Cani, gatti
Cani, gatti
Vita di città

Tutela degli animali, il Consiglio approva il nuovo regolamento cittadino

L'Amministrazione si impegna anche a favorire l'affidamento e promuovere campagne di sensibilizzazione

Favorire la corretta convivenza tra l'uomo e gli animali. È con questo obiettivo che l'Amministrazione comunale ha approvato in Consiglio il regolamento per la tutela degli animali. Lo scopo è quello di promuovere e diffondere un sistema educativo nell'ambito della gestione degli animali di affezione e non, che consenta all'intera popolazione il rispetto delle regole di civile convivenza ed il rispetto del patrimonio pubblico. Di conseguenza, è stato stabilito un quadro normativo che disciplina le regole di comportamento per la detenzione ed il trattamento degli animali, anche per favorire un equilibrato rapporto con gli stessi.

Con l'ausilio del Comando di Polizia municipale e del nucleo locale di guardie zoofile, il Comune ha avuto la possibilità di relazionarsi con le varie realtà associative del territorio in modo da elaborare nel modo più corretto possibile il regolamento. L'Amministrazione, inoltre, si impegna a favorire l'affidamento e promuovere politiche, iniziative e campagne di sensibilizzazione, nonché attività di informazione mirate a incentivare l'adozione degli animali abbandonati e finalizzate ad arginare il fenomeno del randagismo, anche attraverso la sterilizzazione degli animali.

Il regolamento comprende una serie di articoli riguardanti gli obblighi dei detentori di animali, i divieti, l'abbondono, l'avvelenamento, l'obbligo di soccorso, il divieto di accattonaggio, il divieto di offrire animali in premio, vincita, oppure omaggio, lo smarrimento, il rinvenimento, l'affido, la per therapy e molto altro ancora. Il Comune, per il tramite della Polizia locale, di altre forze dell'ordine e delle guardie zoofile, controllerà il rispetto dei diritti degli animali.
  • Animali
Altri contenuti a tema
Pronto soccorso su animali feriti: liquidate somme per tre interventi Pronto soccorso su animali feriti: liquidate somme per tre interventi Un gatto ferito ad una zampa e 6 gattini appena nati
Emergenza animali in Ucraina, le iniziative della Lega del Cane Trani Emergenza animali in Ucraina, le iniziative della Lega del Cane Trani Possibilità di effettuare donazioni presso tre diversi punti di raccolta
Cispi, Pepe, Coki, Bebo: ieri sera la benedizione degli animali domestici Cispi, Pepe, Coki, Bebo: ieri sera la benedizione degli animali domestici La solennità di Sant'Antonio Abate celebrata in diverse parrocchie cittadine
24 Orrore sui gattini randagi e minacce a chi se ne occupa: la denuncia dei volontari del "Collarino Rosso" Orrore sui gattini randagi e minacce a chi se ne occupa: la denuncia dei volontari del "Collarino Rosso" "Se continui a dare da mangiare ai gattini ti faccio...."
Spese per primo soccorso ad animali feriti: i dubbi di Maria Grazia Cinquepalmi Spese per primo soccorso ad animali feriti: i dubbi di Maria Grazia Cinquepalmi "Cosa sarà capitato agli sfortunati animali?"
Cucciolo di cinghiale avvistato via Annibale di Francia mentre corre sulla pista ciclabile Cucciolo di cinghiale avvistato via Annibale di Francia mentre corre sulla pista ciclabile Le immagini riprese da un cittadino a bordo della sua auto
Ondata di caldo torrido, il vademecum di Enpa per gli animali Ondata di caldo torrido, il vademecum di Enpa per gli animali Le linee guida per non far soffrire gli amici a quattro zampe ma non solo
4 Tremila euro per curare un gatto moribondo, la consigliera Merra risponde alle critiche Tremila euro per curare un gatto moribondo, la consigliera Merra risponde alle critiche «Che avrebbe dovuto fare il Comune? Rifiutarsi di salvarlo e farlo morire in barba alle leggi regionali»
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.