Agricoltura
Agricoltura
Enti locali

Troppo caldo in Puglia, stop al lavoro nei campi dalle 12.30 alle 16

Il presidente Emiliano ha firmato una ordinanza apposita, dopo le tragiche notizie dei giorni scorsi

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato l'ordinanza n.182 avente ad oggetto "Attività lavorativa nel settore agricolo in condizioni di esposizione prolungata al Sole - ordinanza contingibile ed urgente per motivi di igiene e sanità pubblica".

L'ordinanza dispone che:
  • è vietato il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole, dalle ore 12:30 alle ore 16:00 con efficacia immediata e fino al 31 agosto 2021, sull'intero territorio regionale nelle aree o zone interessate dallo svolgimento di lavoro nel settore agricolo, limitatamente ai soli giorni in cui la mappa del rischio indicata sul sito www.worklimate.it/scelta-mappa/sole-attivita-fisica-alta/ riferita a: "lavoratori esposti al sole" con "attività fisica intensa" ore 12:00, segnali un livello di rischio "ALTO".
Restano salvi i provvedimenti sindacali limitati all'ambito territoriale di riferimento.

La mancata osservanza degli obblighi di cui alla presente ordinanza, comporterà le conseguenze sanzionatorie come per legge (art.650 c.p. se il fatto non costituisce più grave reato).

L'ordinanza è stata pubblicata sul BURP, nonché inserita nella Raccolta Ufficiale dei Decreti e delle Ordinanze del Presidente della Giunta Regionale. Inoltre, è stata trasmessa, per gli adempimenti di legge, ai Prefetti e a tutti Sindaci dei comuni pugliesi. Avverso la presente Ordinanza è ammesso ricorso giurisdizionale innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale nel termine di sessanta giorni dalla pubblicazione, ovvero ricorso straordinario al Capo dello Stato entro il termine di giorni centoventi.
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Offerta di lavoro: studio analisi ricerca diverse figure professionali Offerta di lavoro: studio analisi ricerca diverse figure professionali È possibile inviare via email il proprio curriculum
All'imprenditore tranese Giuseppe Pierro il premio internazionale Cartagine All'imprenditore tranese Giuseppe Pierro il premio internazionale Cartagine La cerimonia il 15 ottobre al Campidoglio
Vuoi lavorare? 15 euro al giorno per 12 ore Vuoi lavorare? 15 euro al giorno per 12 ore Lo sfogo sui social: "Assurdo, vergognoso"
Agenzia Generali di Barletta e Trani offre lavoro Agenzia Generali di Barletta e Trani offre lavoro Partner di vita: l’agenzia è attiva sul territorio dal 1958
Primo Maggio, anche il gruppo "Bottaro sindaco" omaggia i caduti sul lavoro Primo Maggio, anche il gruppo "Bottaro sindaco" omaggia i caduti sul lavoro Di Gregorio: «Non volevamo far mancare anche in un momento così difficile il nostro pensiero»
Il tranese Franco Giusto eletto nel Consiglio Nazionale Consulenti del lavoro Il tranese Franco Giusto eletto nel Consiglio Nazionale Consulenti del lavoro Dopo anni di esperienza e incarichi a livello provinciale e nazionale
Tempi lughi all'Ufficio del genio Civile: in arrivo nuove unità di supprto Tempi lughi all'Ufficio del genio Civile: in arrivo nuove unità di supprto Incontro fra Provincia Bat e Ordini professionali
Lavoro e Sicurezza Srl, servizio di dopo-scuola per minori dai 6 ai 18 anni Lavoro e Sicurezza Srl, servizio di dopo-scuola per minori dai 6 ai 18 anni Con interventi educativi mirati per DSA-BES
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.