dimeo
dimeo
Politica

Provincia Bat: alla tranese Donata di Meo la delega all’attuazione del Pnrr

La soddisfazione del gruppo di Puglia Popolare

Alla Consigliera Provinciale tranese avv. Donata Di Meo è stata assegnata la delega all'attuazione PNRR in tutti gli ambiti di competenza provinciale, quali scuola, ambiente, trasporti e viabilità.

Con l'assegnazione del prestigioso incarico all'avv. Donata Di Meo, esponente del gruppo Puglia Popolare di cui è coordinatore regionale il sen. Massimo Cassano, che ha partecipato alle recenti elezioni provinciali a sostegno della lista Bernardo Lodispoto Presidente ottenendo l'elezione della consigliera tranese e del biscegliese Avv. Pierpaolo Pedone (al quale è andato l' incarico di vice presidente vicario), sale a 3 il numero dei consiglieri provinciali tranesi titolari di deleghe amministrative importanti in ambito provinciale.

E vista la grande rilevanza degli incarichi assegnati ai rappresentanti di Puglia Popolare "gli esponenti locali, provinciali e regionali del partito – si legge in una nota del coordinamento cittadino del gruppo, a firma dell'avv. Felice Cuocci - esprimono vera soddisfazione per un risultato che valorizza sia le capacità personali e professionali dei rappresentanti istituzionali, sia il lavoro si coordinamento ed espansione sul territorio finora svolto dalle segreterie cittadine, rappresentate rispettivamente dall'Avv. Felice Cuocci di Trani e dal Dott. Natale Parisi di Bisceglie, dal segretario provinciale BAT Avv. Nico Di Palma e dal vice Coordinatore regionale Dott. Carlo Laurora, nonché da tutti gli altri esponenti provinciali del Partito che hanno condiviso e sostenuto l'esordio elettorale in sede provinciale. La Segreteria ed il Direttivo cittadino tranese di Puglia Popolare, oltre ad esprimere grande soddisfazione per l'incarico affidato al proprio esponente, fiduciosi che l'Avv. Donata Di Meo saprà rispondere alle esigenze del territorio, augurano buon lavoro a tutta l'amministrazione provinciale Bat.
  • Politica
Altri contenuti a tema
Progetto "Porta Nova", Colangelo e Rondinone: «Ampie possibilità d'inserimento lavorativo» Progetto "Porta Nova", Colangelo e Rondinone: «Ampie possibilità d'inserimento lavorativo» Morollo: «Un nuovo spazio di cultura partecipativa e cittadinanza attiva»
Piano Sociale di Zona 2022/2024, Garofalo: «Assessori e dirigente non intendono discutere di politiche abitative e sfratti» Piano Sociale di Zona 2022/2024, Garofalo: «Assessori e dirigente non intendono discutere di politiche abitative e sfratti» Il commento del segretario provinciale del Sunia dopo la riunione in biblioteca del 27 aprile
Ad Irene Cornacchia (Pd) la delega "di analisi e studio della riqualificazione strutturale e valorizzazione storica del quartiere ebraico" Ad Irene Cornacchia (Pd) la delega "di analisi e studio della riqualificazione strutturale e valorizzazione storica del quartiere ebraico" La disposizione sindacale evidenzia l'importanza del "recupero e valorizzazione dell’identità storica e culturale”,
Cambio alla presidenza della V commissione consiliare, Luca Morollo succede a Lia Parente Cambio alla presidenza della V commissione consiliare, Luca Morollo succede a Lia Parente La consigliera ha lasciato la carica a causa di impegni lavorativi
1 In via Postumia ben quattro armadietti per le telecomumicazioni, Di Leo: «Come cippi funerari» In via Postumia ben quattro armadietti per le telecomumicazioni, Di Leo: «Come cippi funerari» «Il Comune deve regolare questa attività impattante»
Articolo97: «Nel Consiglio comunale si gioca a nascondino» Articolo97: «Nel Consiglio comunale si gioca a nascondino» Il Movimento chiede la Consulta ambientale prima della convocazione del 10 marzo
Impianto trattamento percolato, Di Leo: «Ambiguità e imposizioni, con la complicità di Legambiente» Impianto trattamento percolato, Di Leo: «Ambiguità e imposizioni, con la complicità di Legambiente» Il commento del consigliere della Lega
Rocco Palese e Gianfranco Lopane nuovi assessori regionali: la scelta di Emiliano Rocco Palese e Gianfranco Lopane nuovi assessori regionali: la scelta di Emiliano La delega alla Cultura va alla consigliera del M5S Grazia Di Bari
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.