Ti spedisco in convento
Ti spedisco in convento
Attualità

Ti spedisco in convento, il docu-reality girato a Trani stasera su Real Time

Saranno le suore della Congregazione delle Figlie del Divino Zelo nel convento Villa Santa Maria ad accogliere le ragazze

Dopo il successo della prima stagione, arriva in prima visione assoluta da stasera, domenica 17 aprile, giorno di Pasqua, su Real Time (canale 31) in prima serata la nuova edizione di "Ti spedisco in convento", adattamento del format internazionale Bad Habits, Holy Orders prodotto in Italia da Fremantle.

A metà strada tra docu-reality ed esperimento sociale, il programma mostra cosa succede quando giovani ragazze trasgressive, dalla vita sociale (e social) molto attiva, si trovano "costrette" a vivere per un mese in un vero convento di suore seguendone regole e stile di vita. Alla base del format c'è una sorpresa: le ragazze, ignare della prova che le aspetta, sono convinte di partecipare a un altro tipo reality, più incline ai loro standard di vita, ma si ritroveranno di fronte alle porte di un vero convento. Tra le novità della seconda stagione, la location: saranno le suore della Congregazione delle Figlie del Divino Zelo nel convento Villa Santa Maria a Trani ad accogliere le ragazze.

Suor Patrizia, la madre superiora, timida e riservata, ma molto scrupolosa nel far rispettare le regole; suor Carolina, originaria delle Filippine, una delle Consigliere della Congregazione, dolce e severa; suor Laxmi, vice superiora, paziente, solare e affettuosa; suor Julinda, originaria dell'Albania, energia allo stato puro, ama ballare, ed è sempre positiva e piena di vita; suor Agnes, tranquilla e silenziosa, si occupa della lavanderia e della preparazione dei pasti per le consorelle. Le ragazze avranno modo di conoscere e confrontarsi anche con Maria Lucia ed Ester, rispettivamente postulante e novizia della Congregazione, due giovani donne che hanno iniziato il percorso per prendere i voti.

Protagoniste saranno sei ragazze tra i 18 e i 23 anni: Chiara, allegra e sopra le righe, ama gli eccessi, le feste, l'alcol e la vita senza regole; Nina, più schiva e diffidente, non sa ancora dare un senso alla sua vita; le gemelle Ginevra e Beatrice, ribelli e seducenti con un unico credo, festeggiare fino all'alba; Ana Maria, irriverente e aggressiva, ha abbandonato la scuola prima del diploma e Nanda, giovanissima influencer la cui filosofia di vita è "100k followers valgono più di una laurea".
  • Televisione
Altri contenuti a tema
A "Reazione a catena" la simpatia di Carla, maestra della scuola Beltrani A "Reazione a catena" la simpatia di Carla, maestra della scuola Beltrani Con "le borghesine" da Bisceglie sfiora anche la vittoria
"Fuochi d'artificio illuminano la notte di Trani": le immagini spettacolari al TG5 "Fuochi d'artificio illuminano la notte di Trani": le immagini spettacolari al TG5 Il servizio ha annunciato anche la finale della gara prevista per questa sera
Ti spedisco in convento, l'intervista alla madre superiora Isabella Lorusso Ti spedisco in convento, l'intervista alla madre superiora Isabella Lorusso Il commento dopo la messa in onda del docu-reality girato nel convento Villa Santa Maria a Trani
Il ricordo di Mauro Todisco, storico editore televisivo pugliese Il ricordo di Mauro Todisco, storico editore televisivo pugliese Pioniere dell'emittenza locale con Tv Ofanto e Studio 5
La tranese Susy Tolomeo venerdì sera su Tv8 con Max Giusti La tranese Susy Tolomeo venerdì sera su Tv8 con Max Giusti Sara protagonista del programma "Guess my age"
Come la locandina di un film: l'annuncio del reality in convento Come la locandina di un film: l'annuncio del reality in convento Le suore in posa con le protagoniste della trasmissione
"Ti spedisco in convento": ambientata a Trani la seconda edizione di un reality "Ti spedisco in convento": ambientata a Trani la seconda edizione di un reality Le suore "Figlie del divino zelo" protagoniste insieme a sei avvenenti ragazze
Buio sui canali TV: nessun problema, basta risintonizzare, ecco le istruzioni Buio sui canali TV: nessun problema, basta risintonizzare, ecco le istruzioni È in corso il riposizionamento delle frequenze per il passaggio alla nuova tecnologia di trasmissione
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.