Cinema e scienza
Cinema e scienza
Speciale

Dieta ipocalorica? Segui il consiglio dell'orso Baloo

Ce lo insegna il biologo tranese Giuseppe Labianca

"Ti bastan poche briciole,
lo stretto indispensabile
e i tuoi malanni puoi dimenticar.
In fondo basta il minimo,
sapessi quanto è facile
trovar quel po' che occorre per campar".

Orso Baloo
L'avete letta cantando vero? Il buon Baloo, nel libro della giungla, canta questa canzone a Mowgli per spiegargli l'economia della giungla. In realtà, leggendo tra le righe, si possono ricavare importanti informazioni. "Ti bastan poche briciole, lo stretto indispensabile…"; molto spesso tendiamo ad assumere una quantità di cibo e calorie molto più alta, rispetto a quelle che sono le vere esigenze metaboliche. Baloo ci spiega che "in fondo basta il minimo", quindi una sana dieta ipocalorica porterebbe numerosi benefici al nostro organismo.

La restrizione calorica è un regime di sottrazione calorica, nel quale non devono esserci deficit nutritivi. Quindi, per evitare la malnutrizione, bisogna soddisfare il fabbisogno proteico e soddisfare il fabbisogno di micronutrienti, generare una restrizione calorica di almeno il 30-40%. Una dieta ipocalorica, oltre a permettere una perdita di peso, permette di agire su una vasta gamma di segnali metabolici.

Ci sono numerosi studi che supportano la restrizione calorica, poiché migliora le funzioni del mitocondrio (sede energetica della cellula), induce l'autofagia (base della restrizione calorica in oncologia), ottimizza l'asse ormonale ipotalamo-ipofisi-surrene (ritmi circadiano del cortisolo), riduce l'insulinemia, abbassa i livelli di stress ossidativo. L'esercizio fisico e la restrizione calorica lavorano su una via comune, che è quella del metabolismo ossidativo, solo che la restrizione calorica agisce sulla riduzione dell'intake energetico, mentre l'esercizio fisico agisce sull'incremento della spesa energetica. La restrizione calorica è una metodica che, se ben strutturata permette di, dimenticare i tuoi malanni, come Baloo ci insegna, inoltre ricordatevi dell'esercizio fisico abbinato; se ci fate caso Balù mentre raccoglie il cibo Balla!

- Giuseppe Labianca
  • Cinema
Altri contenuti a tema
Al via il Festival del Cinema e del mare, oggi e domani in villa comunale Al via il Festival del Cinema e del mare, oggi e domani in villa comunale Un ricco programma incentrato sul tema del cinema al servizio della difesa dell’ambiente e della sostenibilità
Festival del cinema e del mare: il programma completo l'8 e il 9 settembre a Trani Festival del cinema e del mare: il programma completo l'8 e il 9 settembre a Trani Le manifestazioni avranno luogo nella Villa Comunale
L'Anmi celebra 120 anni dalla nascita del regista tranese Francesco De Robertis L'Anmi celebra 120 anni dalla nascita del regista tranese Francesco De Robertis La rassegna cinematografica è aperta al pubblico sino ad esaurimento posti.
"Cinema a corte" 2022: il programma degli ultimi giorni fino al gran finale "Cinema a corte" 2022: il programma degli ultimi giorni fino al gran finale A Palazzo delle Arti Beltrani a Trani sino al 4 settembre, la retrospettiva dedicata al mare e ai film dal 1962 al 2002
Cinema sotto le stelle, nuovo appuntamento con le proiezioni in piazza Quercia Cinema sotto le stelle, nuovo appuntamento con le proiezioni in piazza Quercia Questa sera, giovedì 11 alle 21.30, su iniziativa de "L'ebanista"
Ciao Dolce Sandy, con Grease hai fatto sognare generazioni Ciao Dolce Sandy, con Grease hai fatto sognare generazioni La morte di Olivia Newton John, protagonista di uno dei musical più celebri e amati di sempre
«Uniamoci per restituire un cinema alla città», giovedì un incontro con cittadini e operatori culturali «Uniamoci per restituire un cinema alla città», giovedì un incontro con cittadini e operatori culturali Secondo forum del Cinema di Comunità Porta Nova per progettare i possibili sviluppi del progetto
1 "Riapertura del cinema a Trani": petizione social lanciata da due 14enni tranesi "Riapertura del cinema a Trani": petizione social lanciata da due 14enni tranesi L'idea di Giuseppe ed Emanuele, appassionati del grande schermo
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.