Scuola e covid
Scuola e covid
Attualità

Notizia positiva: tutti negativi alla "De Amicis", bimbi e insegnanti di una classe tornano a scuola

E un "padre/insegnante" ringrazia tutto il personale per l'impegno

Tutti negativi i bambini ed i docenti di una classe della scuola primaria "De Amicis" che dalla scorsa settimana erano rimasti a casa in isolamento fiduciario dopo il contagio di una delle docenti: presto rientreranno a scuola in presenza, come avevano scelto di fare dal 7 gennaio, essendo risultati tutti negativi alla prova tampone presso la Asl.

Come si ricorderà, un'insegnante era risultata positiva al coronavirus, ed erano scattate le misure prescritte dai protocolli anti Covid: tampone per bimbi e docenti di quella classe, tutti rimasti a casa in isolamento fiduciario, in attesa appunto dell'esito del test, mentre nella scuola la dirigente Paola Valeria Gasbarro metteva in atto tutte le necessarie protezioni e raccomandazioni sanitarie, con sanificazioni, pulizia e distanziamento, che evidentemente hanno avuto la loro efficacia.

Le scuole, dunque, davvero in prima linea in questa situazione di pandemia: a questo proposito vogliamo pubblicare il pensiero di ringraziamento di un "docente/genitore", il prof. Alfonso Mastrapasqua, insegnante d violino in una scuola di un'altra città del territorio. Mastrapasqua sottolinea: «Desidero esprimere il mio plauso alla scuola de Amicis e Giustina Rocca, presso le quali i miei conviventi sono stati in contatto ad ottobre e gennaio con un positivo per classe e puntualmente hanno avuto conseguente esito di tampone negativo, a dimostrazione che applicando i protocolli, il controllo, i dispositivi di sicurezza ed il buon senso i rischi sono veramente blandi (come certificato anche dall'I.S.S.). Cosa che evidentemente non si può dire di tutto il resto, dato che l'esplosione dei casi post vacanze non sono imputabili alle scuole chiuse in detto periodo. Grazie ai professionisti ivi operanti (dai dirigenti agli insegnanti al personale Ata), colleghi e non. Firmato: Un padre insegnante».
  • Scuola De Amicis
Altri contenuti a tema
Scuola De Amicis, domani la festa dell'accoglienza per gli studenti delle classi prime Scuola De Amicis, domani la festa dell'accoglienza per gli studenti delle classi prime La dirigente: «Un momento significativo per celebrare la ripresa delle attività dopo la chiusura per l’emergenza Covid-19»
Benvenuta primavera, la Fondazione Megamark premia gli studenti della De Amicis Benvenuta primavera, la Fondazione Megamark premia gli studenti della De Amicis Con il contributo ricevuto acquistato nuovo materiale scolastico
Tutti a scuola...di Risorgimento! Tutti a scuola...di Risorgimento! Una classe quinta della De Amicis protagonista di un incontro col sindaco
Sabato a teatro, alla De Amicis oggi in scena "La gatta marasca" Sabato a teatro, alla De Amicis oggi in scena "La gatta marasca" Sipario sulla settima edizione del progetto formativo
La scuola De Amicis La scuola De Amicis I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
Scuola De Amicis, al via i progetti extracurricolari per gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria Scuola De Amicis, al via i progetti extracurricolari per gli alunni della scuola dell’infanzia e primaria Scacchi, robotica, scrittura creativa, teatro, coro e molto altro fino a maggio 2020
Scuola De Amicis, mercoledì 18 settembre la festa dell'accoglienza Scuola De Amicis, mercoledì 18 settembre la festa dell'accoglienza La comunità scolastica del primo circolo accoglierà in modo festoso i piccoli alunni iscritti alle classi prime
La De Amicis presente alle gare nazionali di robotica 2019 La De Amicis presente alle gare nazionali di robotica 2019 Superate con successo le selezioni regionali a Bari
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.