla I.da.pro. Fine della puzza dalla I.da.pro. Il problema del cattivo odore è stato risolto con un investimento di alcuni milioni di euro
Nell'inchiesta I.da.pro. coinvolti 13 veterinari e 5 macelli Nell'inchiesta I.da.pro. coinvolti 13 veterinari e 5 macelli Venivano miscelati sottoprodotti alimentari di categorie diverse
Idapro, chiuse le indagini: 68 indagati Idapro, chiuse le indagini: 68 indagati Bufera sullo stabilimento di Trani dove sono trattati sottoprodotti animali
Puzza nelle ore serali, sotto osservazione la discarica Puzza nelle ore serali, sotto osservazione la discarica La causa sono le emissioni di biogas?
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.