Itc Aldo Moro
Itc Aldo Moro
Scuola e Lavoro

Parte “Hack te”, l’hackathon sul volontariato targato Anteas Trani

I giovani dell'Itc Aldo Moro sfidati a proporre nuove soluzioni tecnologiche e sociali


Sensibilizzare gli studenti delle scuole superiori al volontariato con una maratona di idee: questo è "Hack te", il primo hackathon a tema sociale proposto da Anteas Trani nell'ambito del progetto "Non solo volontari per un giorno 2^ edizione", in risposta al bando "In rete! Diamo forma alle idee"promosso dal CSV San Nicola. L'iniziativa è supportata da Anteas Trani in rete con il Comune di Trani, l'IISS "Aldo Moro, la Parrocchia Santa Chiara e con associazioni presenti sul territorio tranese: Fidas, Confraternita Misericordia, "L'albero della Vita", "La Pecora Nera S.C.S. Onlus" e il Gruppo Volontariato Vincenziano.

Ragazze e ragazzi di due classi dell'IISS "Aldo Moro", 4 F Turistico e 4 E RIM, saranno guidati da docenti e tutor per elaborare proposte sulla base di tematiche sociali individuate dall'Anteas Trani.

A partire dal 13 novembre, gli studenti saranno formati all'elaborazione di progetti attraverso incontri dedicati, finalizzati a illustrare il mondo del terzo settore, il volontariato, l'iniziativa dell'hackathon e le relative modalità di partecipazione.

Culmine dell' attività formativa sarà il giorno 4 dicembre "Hack te", maratona dell'innovazione nell'ambito del volontariato, in cui gruppi di studenti saranno chiamati a proporre soluzioni tecnologiche e/o sociali e che in 5 ore non stop daranno vita a nuovi progetti e/o prodotti virtuali o reali nell'ambito dell'argomento scelto. Una giuria di esperti, legati al mondo del sociale e dell'impresa, selezioneranno e premieranno il progetto migliore che sarà inserito nella programmazione progettuale dell'Anteas.

"Siamo orgogliosi di questa iniziativa", dichiara la presidente Anteas Trani Sabina Fortunato, "come associazione siamo sempre alla ricerca di nuovi format per promuovere il volontariato e credo che, in un mondo in continua e costante evoluzione, realizzare un hackathon per proporre nuove idee legate al sociale, possa essere una chiave innovativa per coinvolgere i giovani e spingerli alla partecipazione attiva. Ringrazio il Dirigente Scolastico Michele Bonvino e i docenti dell'IISS "Aldo Moro" per aver accolto con entusiasmo la nostra proposta, supportando l'iniziativa con la loro supervisione."
  • itc Aldo Moro
Altri contenuti a tema
Parte dalla scuola il progetto sulla sicurezza in materia di protezione civile Parte dalla scuola il progetto sulla sicurezza in materia di protezione civile I volontari della Misericordia di Trani ospiti all'Itc Aldo Moro
Alternanza scuola-lavoro, nasce il caffè letterario gestito da studenti tranesi Alternanza scuola-lavoro, nasce il caffè letterario gestito da studenti tranesi Il progetto vede coinvolti Itc e De Sanctis con la fondazione Megamark
L'Itc Aldo Moro apre le porte a famiglie e studenti L'Itc Aldo Moro apre le porte a famiglie e studenti Domenica sarà presentata l'offerta formativa della scuola
Open day, porte aperte all'Itc Aldo Moro e al Liceo De Sanctis Open day, porte aperte all'Itc Aldo Moro e al Liceo De Sanctis Studenti e famiglie potranno visitare gli istituti e conoscere l'offerta formativa
L'Itc Aldo Moro abbraccia il progetto "Prime" finanziato dall'Unione Europea L'Itc Aldo Moro abbraccia il progetto "Prime" finanziato dall'Unione Europea Per gli studenti diplomati occasioni di crescita professionale all'estero
Istituto Aldo Moro e Comune di Trani, firmato l'accordo di partenariato Istituto Aldo Moro e Comune di Trani, firmato l'accordo di partenariato Tra gli obiettivi la realizzazione di progetti di inclusione sociale contro la dispersione scolastica
Leggere insieme, all'Istituto Aldo Moro gli studenti si sfidano a colpi di romanzi Leggere insieme, all'Istituto Aldo Moro gli studenti si sfidano a colpi di romanzi Successo per il progetto sperimentale nato da due docenti d'italiano
Non solo volontari per un giorno, si chiude con successo il progetto di Anteas Non solo volontari per un giorno, si chiude con successo il progetto di Anteas Vinta la scommessa con l’innovativo progetto nelle scuole di Trani
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.