Piazza quercia
Piazza quercia
Associazioni

"Passeggiando per la nostra Città": sabato l'esordio itinerante dell'associazione Tranensis

Il primo itinerario nel centro storico da piazza Campo dei Longobardi fino a via Gradenigo

Non la solita conferenza con un relatore e il pubblico seduto ad ascoltare: sabato 11 giugno, dalle ore 18:30, l'associazione Tranensis darà il via ufficiale alla sua azione attiva tra i cittadini, in un percorso di cultura partecipata che abbia l'obiettivo di far sentire i tranesi sempre più consapevoli della valore della Città e di conseguenza sempre più responsabili.

Un percorso di costruzione - o di rafforzamento - di orgoglio di appartenenza che si snoderà proprio a partire dai vicoli del centro storico, dalle piazze, dalle chiese, dai palazzi, dai monumenti che disegnano il profilo e l'anima di Trani.

"Passeggiando per la nostra città" è il titolo dell'iniziativa dunque, una vera e propria e passeggiata all'insegna della scoperta storica e della curiosità comune.

"Un giro nel cuore della magnifica Trani. La stessa che, spesse volte, si visita per il solo piacere di girovagare", dichiarano i giovani fondatori della associazione.

Nel passeggiare "narrato" i convenuti scopriranno, attraverso una guida abilitata, tre luoghi cardine della Città scelti per dare il via a questa nuova avventura culturale: Piazza Campo dei Longobardi, via Cambio, sedi del cambio, Cattedrale, le vie del commercio, l'ebraismo e la forte crescita economico – culturale, Federico II di Svevia ed il suo impero, piazza Giuliano Gradenigo.

Per prendere parte all'iniziativa è obbligatoria la prenotazione, poiché, per rendere piacevole la passeggiata (dalla durata di circa 2 ore), si è limitata la partecipazione ad un numero massimo di 25 persone. Il costo è di €5 a persona: essendo in questa prima fase previsto un ciclo di tre passeggiate, prenotandole tutte il costo è di €12.

È possibile contattare l'Associazione attraverso le pagine social (Facebook ed Instagram) o al numero di telefono 3467455706.
  • Cultura
Altri contenuti a tema
Con gli occhi di Leonardo, incontro culturale oggi a Palazzo Beltrani Con gli occhi di Leonardo, incontro culturale oggi a Palazzo Beltrani L'evento collaterale nell'ambito della mostra Rinascimento
Zenobia nella Biblioteca di Babele: ieri a Trani la storia della regina che sfidò Roma Zenobia nella Biblioteca di Babele: ieri a Trani la storia della regina che sfidò Roma Un incontro appassionante con l'autrice Federica Introna condotto da Onofrio Pagone e Francesca Zitoli
Tranensis: presentato in piazza Libertà il programma estivo Tranensis: presentato in piazza Libertà il programma estivo Dal ritorno di Enzo Guacci al dialetto alle Agorà in puro stile da Polis greca
A Trani Dialettando, cinque serate dedicate all'arte del vernacolo A Trani Dialettando, cinque serate dedicate all'arte del vernacolo Si parte il 23 giugno in via San Giorgio
"Conversazioni Dantesche": domenica 15 nuovo appuntamento culturale a Palazzo Di Scanno "Conversazioni Dantesche": domenica 15 nuovo appuntamento culturale a Palazzo Di Scanno Proseguono gli incontri del Comitato Dante Alighieri presieduto dalla prof. Grazia Di Staso
Luca Trapanese stasera a Trani con sua figlia Alba Luca Trapanese stasera a Trani con sua figlia Alba In biblioteca per presentare il suo "Le nostre imperfezioni"
Diritto di famiglia, nella Sala Capitolare del Senato un evento dedicato al tranese Nicola Corraro Diritto di famiglia, nella Sala Capitolare del Senato un evento dedicato al tranese Nicola Corraro Illustri ospiti siederanno al tavolo dei relatori
3 Stasera la presentazione dell'associazione Tranensis Stasera la presentazione dell'associazione Tranensis Nell'auditorium della parrocchia San Magno alle 20,30
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.