Enza Fabiano
Enza Fabiano
Vita di città

Domani l'ultimo saluto a Enza, parrucchiera di una Trani che non c'è più

La signora Fabiano si è spenta a 92 anni, dopo aver accompagnato 60 anni di storia tranese

Con la signora Enza Fabiano si spegne una delle ultime testimoni di quella Trani celebre in tutta la penisola per la sua eleganza, per i grandi artisti che venivano ad esibirsi nelle sere d'estate, per una movida Glamour d'altri tempi profondamente diversa da quella di oggi.

La signora Fabiano, per tutti semplicemente "Enza", quel nome scritto in corsivo sull'insegna che ha campeggiato nel tratto di Corso Cavour che conduce verso la Villa comunale, si è spenta a 92 anni, dopo più di sessanta di professione al servizio di intere generazioni non solo di tranesi, ma di signore provenienti dall'intera provincia di Bari, quando questa comprendeva anche la nostra città.

Perché "Enza" non era semplicemente un salone di acconciature: era un un luogo di ritrovo, dal sapore quasi mondano, un posto dove le signore si ritrovavano non soltanto per affidarsi a mani pregiate e sempre all'avanguardia per i tagli e le acconciature più di tendenza, che portavano la moda dei saloni di bellezza delle grandi città qui a Trani; ma anche per chiacchierare, magari fare un po' di pettegolezzi, raccontarsi le proprie vicende e condividere in generale momenti piacevoli. Il tutto nella accoglienza gentile, sorridente e sempre gioioso della signora Enza, della quale, man mano che si diffondeva la notizia della scomparsa, ha preso unanimamente a correre tra quanti l'abbiano conosciuta il ricordo di una persona meravigliosa.

Dalla signora Enza sono state acconciate e pettinate anche le grandi dive che arrivavano in città in occasione delle loro esibizioni musicali e teatrali.

Allieva del parrucchiere di scuola francese Nicola Sabba,anche lui protagonista di tanti decenni della storia di Trani, iniziò giovanissima la propria attività in casa come si usava un tempo e a soli 23 anni aprì il suo primo locale: esperienze che la condussero ad aprire nel 1958 il negozio di via Cavour nel quale ha lavorato fino al 2007. A sua volta la signora Enza è stata poi maestra di tante allieve, essendosi formata come Maestra Internazionale presso la prestigiosa associazione Intercoiffeur.

Il funerale della signora Fabiano avrà luogo domani alle 10:00 nella chiesa della Madonna del Pozzo.
  • Lutto
Altri contenuti a tema
Trani piange il professor Mimì di Palo, poeta e intellettuale della Città Trani piange il professor Mimì di Palo, poeta e intellettuale della Città Nel ricordo, anche la testimonianza commossa dello scrittore Rino Negrogno, suo allievo
Lacrime e commozione per l'ultimo saluto a Teresa di Tondo Lacrime e commozione per l'ultimo saluto a Teresa di Tondo Don Dino: «Non abbiamo risposte. L'unica certezza è che tu, Teresa, hai seminato tanto bene»
Oggi l'ultimo saluto a Gina Lollobrigida,  celebrata sui media di tutto il mondo Oggi l'ultimo saluto a Gina Lollobrigida, celebrata sui media di tutto il mondo Aveva voluto visitare Trani in occasione della campagna elettorale per il Parlamento Europeo con Romano Prodi
La villetta di via Santa Lucia posta sotto sequestro. La ricostruzione La villetta di via Santa Lucia posta sotto sequestro. La ricostruzione La tragica scoperta della figlia e la chiamata al 112 nel pomeriggio di domenica
3 Scomparsa di Michele Lops, oggi pomeriggio i funerali nella chiesa di Santa Teresa Scomparsa di Michele Lops, oggi pomeriggio i funerali nella chiesa di Santa Teresa Allestita camera ardente a Palazzo Palmieri, tanti i messaggi di cordoglio
Ciao Gianluca Vialli. L'Italia e il calcio internazionale piangono un campione di sport e di vita Ciao Gianluca Vialli. L'Italia e il calcio internazionale piangono un campione di sport e di vita Il ricordo del direttore di Traniviva, Antonio Quinto
È morto Papa Benedetto XVI, il papa teologo della rinuncia al Soglio Pontificio È morto Papa Benedetto XVI, il papa teologo della rinuncia al Soglio Pontificio Aveva 95 anni. Papa Francesco: "Ha sostenuto la chiesa in silenzio e in preghiera"
Lando Buzzanca, Trani  e la nostalgia di un teatro che non c'è più Lando Buzzanca, Trani e la nostalgia di un teatro che non c'è più La scomparsa del celebre attore siciliano ci riporta ai tempi in cui i grandi interpreti venivano a recitare in città
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.