Anna Maria Barresi
Anna Maria Barresi
Vita di città

"Scoglio di Frisio", Barresi chiarisce: «Niente ciottoli per colpa del Comune»

La consigliere di Più Trani denuncia la lentezza della macchina amministrativa

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«Avendo seguito la vicenda, ritengo doveroso intervenire chiarendo che l'impossibilità di cospargere la spiaggia, denominata "scoglio di frisio", di ciottoli, non è proprio dipeso dalla capitaneria di porto di Barletta.

Faccio presente che sono stata personalmente in capitaneria per ben due volte tra marzo e aprile 2017 per capire meglio la situazione e comprendere ciò che ostacolasse questa procedura. Per onor del vero, ho incontrato personalmente il comandante Pierpaolo Pallotti, che si è rilevata una persona disponibile ed alquanto propensa a risolvere il problema, mi ha spiegato che al giorno d'oggi con tutte le norme e leggi da rispettare a tutela dell'Ambiente, occorre effettuare numerosi passaggi (i quali allungano decisamente i tempi e che si chiamano burocrazia) indicati come detto nelle Leggi e nelle norme per non incorrere in abusi. Ho finalmente scoperto quel giorno che il tutto si è fermato per una procedura non conforme a ciò che la Legge richiede. Il comandante, alla mia insistenza affinché si trovasse la soluzione a questo, secondo me semplice problema, dimostrò tutta la sua volontà nell'espletare la pratica, quando fosse giunta in maniera completa alla sua attenzione.

Dopo essermi consultata con l'assessore al demanio, pensavo di essere finalmente riuscita a portare a termine questa annosa situazione e che i cittadini con l'inizio della stagione estiva, avrebbero finalmente potuto usufruire della spiaggia sistemata. Ma dopo che le pratiche non giungevano a conclusione, ho capito che con l'assurda situazione, nella quale si trova il comune di Trani e cioè in uno stallo totale, non avremmo avuto speranze in un ripristino neanche quest'anno. Come, continuo a ripetere da ormai due anni, se non si adegua la macchina amministrativa , dando in special modo personale all'ufficio tecnico , rimarremo congelati e per essere alla moda, in un freeze senza stop».

Anna Maria Barresi - Più Trani
  • Scoglio di frisio
Altri contenuti a tema
Lavori "Scoglio di Frisio", Barresi chiarisce: «Fermi già da ottobre 2019» Lavori "Scoglio di Frisio", Barresi chiarisce: «Fermi già da ottobre 2019» La consigliera Barresi risponde all'assessore Briguglio
Lo Scoglio di Frisio tra spiaggia libera, ristorantino e commedia all'italiana Lo Scoglio di Frisio tra spiaggia libera, ristorantino e commedia all'italiana I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
1 Scoglio di Frisio, altra "stazione" del degrado tranese Scoglio di Frisio, altra "stazione" del degrado tranese Il lungomare tra erbacce, rifiuti e "ludoteca del vandalo"
4 Niente sistemazione dello Scoglio di Frisio: i soldi trasferiti alle strade Niente sistemazione dello Scoglio di Frisio: i soldi trasferiti alle strade La Capitaneria ritiene "difficili" i lavori sulla spiaggia
Scoglio di Frisio, per l'estate il lido cambia look Scoglio di Frisio, per l'estate il lido cambia look Quindicimila euro per interventi alla pavimentazione e pulizia
Spiagge inaccessibili, la Barresi scrive al Sindaco Spiagge inaccessibili, la Barresi scrive al Sindaco «Dopo la pulizia effettuata, ora occorre rendere fruibili spiagge pubbliche»
Tutti al lavoro i nuovi consiglieri comunali Tutti al lavoro i nuovi consiglieri comunali Bottaro e i neoeletti puliscono lo scoglio di Frisio: «Bisogna dare l'esempio»
Il degrado allo scoglio di Frisio, la denuncia di un cittadino tranese Il degrado allo scoglio di Frisio, la denuncia di un cittadino tranese Il sig. Orciuolo agli amministratori: «Impegnatevi per il bene della nostra città oppure tutti a casa»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.