Antenna di telefonia a Trani
Antenna di telefonia a Trani
Territorio

Nuove antenne telefoniche nel Quartiere Stadio? L'ira del comitato

«In un quartiere così popoloso, dobbiamo tutelare la salute dei cittadini»

«Negli ultimi giorni il nostro Comitato è stato contattato da alcuni residenti del quartiere Stadio, estremamente preoccupati, i quali ci hanno riferito che una non precisata compagnia telefonica ha intrapreso l'iter autorizzativo per l'installazione di un impianto radio base in uno stabile di proprietà privata, allocato nel quartiere stesso, in un sito ad elevatissima concentrazione abitativa». Così inizia una nota che porta la firma del presidente del Comitato di Quartiere Stadio, Attilio Carbonara, che esprime tutta la rabbia dei residenti dopo aver appreso tale notizia.

«Ci consta, peraltro - continua la nota -, che siano già stati effettuati rilievi strumentali volti ad accertare il livello di esposizione a campi elettromagnetici nell'area di riferimento. Indipendentemente dall'esito dei rilievi per la pre-attivazione e/o post-attivazione effettuati dall'Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell'ambiente, riteniamo assolutamente inopportuna l'installazione di impianti ricetrasmittenti al centro di un quartiere con elevata densità abitativa e nelle immediate vicinanze di punti sensibili molto frequentati da minori, quali: la Parrocchia di San Magno, l'oratorio parrocchiale e ben tre ludoteche.

Chiediamo, pertanto, alle SS.VV. di sospendere a livello precauzionale l'autorizzazione della suddetta istanza, pervenuta all'Ufficio Tecnico Comunale ai sensi del D. Lgs. 259/2003. Conseguentemente, lo stesso Ufficio Tecnico Comunale dovrà aver cura di comunicare ai richiedenti la sospensione dell'iter autorizzativo della stessa, onde evitare che con il silenzio sia considerato assenso all'istanza.

Successivamente, con l'insediamento della nuova amministrazione, si potrà procedere alla convocazione di un'apposita conferenza di servizi, al fine di individuare luoghi idonei nei quali ubicare gli impianti di telefonia mobile e, così, regolamentare la materia, evitando il moltiplicarsi indisciplinato di antenne radio base collocate in siti inopportuni. Come già avvenuto in passato - conclude Carbonara -, il Comitato di quartiere Stadio ribadisce con decisione il proprio dissenso all'apposizione di antenne di compagnie telefoniche nel centro abitato, onde scongiurare nocumento di qualsivoglia entità alla salute dei cittadini. Seguirà nei prossimi giorni una raccolta di firme».
Carico il lettore video...
  • Comitato Stadio
  • Quartiere stadio
  • Antenne
Altri contenuti a tema
Elezioni 2020, questa volta niente false promesse al Quartiere Stadio Elezioni 2020, questa volta niente false promesse al Quartiere Stadio Il candidato Carbonara potrebbe frapporsi tra le false speranze dei politici di ritorno o finti novelli
Correva l'anno 2003, ad oggi nessuna notizia del progetto del passaggio a livello di via Sant’Annibale Maria di Francia Correva l'anno 2003, ad oggi nessuna notizia del progetto del passaggio a livello di via Sant’Annibale Maria di Francia Michele Bufi (quartiere Stadio): «Prendiamo atto del diffuso sentimento di sfiducia e di preoccupazione che affligge i residenti»
Sipario sull'estate del quartiere Stadio con i Killerkom Sipario sull'estate del quartiere Stadio con i Killerkom Sabato in Villa Guastamacchia la cover band di Vasco Rossi
Parco di passaggio urbano: presentato il percorso dell'associazione Architauri Parco di passaggio urbano: presentato il percorso dell'associazione Architauri Aldo Pinto: «Abbiamo cercato di creare un collegamento naturale tra il quartiere Stadio ed il centro città»
Estate del quartiere Stadio, domenica in scena la caccia al tesoro Estate del quartiere Stadio, domenica in scena la caccia al tesoro Giornata dedicata ai ragazzi tra le vie del centro storico
Estate del quartiere Stadio, domani visita guidata nel centro storico di Trani Estate del quartiere Stadio, domani visita guidata nel centro storico di Trani Al via anche la rassegna di spettacoli e appuntamenti culturali
Allarme ambientale a Trani, antenne telefoniche già nel dimenticatoio? Allarme ambientale a Trani, antenne telefoniche già nel dimenticatoio? L'appello degli addetti ai lavori e di un medico: «Non sottovalutiamo la situazione»
Estate del quartiere stadio, tutto pronto per la rassegna 2018 Estate del quartiere stadio, tutto pronto per la rassegna 2018 In programma spettacoli e appuntamenti culturali, lunedì la presentazione a Villa Guastamacchia
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.