Gem verde
Gem verde
Eventi e cultura

On the other side: i Gen Verde chiudono fuori Museo 2018

Venerdì 24 uno spettacolo imperdibile con una band tutta al femminile


On the other side. I Gen Verde chiudono fuori Museo 2018 con uno spettacolo imperdibile. Dall'Asia all'Italia passando per tutto il mondo in cinquant'anni di storia che ha visto alternarsi più di cento elementi. Venerdì 24 agosto la Fondazione S.E.C.A. nell'ambito di Fuori Museo - eventi d'estate 2018, in collaborazione con il Comune di Trani e la partnership di Fondazione Megamark, Università LUM Jean Monnet e la media partnership di Love FM, presenta On the other side, il progetto artistico dei Gen Verde.

Il Gen Verde International Performing Arts Group è una band tutta al femminile composta da 22 artiste di 15 Paesi i cui punti di forza sono talento, internazionalità, ricchezza culturale, contaminazione delle sonorità, sperimentazione artistica. La loro avventura è iniziata con una batteria verde, al Centro internazionale di Loppiano, nel dicembre 1966.

Quello strumento è diventato il simbolo di una rivoluzione permanente in cui musica e talenti condivisi e offerti sono diventati strumenti privilegiati per contribuire a realizzare un progetto eccezionale. Nasce così il Gen Verde, dalla grinta, capacità, parole, gesti e professionalità in sinergia. Una missione da portare dappertutto, quindi, per dire alla gente che l'umanità ha ancora e sempre una chance, che si può scegliere la pace contro la guerra, la coesione invece dei muri, il dialogo anziché il silenzio. In quasi 50 anni di attività il Gen Verde ha portato in piazze, teatri e stadi del mondo oltre 1.500 spettacoli ed eventi, realizzato centinaia di tour e prodotto 69 album in 9 lingue.

Ad oggi sono 147 le cantanti, musiciste, attrici, tecnici, danzatrici che hanno fatto parte del Gen Verde, il cui apporto professionale ha dato vita a produzioni artistiche diversificate i cui generi spaziano dai concerti live al musical, per non dimenticare l'attività didattica e formativa rivolta ai giovani, attraverso workshop e corsi specifici, oltre ai molti contatti con artisti di tutto il mondo che contribuiscono costantemente ad aprire orizzonti e collaborazioni inedite. L'ingresso è libero.
  • Musica
Altri contenuti a tema
Oggi ultimo appuntamento della "Stagione concertistica 2019" a Palazzo Beltrani Oggi ultimo appuntamento della "Stagione concertistica 2019" a Palazzo Beltrani Ad esibirsi l’Apulia Brass Ensemble
Le stagioni della vita: oggi in scena al liceo De Sanctis Le stagioni della vita: oggi in scena al liceo De Sanctis Vivaldi attraverso il teatro, la danza e la rappresentazione di banchetti medievali
Musica, a Barletta due eventi promossi dall'associazione Promoter e Dj Musica, a Barletta due eventi promossi dall'associazione Promoter e Dj Attesi per l'estate barlettana 2019 Daddy Yankee e Ilario Alicante
Sabato 1 giugno il tradizionale “Concerto di Primavera” della Rocca-Bovio-Palumbo Sabato 1 giugno il tradizionale “Concerto di Primavera” della Rocca-Bovio-Palumbo Saranno eseguite alcune delle più belle pagine musicali arrangiate per orchestra di ragazzi
1 Trani dedica a Davide Santorsola la terrazza di Palazzo Beltrani Trani dedica a Davide Santorsola la terrazza di Palazzo Beltrani L'iniziativa per volontà di sua moglie per ricordare il grande jazzista
Music Platform, 22mila visualizzazioni per il docufilm girato a Trani Music Platform, 22mila visualizzazioni per il docufilm girato a Trani Un viaggio sonoro alla scoperta della multiculturalità della città
L'arte del clarinetto, oggi nuovo appuntamento presso il Risi Jazz Corner L'arte del clarinetto, oggi nuovo appuntamento presso il Risi Jazz Corner Ad esibirsi il quartetto capitanato da Bepi D'Amato
All'auditorium San Luigi: "Concert pour une soirée" All'auditorium San Luigi: "Concert pour une soirée" Domenica 28 il concerto con la cantante francese Chantal Villien
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.