Lunghe file poste
Lunghe file poste
Vita di città

Covid, utenti costretti a lunghe file fuori dagli uffici postali

Tra assembramenti e freddo, la situazione sempre più insostenibile

Code infinite fuori dagli uffici postali. Fuori, perché all'interno l'ingresso è contingentato a causa dell'epidemia Covid. Con la stagione fredda, l'attesa all'esterno è particolarmente poco sopportabile, soprattutto da parte degli utenti più anziani. Una situazione che con il passare delle settimane sta diventando sempre più fastidiosa considerato che le lunghe file si registrano ogni giorno fuori dai tre uffici postali di Trani e soprattutto a tutte le ore, che sia mattina, pomeriggio o sera.

A causa della pandemia da covid, dicevamo, Poste Italiane obbliga gli utenti a rimanere all'esterno dei loro uffici. A questo si aggiunge il mancato funzionamento della App, tanto pubblicizzata come soluzione alle code negli uffici postali.

Da più parti c'è la richiesta di trovare una soluzione idonea a risolvere file lungo i marciapiedi per evitare che questa mancanza di controllo e sicurezza non si trasformi in ulteriore veicolo di contagio mettendo a rischio tutta la popolazione.
  • Poste
Altri contenuti a tema
2 Le file alle Poste, l'ultimo supplizio dell'estate Le file alle Poste, l'ultimo supplizio dell'estate Utenti stremati dalle lunghe code sotto il sole e la calura
Ufficio postale di Trani centro chiuso fino al 25 febbraio, disagi per gli utenti Ufficio postale di Trani centro chiuso fino al 25 febbraio, disagi per gli utenti A supporto una stazione mobile di Poste Italiane in via Giovanni Bovio
Rapina all'ufficio postale di via Manzoni: in due armati e a volto coperto Rapina all'ufficio postale di via Manzoni: in due armati e a volto coperto Probabilmente anche una donna, lo riferiscono testimoni. Bottino scarso
Posta centrale presa d'assalto per la riscossione pensioni: nuova giornata di caos Posta centrale presa d'assalto per la riscossione pensioni: nuova giornata di caos Accessi bloccati da lunghe file di persone, in tanti vanno via
Poste italiane, crollano i fondi immobiliari Poste italiane, crollano i fondi immobiliari Adoc chiede garanzie e chiama in causa Consob e Banca d’Italia
Bombe e furti: in Puglia postamat aperti solo in orario di ufficio Bombe e furti: in Puglia postamat aperti solo in orario di ufficio A Trani resterà attivo solo quello di corso Manzoni
Bomba al bancomat: paura all'ufficio postale di corso Manzoni Bomba al bancomat: paura all'ufficio postale di corso Manzoni I banditi hanno agito all'alba portando via il contante
Le Poste tranesi si rinnovano, da oggi Wi-fi gratuito Le Poste tranesi si rinnovano, da oggi Wi-fi gratuito L'Ufficio Trani Centro apre le porte ad Internet
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.