Candidati Pd
Candidati Pd
Politica

Elezioni politiche: il Pd della Bat ed il nodo candidature. Spunta anche il nome di Fabrizio Ferrante

E intanto Articolo Uno invita Boccia e Lacarra «a definire le liste senza indugi»

Sono ore febbrili per i partiti che devono chiudere il nodo candidature in vista dell'appuntamento elettorale delle politiche del 25 settembre. I tempi ristretti per la presentazione dei simboli, dei raggruppamenti e dei candidati stanno togliendo il sonno a più di un segretario regionale e provinciale, com'è il caso del Pd.

Tramontate le candidature di servizio di governatori (Emiliano) e di sindaci (Bottaro) ed esclusa la discesa in campo dei big regionali quali Caracciolo o la Ciliento, i papabili sui quali dovranno decidere i due plenipotenziari del Partito Democratico pugliese, Marco Lacarra e Francesco Boccia, paiono ormai ristretti ad una rosa di esponenti provinciali del partito di Gianni Letta. Dopo la riunione avvenute 48 ore fa dei vertici politici della Bat, i nomi sui quali potrebbe ricadere la scelta di una possibile candidatura paiono concentrarsi sul vice sindaco di Trani, Fabrizio Ferrante, sul vice Presidente vicario della provincia Lorenzo Marchio Rossi e sul presidente del consiglio comunale di Andria Giovanni Vurchio.

Intanto arrivano pressioni a fare in fretta, non solo dall'interno dello stesso Partito democratico ma anche dai partner di coalizione «Articolo Uno ha scelto convintamente di essere cofondatore della lista Democratici e Progressisti con l'obiettivo di dare vita ad un progetto nuovo per il Paese che ha alla base un'agenda sociale avanzata capace di rispondere ai bisogni degli italiani. L'accordo con Sinistra Italiana, Verdi e Più Europa ha completato il campo dando un vero segnale di unità delle forze progressiste». È quanto riportato in una nota dei referenti regionali della forza politica di sinistra guidata dal ministro uscente della salute Roberto Speranza.

«Ora ci attende una campagna elettorale difficile e dal risultato per nulla scontato ma che possiamo e dobbiamo vincere! Per questo chiediamo al segretario regionale del Pd Marco Lacarra e al Commissario Francesco Boccia di definire senza ulteriori indugi e tentennamenti la lista "Democratici e Progressisti" nel pieno rispetto delle forze politiche che l'hanno fondata» hanno aggiunto, rivolgendosi anche al parlamentare uscente biscegliese.

«Non possiamo consentire che fibrillazioni di livello localistico o regionale sottraggano tempo prezioso ed energie ad una campagna elettorale importante e dal risultato per nulla affatto scontato. Si lavori per definire la rosa dei nomi che devono essere espressione di tutte le forze politiche che hanno contribuito a dar vita a questo progetto e poi tutti "pancia a terra"» hanno concluso da Articolo Uno.
  • PD
Altri contenuti a tema
I candidati del Partito Democratico incontrano gli elettori a Trani I candidati del Partito Democratico incontrano gli elettori a Trani L'appuntamento domani sera in piazza Libertà
Sicurezza, Ciliento: «Una priorità nell’agenda politica per la nostra provincia, uno dei grandi freni allo sviluppo» Sicurezza, Ciliento: «Una priorità nell’agenda politica per la nostra provincia, uno dei grandi freni allo sviluppo» Nota della candidata Pd alla Camera dei Deputati
Il Pd presenta i candidati per le prossime elezioni politiche Il Pd presenta i candidati per le prossime elezioni politiche Conferenza stampa domani presso la sede provinciale di Trani
«Debora Ciliento, un'educatrice e insegnante che vive la politica come servizio» «Debora Ciliento, un'educatrice e insegnante che vive la politica come servizio» Il Pd Trani a sostegno della candidata alle elezioni politiche del 25 settembre
Caos liste Pd, Mennea e Amati: «Presentato ricorso per annullarle» Caos liste Pd, Mennea e Amati: «Presentato ricorso per annullarle» «Nel partito della legalità non si va in Parlamento con scelte illegali»
Elezioni politiche, il Pd della Bat contesta le candidature "non condivise" Elezioni politiche, il Pd della Bat contesta le candidature "non condivise" Clamorosa spaccatura: un dietro le quinte fatto di "chiamate alle armi" ad insaputa dei diretti interessati
Pd Trani: «Esponenti che si esprimono in maniera negativa verso l'Amministrazione si pongono al di fuori di essa» Pd Trani: «Esponenti che si esprimono in maniera negativa verso l'Amministrazione si pongono al di fuori di essa» La segreteria cittadina dopo le esternazioni della consigliera Merra
Consigliere Angiolillo aggredito, il Partito Democratico esprime solidarietà Consigliere Angiolillo aggredito, il Partito Democratico esprime solidarietà Ed esprime la propria indignazione «perché perpetrata in presenza della moglie in stato di attesa»
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.