Nuovi arredi al liceo De Sanctis di Trani
Nuovi arredi al liceo De Sanctis di Trani
Territorio

Pochi soldi dalla Bat alle scuole di Trani, Bottaro si ribella

Il primo cittadino ha votato contro il piano delle opere pubbliche provinciali

Pochi, pochissimi soldi alle strutture scolastiche tranesi nel piano delle opere pubbliche della Provincia Bat per il 2015-2017. Per le scuole tranesi sono previsti circa 2 milioni di euro, molto meno di quanti ne sono destinati alle scuole degli altri due co-capoluoghi, Andria (oltre 9,5 milioni di euro) e Barletta ((più di 7 milioni); ma anche meno di Bisceglie (più di 5 milioni) e Canosa (3,6 milioni). Per questo, stamattina, il primo cittadino di Trani, Amedeo Bottaro, ha espresso voto contrario al piano nell'ambito dell'assemblea dei sindaci della Bat. Il suo è stato l'unico voto contrario da parte dei sindaci della Bat; mentre si sono astenuti i colleghi dei Comuni di Barletta, San Ferdinando, Minervino e Canosa (tutti di centrosinistra); e hanno detto sì, invece, quelli di Bisceglie, Andria, Spinazzola, Trinitapoli e Margherita.

«E' assurdo - spiega il sindaco Bottaro - che agli istituti superiori di Trani siano andati pochi soldi in più che a quelli di Margherita. Sto parlando di scuole come il liceo De Sanctis, che dopo quasi un secolo di vita avrebbe bisogno di interventi seri e, invece, si vede riconoscere appena 200mila euro per la palestra». Gli altri fondi sono destinati ad alcuni interventi per il liceo scientifico Valdemaro Vecchi (per complessivi 1,575 milioni) e per l'Itc Aldo Moro (200mila euro per l'impianto sportivo).
  • Trani calcio
Altri contenuti a tema
1 Tifosi del Trani incendiati di passione per il possibile matrimonio con il presidente Danilo Quarto Tifosi del Trani incendiati di passione per il possibile matrimonio con il presidente Danilo Quarto I sostenitori biancazzurri sui social sognano ad occhi aperti dopo le dichiarazioni del numero uno della Sly
Tra ricordi e futuro la Vigor Trani festeggia 90 anni di storia del calcio Tra ricordi e futuro la Vigor Trani festeggia 90 anni di storia del calcio Ieri la rimpatriata con i calciatori, lo staff tecnico e gli storici protagonisti degli Irascibili
1 Vigor Trani, "missione" per riportare il titolo in città Vigor Trani, "missione" per riportare il titolo in città Bottaro e la nuova cordata da Lanza con un'offerta economica per convincerlo a lasciare
Militò nella gloriosa Polisportiva Trani, deceduto l'attaccante leccese Morello Militò nella gloriosa Polisportiva Trani, deceduto l'attaccante leccese Morello "Cavallo pazzo" indossò la maglia biancazzurra dal '51 al '56
Anche la Polisportiva Trani in mostra all'Archivio di Stato di Bari Anche la Polisportiva Trani in mostra all'Archivio di Stato di Bari Da Vanzini a Bitetto passando per i fratelli Chiricallo, ecco i campioni anni '50-60
Vigor al Comunale contro il Vieste: amarcord nel segno di Cosmano Vigor al Comunale contro il Vieste: amarcord nel segno di Cosmano In campo c'era il nipote del leggendario bomber biancazzurro, in tribuna la figlia
La Vigor perde il derby, è 1-2 con il Barletta La Vigor perde il derby, è 1-2 con il Barletta Al Comunale, i protagonisti sono Moscelli, Cantatore e Infimo. Premiata la juniores nell'intervallo
Vigor deludente, il Grottaglie espugna il Comunale 1-0 Vigor deludente, il Grottaglie espugna il Comunale 1-0 Biancazzurri sconfitti dal fanalino di coda, i tifosi contestano
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.