Chiusura scuola Papa Giovanni
Chiusura scuola Papa Giovanni
Scuola e Lavoro

Sulla scuola Papa Giovanni cala (anche) il buio

Illuminazioni spente da giorni. I genitori temono l'avvento di vandali e ladri

Non bastava la chiusura, non bastava il disagio, non bastava il senso di vuoto che sempre crea la "serrata" forzata di una scuola ad anno in corso. Ora alcuni genitori nostri lettori ci segnalano che, da qualche giorno, la scuola resta completamente al buio, nelle ore serali e notturne, sia all'interno, ma soprattutto all'esterno, laddove sono stati spenti anche i lampioni del giardino antistante la scuola.

I genitori chiedono a Traniviva di farsi portavoce nei confronti dell'amministrazione comunale e del sindaco in particolare, perché venga ristabilita quanto prima almeno l'illuminazione esterna, poiché, stando così le cose, l'"occasione" dell'oscurità potrebbe attirare l'attenzione di vandali, ladri o tossicodipendenti.

Il padre di uno degli alunni è molto esplicito: "Già vedere la scuola chiusa é motivo di scoramento, ma di sera vederla immersa nell'oscurità ci dà l'impressione di uno stato di abbandono dell'edificio scolastico che rischia pure gli "assalti" di qualche male intenzionato, situazione tra l'altro non nuova qui a Trani a danno di scuole regolarmente illuminate e funzionanti, figuriamoci ora qui che la Papa Giovanni è chiusa ed al buio".

Come sempre "giriamo" la segnalazione all'amministrazione perché si attivi in tempi brevi.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Scuole sicure, dalla Provincia oltre 33 mila per il Comune di Trani Scuole sicure, dalla Provincia oltre 33 mila per il Comune di Trani Sarano utilizzati per iniziative di prevenzione e contrasto dello spaccio di droga
La "Notte prima degli esami" è arrivata La "Notte prima degli esami" è arrivata L'indimenticabile giorno per i maturandi domani alle prese con la prima prova
Maturità 2019, lettera aperta dell’assessore regionale Leo agli studenti pugliesi Maturità 2019, lettera aperta dell’assessore regionale Leo agli studenti pugliesi «Il mio augurio è di affrontare l’esame con emozione e serenità, sfidando voi stessi e ottenendo quel che meritate»
“Cenerentola…una fiaba in movimento”: festa finale degli alunni della scuola Petronelli “Cenerentola…una fiaba in movimento”: festa finale degli alunni della scuola Petronelli Lo spettacolo è stato il punto di arrivo di un lungo percorso che ha visto i bambini impegnati per l’intero anno
"I bambini pensano diritti": alla D'Annunzio sipario sul progetto nazionale "I bambini pensano diritti": alla D'Annunzio sipario sul progetto nazionale Gli alunni hanno inviato all’Autorità del Garante tre nuovi diritti
Pulizia della costa: oggi a lavoro 25 alunni con il supporto dell'Amiu Pulizia della costa: oggi a lavoro 25 alunni con il supporto dell'Amiu Gaetano Nacci: «È fondamentale la collaborazione per diffondere la cultura ambientale»
Sicurezza degli edifici scolastici, Tommaso Laurora interviene sul tema della vulnerabilità sismica Sicurezza degli edifici scolastici, Tommaso Laurora interviene sul tema della vulnerabilità sismica «Verifico ancora una volta l'assenza di ogni iniziativa e di corretta informazione alla cittadinanza»
A merenda con il sindaco: oggi in diretta su Traniviva a partire dalle 16 A merenda con il sindaco: oggi in diretta su Traniviva a partire dalle 16 Protagonisti 20 studenti provenienti da diversi istituti scolastici
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.