Spettacolo a Villa Telesio
Spettacolo a Villa Telesio
Enti locali

Fase 3, dalla Regione nuove linee guida per spettacoli al chiuso e all'aperto

Previsto un limite massimo di spettatori

Il presidente Emiliano ha firmato una nuova ordinanza (283 dell'8 luglio 2020) su riordino e integrazioni delle linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e sociali.

Per spettacoli sia al chiuso che all'aperto, il numero massimo di spettatori è determinato dalla capienza autorizzata dalle Commissioni di vigilanza sui L.P.S. (CVLPS) e dalle vigenti normative in materia di prevenzione incendi, decurtando il numero di sedute non utilizzabili al fine di applicare e garantire i criteri di distanziamento interpersonale e di gruppo.

Per gli spettacoli al chiuso, il numero massimo di spettatori non potrà comunque essere superiore a 1000.

Gli spettacoli all'aperto potranno svolgersi anche con spettatori in piedi, nel rispetto dei medesimi indici di affollamento massimo (0,7 persone/mq) previsti nell'apposita scheda relativa all'intrattenimento danzante all'aperto, tenendo comunque conto della necessità di evitare assembramenti e assicurare il distanziamento interpersonale e di gruppo soprattutto in fase di afflusso e deflusso degli spettatori.

Ai fini del rispetto della distanza di sicurezza si dovrà ricorrere sia all'ausilio di apposita segnaletica anche a terra, sia di personale incaricato di promuovere e monitorare le misure di prevenzione, facendo anche riferimento al senso di responsabilità degli spettatori.

Il numero massimo di spettatori all'aperto non potrà comunque essere superiore a 3000.

I suddetti limiti massimi di spettatori saranno rivalutati in funzione dell'andamento della curva epidemiologica, monitorato su base settimanale.
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Puglia, l'estate balneare comincia sabato 15 maggio Puglia, l'estate balneare comincia sabato 15 maggio La decisione del vicepresidente e assessore al Demanio, Raffaele Piemontese
Spostamento tra regioni, arriva il pass. Ecco di cosa si tratta Spostamento tra regioni, arriva il pass. Ecco di cosa si tratta Annunciato dal premier Mario Draghi servirà per andare in zone di colore diverso
3 Ospedali pieni in Puglia, la Regione blocca i ricoveri ordinari Ospedali pieni in Puglia, la Regione blocca i ricoveri ordinari La decisione presa: «In considerazione dell'ulteriore evoluzione della situazione di criticità legata al Sars Cov-2»
Presentato in Regione il documento di contrasto alla povertà educativa Presentato in Regione il documento di contrasto alla povertà educativa Ciliento: «I minori devono essere al centro del dibattito politico»
1 Open innovation in Puglia, il Distretto Produttivo dell’Informatica "a caccia" di startup innovative Open innovation in Puglia, il Distretto Produttivo dell’Informatica "a caccia" di startup innovative Fiore: «Promuoviamo una grande contaminazione di saperi per continuare ad accelerare lo sviluppo dell’ecosistema IT della Puglia»
Dal 17 al 31 gennaio la Puglia torna in zona arancione Dal 17 al 31 gennaio la Puglia torna in zona arancione Il ministro Speranza firma la nuova ordinanza. Cosa si può fare e cosa no
1 Lopalco: «La Befana porterà il regalo più bello dei regali: il vaccino anti-Covid19» Lopalco: «La Befana porterà il regalo più bello dei regali: il vaccino anti-Covid19» L'assessore regionale assicura: «E' estremamente efficace ed ha un profilo di sicurezza molto alto»
Altro arrivo di materiale sanitario dalla Cina acquistato dalla Regione Puglia Altro arrivo di materiale sanitario dalla Cina acquistato dalla Regione Puglia Materiale melt blown, tessuti di cotone e valvole per mascherine, ventilatori per terapie intensive e pompe per infusione, tute e plasticherie per ventilatori TI
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.