Feliciana Di Liddo
Feliciana Di Liddo
Vita di città

Settimana medievale: Feliciana Di Liddo e Alessandro Grande saranno Elena e Re Manfredi

In azione la macchina organizzativa della 14esima edizione della manifestazione tranese

Mancano quattro mesi all'edizione numero 14 della "Settimana medioevale", in programma a Trani dall'8 all'11 agosto. La macchina organizzativa dell'associazione "Trani Tradizioni" è già in azione per curare tutti i dettagli di una manifestazione, che lo scorso anno ha portato migliaia visitatori, giunti da ogni parte dell'Italia e dall'estero.

Sono stati assegnati i due ruoli principali dell'evento che si svilupperà nel centro storico di Trani, ed in particolare in piazza Re Manfredi, nei giorni 10 e 11 agosto. Nel ruolo della principessa Elena Comneno, è stata scelta la 33enne biscegliese Feliciana Di Liddo, mentre toccherà al tranese 29enne Alessandro Grande indossare i panni di Re Manfredi. Feliciana è una dottoressa commercialista che oltre ad un ottimo curriculum professionale, vanta esperienze nel mondo del volontariato e delle iniziative culturali: Per lei si tratta di una prima occasione come attrice. Ha già interpretato il ruolo di Ettore Fieramosca, invece, Alessandro Grande, durante una delle edizioni passate della Disfida di Barletta. Alessandro ha fatto tanta esperienza proprio con l'associazione "Trani Tradizioni", e nella vita fa l'istruttore di surf e il designer.
Alessandro Grande
«Ancora una volta abbiamo valorizzato le risorse del nostro territorio - raccontano gli organizzatori Giuseppe Forni e Angela Magnifico di Trani Tradizioni -. Spazio alla nostra gioventù per interpretare i ruoli principali della Settimana Medioevale e per chi volesse fare questa esperienza come figurante può farlo scrivendo atranitradzioni.g@libero.it. Cresce, intanto, l'attesa per l'evento, caratterizzato da numerose novità che la renderanno diversa dalle passate edizioni. Per esempio, oltre ai tanti figuranti coinvolti, nella ricostruzione delle scene storiche saranno protagonisti anche i cavalli murgesi, altra caratteristica del nostro territorio. A breve ufficializzeremo altri dettagli. Intanto la nostra associazione sarà protagonista anche in altre manifestazioni come quella del 22 giugno a Tuturano, del 17 e 18 agosto a Buccheri in Sicilia e del 21 e 22 settembre a Trinitapoli».
  • Settimana Medievale
Altri contenuti a tema
L'associazione Trani Tradizione approda a Corato con "Cor sine labi doli" L'associazione Trani Tradizione approda a Corato con "Cor sine labi doli" Gli organizzatori: «Daremo visibilità ad un'altra pagina della storia locale»
Settimana medievale, Barresi condanna il «misero» contributo dell'Amministrazione Settimana medievale, Barresi condanna il «misero» contributo dell'Amministrazione La consigliera: Perché vessare uno degli eventi estivi più meritevoli?
1 Dal 10 di Deborah Palumbo allo 0 del mare sporco: le pagelle Dal 10 di Deborah Palumbo allo 0 del mare sporco: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Settimana medioevale, ieri il gran finale con l'incendio del castello Settimana medioevale, ieri il gran finale con l'incendio del castello Ottima affluenza di pubblico e spettacolo affascinante
Settimana medievale, riviviamo l'annuncio del matrimonio di Re Manfredi Settimana medievale, riviviamo l'annuncio del matrimonio di Re Manfredi In scena ieri il primo incendio del castello, in migliaia in piazza
Notte dei Templari: Trani rivive le eroica gesta dell'ordine cavalleresco Notte dei Templari: Trani rivive le eroica gesta dell'ordine cavalleresco Immagini e video della prima serata della settimana medievale
Settimana medievale, questa sera il matrimonio di Re Manfredi con Elena Comneno Settimana medievale, questa sera il matrimonio di Re Manfredi con Elena Comneno Il programma della terza serata
Aspettando la settimana medievale: dietro le quinte della storica manifestazione Aspettando la settimana medievale: dietro le quinte della storica manifestazione L'iniziativa del comitato di quartiere via Andria in Largo Goldoni
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.