via Polonia
via Polonia
Vita di città

Parco di via Polonia, cambia l'aggiudicazione provvisoria

Da un'azienda di Napoli a una di Giugliano, il Comune risparmierà circa 100 euro

È stata rettificata l'aggiudicazione provvisoria per il Parco di via Polonia. A una settimana di distanza dall'annuncio, il Comune ha affidato ora i lavori ad una ditta di Giugliano (Na), la "Campoverde" di Ciro Carputo e soci, invece della napoletana "C.R. Verde Srl" di Melito. La differenza dei ribassi, del solo 0,022%, procurerà un risparmio minimo all'ente, ben cento euro, ma ai sensi della gara si avvicina maggiormente per difetto alla media migliorata.

Il parco, come noto, sarà finanziato con i fondi messi a disposizione della Regione Puglia. L'idea della realizzazione va avanti da tanti anni. Il progetto preliminare del parco è datato 2004, ma solo sette anni dopo, nel 2011, venne approvato il progetto definitivo che sarebbe stato finanziato con fondi privati. Poi in una nota del marzo 2015 il dirigente del servizio Assetto Puglia per l'utilizzo del Fondo per lo Sviluppo e Coesione 2007-2013 invitò il Comune di Trani a trasmettere tutte le schede ricognitive relative a progetti immediatamente cantierizzabili e parchi tematici relativi al contratto di quartiere Sant'Angelo. Da lì si è arrivati alla presentazione nei mesi di luglio e agosto 2015 ed infine l'approvazione del progetto esecutivo lo scorso 12 ottobre. Il 2016 sarà quindi l'anno in cui finalmente si potrà assistere all'avvio dei lavori.
  • Quartiere Sant'Angelo
  • Contratto di quartiere II
  • Comune di Trani
  • Parco di via Polonia
Altri contenuti a tema
Riutilizzo delle acque reflue, previsto un impianto anche nel Comune di Trani Riutilizzo delle acque reflue, previsto un impianto anche nel Comune di Trani Il progetto finanziato dalla Regione per circa 8 milioni di euro
Largo Goldoni, inaugurata la nuova area giochi Largo Goldoni, inaugurata la nuova area giochi È il frutto della collaborazione tra privati cittadini e Amministrazione comunale
Pioggia di calcinacci dell'ex cinema Bellini, l'area subito messa in sicurezza Pioggia di calcinacci dell'ex cinema Bellini, l'area subito messa in sicurezza Transennata la zona dopo la caduta di alcuni pezzi di intonaco
La dura vita del portavoce ai tempi dell'ultimo Bottaro La dura vita del portavoce ai tempi dell'ultimo Bottaro Mazza e panella di Giovanni Ronco
Elezioni europee, disponibili le retribuzioni per gli scrutatori e presidenti di seggio Elezioni europee, disponibili le retribuzioni per gli scrutatori e presidenti di seggio Gli interessati dovranno recarsi presso la Banca popolare di Bari
Il Comune cerca un portavoce, pubblicato l'avviso di selezione Il Comune cerca un portavoce, pubblicato l'avviso di selezione Le domande entro e non oltre il 1 luglio
Via Dogana Vecchia e non solo: istituita un'area pedonale permanente Via Dogana Vecchia e non solo: istituita un'area pedonale permanente Creato un percorso pedonale obbligatorio da piazza Lambert alla torre dell’orologio con la vicina via Porta Antica
Uno sportello di consulenza gratuita per operatori agricoli: via libera dalla Giunta Uno sportello di consulenza gratuita per operatori agricoli: via libera dalla Giunta Il servizio sarà offerto per un periodo di 16 ore mensili
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.