Liceo de Sanctis
Liceo de Sanctis
Vita di città

Giornata di studi desanctisiani: oggi a Trani Luciano Canfora

Si rinnova per il secondo anno la manifestazione dedicata al filosofo irpino

Il Liceo Classico F. De Sanctis per il secondo anno consecutivo organizza per oggi, giovedì 19 aprile, la Giornata di Studi Desanctisiani, una giornata di studi che sia occasione di incontro e confronto per studenti e docenti con l'intento di mantenere viva la memoria della figura umana e intellettuale del grande critico irpino, promotore di una storia letteraria intesa quale espressione della coscienza nazionale del nostro paese.

Interverrà come relatore l'illustrissimo prof. Luciano Canfora dell'Università degli Studi di Bari.

Alla giornata di studi desanctisiani si affianca anche quest'anno il Certamen Desanctisiano, rivolto agli alunni delle classi quarte e quinte liceali delle province di Bari e Bat, al fine di coinvolgerli maggiormente nella riscoperta del pensiero critico di Francesco De Sanctis.

Di seguito il programma completo dell'evento, che si terrà nel plesso De Sanctis di Via Tasselgardo, 1/A, in aula magna.

Ore 9.30 Saluti di: Grazia Ruggiero, dirigente scolastico del De Sanctis; Amedeo Bottaro, sindaco della città di Trani; Debora Ciliento, assessore alla pubblica istruzione.

Ore 10.00 professor Luca Loizzi, "Marx, Mazzini, De Sanctis"; professor Luciano Canfora, Università degli Studi di Bari "1818,1848, 2018: per una lettura critica del Manifesto"; professoressa Silvia Imbornone, Università degli Studi di Bari / Liceo De Sanctis di Trani "La letteratura non è un ornamento: Gramsci, De Sanctis e la lotta per una nuova cultura"; professor Luigi Vavalà, Liceo De Sanctis di Trani Riflessione sul discorso inaugurale: "La scienza e la vita".

Ore 12.30 Premiazione del II Certamen Desanctisiano.
  • Liceo De Sanctis
Altri contenuti a tema
Il liceo De Sanctis presenta: “Per una scuola protagonista della cultura nell’era digitale” Il liceo De Sanctis presenta: “Per una scuola protagonista della cultura nell’era digitale” Tra gli obiettivi la valorizzazione del patrimonio culturale che si fa ambiente
Al liceo De Sanctis l'Intercultural Cafè: incontro di accoglienza con ospiti stranieri Al liceo De Sanctis l'Intercultural Cafè: incontro di accoglienza con ospiti stranieri L'iniziativa nell'ambito dell'alternanza scuola-lavoro
Global Strike for future: oggi gli studenti in marcia per la salvaguardia del clima Global Strike for future: oggi gli studenti in marcia per la salvaguardia del clima Ecco tutti i provvedimento di viabilità da via Tasselgardo a Palazzo di Città
Al liceo classico De Sanctis il professor Luciano Canfora Al liceo classico De Sanctis il professor Luciano Canfora Sarà ospite nell'ambito della conferenza "Dal testo alla scena: le Rane di Aristofane"
In piazza Quercia un flash mob per dire basta alla violenza sulle donne In piazza Quercia un flash mob per dire basta alla violenza sulle donne L'iniziativa domani a cura degli studenti del De Sanctis
La preside di Trani Grazia Ruggiero a Polignano per discutere di giovani e digitale La preside di Trani Grazia Ruggiero a Polignano per discutere di giovani e digitale Illustrate le esperienze fatte dagli studenti del De Sanctis sul territorio
Concorso di scrittura, i racconti di due alunne del liceo De Sanctis diventano un e-book Concorso di scrittura, i racconti di due alunne del liceo De Sanctis diventano un e-book Originalità e creatività: la tranese Cristina Diaferia vincitrice del contest
Alternanza scuola-lavoro, al via il progetto Asl@TrainiCamp2018: coinvolto al liceo De Sanctis di Trani Alternanza scuola-lavoro, al via il progetto Asl@TrainiCamp2018: coinvolto al liceo De Sanctis di Trani Gli studenti coinvolti in attività di analisi dei reperti archeologici
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.