Delfini Onoranze Funebri
Delfini Onoranze Funebri
Speciale

Niente messe e funerali, a Trani "Delfini" lancia il servizio di necrologi online

L'azienda offre gratuitamente questa possibilità per andare incontro alle esigenze dei clienti

Lo impongono i tempi, la delicata situazione attuale, le nuove leggi: non è più possibile celebrare messe e riti religiosi perché questi prevedono un assembramento di gente e ciò non è più possibile. In ossequio al nuovissimo decreto emanato dal Governo nella notte tra il 7 e l'8 marzo per contrastare l'epidemia di Coronavirus, la Conferenza episcopale italiana ha emanato un provvedimento col quale sospende ufficialmente la celebrazione delle Sante Messe in tutte le Chiese d'Italia. In pratica, non sarà più possibile recarsi in Chiesa per ascoltare la Messa.

In questo contesto si inserisce il nuovo servizio lanciato dall'azienda tranese Delfini Onoranze Funebri che promuove attraverso il proprio sito internet www.delfiniagenziafunebre.com i "necrologi online", ovvero la possibilità di esprimere la propria vicinanza alla famiglia di un defunto senza necessariamente recarsi presso l'abitazione o la chiesa. Un servizio gratuito e innovativo, di facile fruizione, che permetterà di far giungere i messaggi di condoglianze attraverso la compilazione di un semplice forum presente all'interno della specifica sezione del sito internet, proprio in corrispondenza del manifesto che riporterà il nome del defunto d'interesse.

Quella dell'azienda "Delfini Onoranze Funebri" è una tradizione ultracentenaria, nata agli inizi del '900 quando Giuseppe Delfini, originariamente costruttore di cofani funebri, inizia a gestire i primi funerali e trasporti di defunti con carretti trainati da cavalli. Nel settore da quattro generazioni ormai, offre un servizio di esperienza. Dopo il suo fondatore Giuseppe Delfini, si sono succeduti alla giuda di questa il figlio Bartolomeo Delfini (1960), conosciuto in città e non solo come "Tituccio", per poi passare nelle mani del fratello Nicola Delfini (1998) e dal 2005 è guidata da Giuseppe Delfini.
  • Feste e celebrazioni religiose
  • Religione
Altri contenuti a tema
3 Il sorriso tranese di don Natale: sereno pur nelle giornate  difficili della Repubblica Centrafricana. Il sorriso tranese di don Natale: sereno pur nelle giornate difficili della Repubblica Centrafricana. Il giovane sacerdote si trova a Bangui come Diplomatico della Santa Sede
A Trani l'ammissione agli ordini sacri di Leonardo Gaudioso A Trani l'ammissione agli ordini sacri di Leonardo Gaudioso Il 6 gennaio presso la Parrocchia Santa Chiara
La messa sta per cambiare, da domenica prossima il nuovo Padre Nostro La messa sta per cambiare, da domenica prossima il nuovo Padre Nostro Il versetto della preghiera "non indurci in tentazione" diventa "non abbandonarci alla tentazione"
Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali La crisi che ha colpito centinaia di imprenditori oggetto di un incontro nella sede arcivescovile
Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Si parte il 26 luglio. Salta il tradizionale imbarco e processione
Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Una riflessione dell’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo
Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Le celebrazioni avverranno nelle singole parrocchie
Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" E c'è una novità: ritornano le celebrazioni della Santa Messa
© 2001-2021 TraniViva � un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.