Servizio civile
Servizio civile
Vita di città

Servizio civile al Comune, pubblicate le graduatorie. Ecco i nomi

Data di avvio dei progetti stimata al 25 maggio

Sul portale Expoitaly, al seguente link, sono state pubblicate le graduatorie finali provvisorie dei progetti di servizio civile universale con data di avvio stimata dei progetti fissata al 25 maggio 2021 (i nomi dei candidati ammessi sono riportati a fine articolo).

La Città di Trani si è vista approvare 2 progetti che daranno la possibilità a dieci giovani di essere impegnati presso l'Ente per progettualità turistiche, culturali e di assistenza alle fasce deboli della popolazione.

I progetti sono i seguenti: "Patrimonio storico, artistico e culturale (valorizzazione storie e culture locali)" e "Assistenza adulti e terza età in condizioni di disagio" entrambi approvati del Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale.

Il primo bando (denominato "Terra Mia", per la Città di Trani destinate 6 unità) ha come obiettivo la promozione e valorizzazione del patrimonio culturale materiale e in particolare immateriale, fatto di storie e tradizioni locali, convertendo quello sconfinato bagaglio di ritualità, tradizioni, lingue e consuetudini che caratterizzano il territorio, in un volano per lo sviluppo dello stesso. Si intende, dunque, restituire loro un ruolo attivo e riconosciuto nel paesaggio culturale italiano, sia nella coscienza collettiva della comunità abitante (e in particolare nelle nuove generazioni), che nella percezione di turisti e visitatori italiani e stranieri che convergono in Puglia. Questo consentirà di cogliere anche le esigenze emergenti nello scenario turistico post-Covid, che stanno orientando i visitatori verso scelte di esperienze di fruizione più lente, autentiche, sostenibili e alternative alle grandi destinazioni sovraffollate.

Il secondo bando (denominato "Ricordi e Memorie", per la Città di Trani destinate 4 unità) si pone l'obiettivo di migliorare le condizioni di vita degli anziani, delle reti familiari ad essi collegate e della comunità di appartenenza, agendo allo stesso tempo su due fronti: da un lato un'assistenza materiale volta a supportare l'anziano nei suoi adempimenti quotidiani, dall'altro un lavoro di dialogo iter-generazionale volto alla collezione di memorie storiche, volto alla valorizzazione della figura dell'anziano e alla riscoperta di un ruolo attivo all'interno della società e comunità di appartenenza. Il progetto, come è ovvio, non si occuperà dunque di assistenza sanitaria in senso stretto, anche se agli anziani bisognosi di questa tipologia di assistenza (garantita loro dal sistema sanitario nazionale, attraverso personale specializzato) sarà rivolta la giusta attenzione per la gestione delle pratiche quotidiane, offrendo loro conforto morale e compagnia.

Agli operatori volontari spetterà un compenso per lo svolgimento del servizio pari a € 439,50 mensili che sarà erogato direttamente dal Dipartimento per il Servizio Civile Universale con il quale sottoscriveranno un contratto. Previsto un impiego per 12 mesi e 5 giorni la settimana.

Ecco i candidati selezionati:

Progetto "Terra Mia"


1. SCAGLIARINI ENRICO
2. DI BARI ROBERTA
3. MUCIACCIA ROSSELLA
4. CALEFATO MARIA
5. SCARINGI DONATELLA
6. BARTUCCI JACOPO

Progetto "Ricordi e Memorie"


1. RUSSO ALESSIA
2. DI LERNIA VALERIA
3. MARULLI FRANCESCA
4. D'AZZEO CLAUDIA EMANUELA
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Attivo il servizio di segnalazione per la presenza di blatte Attivo il servizio di segnalazione per la presenza di blatte Dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 15
Recupero delle aree a ridosso della stazione di Trani, progettazione da 5 milioni di euro Recupero delle aree a ridosso della stazione di Trani, progettazione da 5 milioni di euro In Giunta approvato lo studio di fattibilità
Ordinanza anti incendi: obbligo di intervento sui terreni incolti entro il 15 giugno Ordinanza anti incendi: obbligo di intervento sui terreni incolti entro il 15 giugno L'ordinanza emanata dal Comune per i comportamenti da adottare in modo da prevenire incendi
Concorso al Comune di Trani, un posto per Assistente Sociale Concorso al Comune di Trani, un posto per Assistente Sociale Preselettiva l'1 e 2 luglio alla scuola Baldassarre
Concorso pubblico istruttore contabile categoria C, preselettiva il 24 e 24 giugno Concorso pubblico istruttore contabile categoria C, preselettiva il 24 e 24 giugno La prova si svolgerà presso la scuola Baldassarre
Servizio civile universale, iniziata l'attività dei 10 giovani selezionati Servizio civile universale, iniziata l'attività dei 10 giovani selezionati Prima volta per l'Ente a conclusione di un percorso partito nel 2019
Consulta degli enti terzo settore, call per la condivisione di obiettivi e finalità Consulta degli enti terzo settore, call per la condivisione di obiettivi e finalità Finalità quella di istituire un luogo ufficiale di confronto e programmazione con l’Amministrazione Comunale
"Le differenze sono valore": il messaggio per la Giornata internazionale contro l'omofobia, la transfobia e la bifobia "Le differenze sono valore": il messaggio per la Giornata internazionale contro l'omofobia, la transfobia e la bifobia Il messaggio dell'assessore Marina Nenna
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.