soccer dal sinbdaco per ravenna
soccer dal sinbdaco per ravenna
Calcio

Dal sindaco prima della "Ravenna Top Cup": in bocca al lupo ai giovanissimi calciatori della A.s.d. Soccer Trani

Il torneo calcistico giovanile è tra i più importanti d'Europa

"Il mio in bocca al lupo sia di incoraggiamento affinché possiate, come avete già più volte dimostrato, dare anche in questa occasione il meglio di voi stessi."

Queste le parole con cui il Sindaco Amedeo Bottaro ha accolto in Comune questa mattina - insieme all'assessore Marina Nenna e al consigliere comunale Mastrototaro la squadra Giovanissimi 2008/2009 dell'A.S.D. Soccer Trani, che con il loro mister Gianni Di Leo è pronta a partire mercoledi 8 settembre verso Ravenna per partecipare alla settima edizione della " Ravenna top Cup", uno dei più grandi tornei calcistici giovanili più grandi d'Europa, in termini di numero di squadre, per la categoria Giovanissimi. Anche quest'anno le attese non sono state deluse, con ben 12 gironi da sei squadre l'uno per un totale di 72 formazioni, molte delle quali partecipanti al nostro campionato di serie A, di serie B e numerose Scuole Calcio Dilettantistiche sparse per lo stivale.

Ad accompagnare i ragazzi dal primo cittadino, lo staff composto dai tecnici Giovanni Di Leo, Davide Stella e Daniele Barbato.

"Questi ragazzi sono l'esempio lampante di come la costanza, la dedizione, il sacrificio e l'impegno quotidiani possano portare a grandi risultati: la partecipazione a questo torneo è un segnale di ripartenza, dopo un anno di restrizioni legate alla pandemia", commenta il primo cittadino sottolineando l'importanza dello sport come scuola di vita perché insegna ad avere rispetto delle regole per sé e per gli altri.

Al termine dell'incontro, dopo la foto, l sindaco è stato consegnato un gagliardetto della Soccer e cappellino, una maniera per ringraziare l'amministrazione comunale per la disponibilità e la cordialità con cui ha accolto giocatori e staff.
Ed ora…destinazione Ravenna, per un'altra sfida da affrontare con serenità e tanto impegno.

I nomi dei bambini:
Mattia Albrizio, Vincenzo Baldassarre, Claudio Barbato, Tommaso Buono, Nicola De Filippo, Mattia De Lucia, Angelo Di Leo, Marco De Toma, Samuele Lasorsa, Gianluca Lattanzio, Matteo Lomolino, Federico Logoluso, Alessandro Lorusso, Mattia Melillo, Michele Pappalettera, Daniele Petrignani, Raffaele Piazzolla, Antonio Piscitelli, Vittorio Sansaro.
Mister: GIOVANNI DI LEO
soccer dal sinbdaco per ravennasoccer dal sinbdaco per ravennasoccer dal sinbdaco per ravennasoccer dal sinbdaco per ravennasoccer dal sinbdaco per ravennasoccer dal sinbdaco per ravennasoccer dal sinbdaco per ravennasoccer dal sinbdaco per ravenna
  • calcio
Altri contenuti a tema
Calcio, termina 1-1 il match tra Città di Trani e Stornarella Calcio, termina 1-1 il match tra Città di Trani e Stornarella I tranesi in vantaggio dopo 20 minuti; un episodio a tempo scaduto nella prima frazione di gioco costa loro i tre punti
Bagno di folla al Dorado Padel Center per Walter Zenga Bagno di folla al Dorado Padel Center per Walter Zenga L'ex portiere della Nazionale e dell'Inter a Trani per presentare il suo ultimo libro
Walter Zenga a Trani per la presentazione del suo nuovo libro "Ero l'uomo ragno" Walter Zenga a Trani per la presentazione del suo nuovo libro "Ero l'uomo ragno" Il portiere racconterà la propria vita dentro e fuori dal campo
Phoenix Trani, il nuovo allenatore è Aldo Massimo Strippoli Phoenix Trani, il nuovo allenatore è Aldo Massimo Strippoli A lui affidata la guida tecnica per la stagione 2021/2022
Soccer Trani, in programma un open day per le categorie juniores e under17 Soccer Trani, in programma un open day per le categorie juniores e under17 Prosegue l'impegno della società nell'ambito del settore giovanile
Asd Città di Trani, sfiorata l’impresa per i “draghetti” 2012-13 Asd Città di Trani, sfiorata l’impresa per i “draghetti” 2012-13 I giovani calciatori Riccardo Ferro e Daniele De Leo secondi nel torneo organizzato dalla Uisp
"Daje Nino": il dott. Costabile ed il Trofeo, che grazie a lui contiene un po' di Trani "Daje Nino": il dott. Costabile ed il Trofeo, che grazie a lui contiene un po' di Trani L'orgoglio del dott. Carmine Costabile, tranese nello staff medico degli Azzurri
11 luglio magico: nel 1982 gli azzurri diventavano Campioni del Mondo 11 luglio magico: nel 1982 gli azzurri diventavano Campioni del Mondo Una coincidenza che ci riporta alla memoria la festa di 39 anni fa
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.