Lettera
Lettera
Vita di città

Rino Mennea e le cartoline tranesi: un tesoro di saluti e memoria

La nuova opera è uno scrigno prezioso di richiami storici e artistici

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ennesima pubblicazione gioiello a cura di Rino Mennea, scrupoloso e appassionato storico tranese, perfezionista fin quasi alla maniacalita'.

E la nuova opera, pur nella semplicità del soggetto trattato, si rivela scrigno prezioso di richiami storici e artistici, di memorie lontane e / o da salvaguardare o recuperare, di luoghi cari ai tranesi immortalati nel "genere" fotografico della cartolina.

Opera stampata dall'Azienda Grafica PiùbAidea - stampa ok di Bisceglie, per iniziativa editoriale di un noto periodico locale tranese, "Saluti da Trani", e' presentata al numeroso pubblico di appassionati di storia locale con il primo dei tre volumi previsti per un "piano dell'opera" che ne comprende in tutto tre. E dunque questo primo volume della preziosa trilogia di Rino Mennea è dedicato, insieme all'intero lavoro, alla memoria della moglie dell'autore, Francesca Laurora, recentemente scomparsa e che ha aiutato il marito in un difficile percorso di decifrazione e schedatura delle stesse cartoline, con l'aiuto di una lente d'ingrandimento.

Il primo volume dei tre previsti è dunque presente in tutte le edicole e librerie tranesi, in tutta la sua completezza e chiarezza, dalla classificazione delle cartoline, ordinate per editore e numerate, all'esposizione dei contenuti del contesto storico e artistico che ogni luogo, via, monumento ritratto, viene richiamato puntualmente dall'autore.
"Chicche" inedite e curiosità, micro e macro storia ripresa da ogni veduta, a suon di fatti, notizie, dati accertati e verificati, da un certosino lavoro di ricerca, compiuto sulle cartoline come " spie " di un percorso glorioso, concreto, vissuto ed esaltante, come quello della nostra Trani.

In questo primo volume Rino Mennea si concentra sulla raccolta di cartoline dal 1868 al 1920, con una "catalogazione" storica e testuale che va giustamente sotto l'etichetta de "La Belle Époque". Sfogliare e leggere questo libro è puro piacere per gli occhi e la mente (occhi lucidi per l'emozione e mente libera dalle brutture del presente) di un lettore destinato a trattare le pagine come ciliege ( una tira l'altra perché vuoi sempre sapere come sarà la prossima, cosa vedrai nella prossima cartolina).

L'autore accompagna il lettore in un raffinato gioco di "matrioska", destinato a creare dipendenza da curiosità e bellezza: dalla cartolina semplice si apre ogni volta un orizzonte nuovo, attraverso una storia, un personaggio, un evento, un ricordo.

Dalla micro alla macro storia, in un continuo viaggio di andata e ritorno e viceversa, a seconda della strada tracciata da un Rino Mennea in particolare stato di grazia. Come sempre avviene quando scrive e realizza un testo di storia e arte.

Cartoline spedite da Trani, con tanto di didascalie per risalire al mittente e destinatario, ai messaggi, laddove possibile, alle occasioni piacevoli, il più delle volte in cui un soggiorno o una ricorrenza culminavano con la tradizionale spedizione di una cartolina.

Nei prossimi volumi sono previste rispettivamente le raccolte relative al periodo interbellico, dal 1921 al 1944 ( vol .2) e "Dal dopoguerra agli anni '60 dal 1945 al 1969 ( vol. 3).
  • Cultura
Altri contenuti a tema
Arte e caffè: esposizione di 40 dipinti in corso Alcide De Gasperi Arte e caffè: esposizione di 40 dipinti in corso Alcide De Gasperi Surrealismo, astrattismo ed impressionismo nella quotidianità
Alla ricerca del blasone di Trani, incontro a tema sabato 27 giugno Alla ricerca del blasone di Trani, incontro a tema sabato 27 giugno Appuntamento nell'androne di Palazzo Mongelli
Trani fra le protagoniste delle giornate europee dell’Archeologia Trani fra le protagoniste delle giornate europee dell’Archeologia L’Archeoclub locale parteciperà con un video-documentario
Paura di crescere e incapacità di amare: la sindrome di Peter Pan Paura di crescere e incapacità di amare: la sindrome di Peter Pan Un nuovo appuntamento della rubrica Cinema e Scienza
Trani capitale italiana della cultura, la corsa slitta al 2022 Trani capitale italiana della cultura, la corsa slitta al 2022 Il dossier di candidatura dovrà essere presentato entro il prossimo 31 luglio 2020
Trani capitale italiana della cultura 2021: riaperti i termini per le proposte progettuali Trani capitale italiana della cultura 2021: riaperti i termini per le proposte progettuali Chiunque può presentare un progetto entro il 31 maggio
Religione, cultura e tradizioni: al via "Festività on air" Religione, cultura e tradizioni: al via "Festività on air" In diretta con ospiti, sacerdoti, seminaristi e non solo. Primo appuntamento giovedì 2
1 Trani ritorna protagonista sulla Rai nel programma "Di là dal fiume e tra gli alberi" Trani ritorna protagonista sulla Rai nel programma "Di là dal fiume e tra gli alberi" Ieri la messa in onda del documentario di Monica Ghezzi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.