capossela
capossela
Eventi e cultura

"Bestiale Comedia", Vinicio Capossela nel Paradiso di piazza Duomo

Da tutta la Puglia per la "prima" nazionale del tour

Un viaggio in versi e note nell'aldilà, tra santi, creature mitiche, bestie, eroi e, soprattutto, peccatori. Tra Battiato e Ciampi e Bob Dylan, la balena bianca di Melville, ma con l'Alighieri su tutti: in salsa Capossela, Vinicio declama dalla tolda di una nave, con inediti e vecchi successi, tra sperimentalismo e inconfondibile identità. Una rilettura dei tre mondi ultraterreni, intorno a temi come la convivenza, l'accoglienza, i diritti civili, il libero arbitrio e la responsabilità personale degli uomini, il diritto alla felicità.

E' partito con un sold out ieri sera da piazza Duomo a Trani la "Bestiale Comedia" di Vinicio Capossela, che dopo "Bestiario d'amore" ha immaginato un tour per celebrare i 700 anni della morte di Dante Alighieri, che prevede anche la data internazionale il 20 settembre a Bruxelles nell'ambito de Les Nuits Botanique 2021.

Capossela, artista che da tempo orienta la sua ricerca alla riattualizzazione di figure e motivi antichi fuori delle ingiunzioni dell'attualità, ha immaginato un progetto che dal confronto con la Divina Commedia trae punti di orientamento per una navigazione dantesca nel proprio repertorio. Sebbene le citazioni esplicite della Commedia siano presenti in particolare in alcuni brani dell'album "Marinai, profeti e balene del 2011", in tutta la discografia dell'artista riecheggia l'universo dantesco attraverso una ricerca della ritualità, del primordiale, delle radici mitiche della propria cultura, tutta volta a decifrare e restituire la complessità dell'animo umano.

Il concerto per celebrare l'anniversario della morte di Dante Alighieri è stato un viaggio nell'aldilà tra santi, creature mitiche, bestie, eroi e, soprattutto, peccatori. Fra i compagni di questa impresa anche il musicista "nostrano" Giovannangelo De Gennaro, più volte nominato da Vinicio, che insieme agli altri come Virgilio e Beatrice hanno affiancato il cantautore e gli daranno coraggio nel confrontarsi con una delle opere più imponenti della storia della letteratura mondiale.

Capossela, nella magica serata tranese ("magica" anche per l'inaspettato black out, che ai più è apparso come un trucco scenografico, con il concerto che è proseguito nel totale buio cittadino, quasi una vera e propria discesa negli inferi) ha elogiato questa città non solo per la sua bellezza irrituale, ma soprattutto per la sua capacità di aver saputo nei secoli accogliere e ospitare nel cuore del proprio centro storico luoghi di culto delle diverse confessioni religiose.

La serata era organizzata da Bass Culture, in collaborazione con il Comune di Trani, che ha ospitato questa prima assoluta, e Palazzo Beltrani ha ospitato Capossela per una residenza artistica di due giorni, confermandosi ancora una volta luogo di sperimentazione e produzione culturale.

Prima della finale degli Europei, questa sera alle 20 in Piazza Duomo, sempre per Bass Culture ci sarà Claver Gold & Murubutu in "Infernum".
  • Cattedrale
Altri contenuti a tema
1 A Trani l'ordinazione di quattro sacerdoti A Trani l'ordinazione di quattro sacerdoti Sabato sera nella basilica cattedrale
31 A Trani la "Notte delle lanterne", il 14 settembre in piazza Duomo A Trani la "Notte delle lanterne", il 14 settembre in piazza Duomo Degustazioni, musica e gran finale con il lancio delle lanterne
Rischio maltempo, la Bohème con Katia Ricciarelli spostata in Cattedrale Rischio maltempo, la Bohème con Katia Ricciarelli spostata in Cattedrale Previsioni metereologiche incerte per lo spettacolo in scena stasera
Trani, in piazza Duomo la Bohème di Giacomo Puccini con Katia Ricciarelli Trani, in piazza Duomo la Bohème di Giacomo Puccini con Katia Ricciarelli L'evento il 4 settembre alle ore 21
1 Trani, una lunga storia d'amore: la Cattedrale campeggia su L'Espresso Trani, una lunga storia d'amore: la Cattedrale campeggia su L'Espresso L'immagine fa parte della campagna di comunicazione turistica della Regione Puglia
1 "Souvenirs inégales": le emozioni di Guilhem Scherf in visita alla Cattedrale "Souvenirs inégales": le emozioni di Guilhem Scherf in visita alla Cattedrale Il Direttore generale del Museo del Louvre ha ammirato i luoghi più belli della Puglia
La Cattedrale di Trani si illumina con il tricolore La Cattedrale di Trani si illumina con il tricolore L'immagine di repertorio su Instagram per festeggiare la vittoria degli azzurri
Bachata ai piedi della Cattedrale di Trani Bachata ai piedi della Cattedrale di Trani L'iniziativa del ballerino latino José Ferrante in coppia con la sua dama Valentina Sampirisi
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.