Trani a Capo
Trani a Capo
Cronaca

Trani a capo contro l'archiviazione per Guadagnuolo e Ruggiero, il 10 ottobre l'udienza

Il movimento chiede al gip di ordinare nuove attività investigative

Si discuterà mercoledì prossimo, 10 ottobre, davanti al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Trani Raffaele Morelli, l'opposizione promossa dai consiglieri comunali di "Trani a Capo" Aldo Procacci e Maria Grazia Cinquepalmi avverso la richiesta d'archiviazione del pubblico ministero Valentina Botti per l'amministratore unico Amiu Alessandro Gaudagnolo e per l'ex amministratore Antonello Ruggiero, indagati per abuso d'ufficio. I consiglieri firmarono un esposto sull'accordo sindacale che la sera del 30 dicembre 2015 portò all'assunzione di 10 lavoratori Amiu e sul presunto illegittimo utilizzo del fondo post gestione della stessa municipalizzata.

Secondo il pm c'è stato "lieve sforamento delle percentuali d'assunzione" che però "non è sufficiente a provare l'intenzionalità del fine perseguito dagli indagati. La disciplina contrattualistica del rapporto di lavoro non si qualifica come norma di legge o di regolamento, la cui violazione costituisce il presupposto materiale per la configurabilità del delitto di abuso d'ufficio. Ne deriva il venir meno dell'elemento materiale del reato".

Oltre a non condividere ciò, Procacci e Cinquepalmi evidenziano che il pm nella richiesta d'archiviazione "non ha preso in considerazione" la vicenda sul supposto sperpero degli accantonamenti del fondo post gestione. Peraltro sotto tale profilo da un estratto conto aggiornato al 31 dicembre 2017 emergerebbe "l'ulteriore prelievo di somme per 750mila euro", oltre a quelli già contestati dal Movimento per 519mila. Quanto alle 10 assunzioni di fine 2015 parlano anche di "conflitto di interessi" essendoci tra i dipendenti assunti il cognato del sindaco Amedeo Bottaro, nonchè di un accordo sindacale che sarebbe avvenuto "all'insaputa del dirigente dell'ufficio ragioneria, dell'assessore alle partecipate, dell'assessore al contenzioso, del presidente del collegio sindacale Amiu". Cinquepalmi e Procacci chiedono al gip, di non archiviare il fascicolo e di ordinare nuove attività investigative su entrambi i fonti.
  • Trani a capo
Altri contenuti a tema
Fitti attivi, Trani#ACapo: «Il Comune non conosce lo stato dei pagamenti dei concessionari dei suoi immobili» Fitti attivi, Trani#ACapo: «Il Comune non conosce lo stato dei pagamenti dei concessionari dei suoi immobili» Nuova denuncia del movimento civico sulla gestione delle proprietà comunali
Dehors, Procacci (Trani a Capo): «Un anno, zero risposte e intanto fioccano le autorizzazioni prive del parere della Soprintendenza» Dehors, Procacci (Trani a Capo): «Un anno, zero risposte e intanto fioccano le autorizzazioni prive del parere della Soprintendenza» Il portavoce del movimento: «Prima o poi la verità verrà a galla e saranno dolori, speriamo non per i cittadini»
Scrutatori, Aldo Procacci: «I disoccupati a Trani non sono tutti uguali, saranno nominati e non sorteggiati» Scrutatori, Aldo Procacci: «I disoccupati a Trani non sono tutti uguali, saranno nominati e non sorteggiati» Il consigliere di Trani a Capo contesta la decisione sostenuta dai colleghi Lops e Cirillo
1 Domenico Briguglio tuona contro le dichiarazioni del movimento Trani a Capo Domenico Briguglio tuona contro le dichiarazioni del movimento Trani a Capo Il consigliere di maggioranza: «Le vostre inefficienze sono le nostre virtù»
1 Barca affondata giace da una settimana sui fondali del porto di Trani Barca affondata giace da una settimana sui fondali del porto di Trani Il Movimento Trani a Capo: «Dal relitto fuoriescono idrocarburi sversati nelle nostre acque»
2 Impianto di percolato, Trani#ACapo: «Vogliamo i fatti, basta con le chiacchiere» Impianto di percolato, Trani#ACapo: «Vogliamo i fatti, basta con le chiacchiere» Il monito del movimento: «Il Sindaco impugni la delibera regionale prima che sia troppo tardi»
Percolato city, pseudo dissidenti e campagne tranesi: le pagelle Percolato city, pseudo dissidenti e campagne tranesi: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Ospedale: Trani a Capo presenta una mozione, se ne parlerà nel prossimo Consiglio comunale Ospedale: Trani a Capo presenta una mozione, se ne parlerà nel prossimo Consiglio comunale Antonio Procacci: «Sia l’occasione per far diventare Trani protagonista di una lotta che deve unire l’intera provincia»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.