Studenti del Liceo Scientifico a Bari
Studenti del Liceo Scientifico a Bari
Scuola e Lavoro

Gli studenti del liceo Vecchi al Teatro Petruzzelli per assistere alle prove generali di "Madame Butterfly"

Si rinnova la vocazione dell'istituto verso le opere classiche

La vocazione musicale del Liceo Scientifico "V. Vecchi" di Trani si rinnova ancora una volta. Il 22 febbraio, infatti, un gruppo di studenti, accompagnati dal prof. Giovanni Cassanelli, musicista e docente presso il Liceo tranese, ha assistito alla prova generale dell'opera "Madama Butterfly", capolavoro di Giacomo Puccini, presso il Teatro Petruzzelli di Bari.

L'opera, tra le più amate dal grande pubblico, per ironia della sorte "cadde" la sera della sua prima rappresentazione, il 17 febbraio 1904, presso il Teatro alla Scala di Milano, per essere ripresa, con alcune modifiche, dopo soli tre mesi, al Teatro Grande di Brescia, ed ottenere quello straordinario successo che da allora non l'ha più lasciata. La commovente storia della giapponese Cho Cho-San, sedotta e abbandonata dall'ufficiale statunitense Pinkerton, e gli aspetti più rilevanti della partitura, sono stati al centro di alcune lezioni tenute agli studenti del Liceo "Vecchi" dal prof. Cassanelli e finalizzate a poter pienamente comprendere gli aspetti peculiari di questo melodramma. L'operazione - che recepisce gli obiettivi educativi sottesi al protocollo di intesa siglato tra USR Puglia e Fondazione Petruzzelli - come sottolinea il Dirigente Scolastico, prof.ssa Angela Tannoia, rientra a pieno titolo tra le attività previste dal Decreto Legislativo n. 60 del 2017, avente ad oggetto la "Promozione della cultura umanistica e la valorizzazione del patrimonio e delle produzioni culturali".

In questo il Liceo Scientifico "Vecchi" è stato antesignano, avendo promosso già da circa un decennio la partecipazione degli studenti agli spettacoli operistici ed avendo anche attivato, negli scorsi anni, un corso opzionale di Storia della Musica che ha permesso a molti alunni di ricevere una formazione specifica in questo campo; tutto ciò, continua il DS prof.ssa Tannoia, al fine di permettere agli studenti di fruire consapevolmente di un patrimonio, quello dell'opera lirica, che tutto il mondo ci invidia ma che non è solitamente conosciuto dai giovani a causa dell'assenza della specifica disciplina nei piani di studio ordinamentali dei Licei che non siano musicali o coreutici.

L'azione fa il paio con un'altra importante attività legata alla stagione concertistica organizzata dalla Fondazione European Arts Academy "Aldo Ciccolini" di Trani in collaborazione con il Liceo Scientifico "Vecchi", che vede gli allievi del Liceo, per il secondo anno consecutivo, non solo nelle vesti di pubblico assiduo dei concerti, tenuti presso Palazzo Beltrani, ma anche in quelle di presentatori dei relativi programmi musicali, al fine di permettere agli intervenuti una fruizione consapevole delle composizioni eseguite.

A tal proposito, si rammenta la cerimonia di premiazione del Premio Ciccolini 2018 presso Palazzo S.Giorgio , sabato 23 febbraio p.v., nel corso della quale l'avvocato Antonio Giorgino sarà designato Presidente onorario della Fondazione. Il Liceo "Vecchi" conferma, così, la propria vocazione culturale a 360°, nella consapevolezza che la formazione del cittadino del futuro non possa che passare attraverso le molteplici e variegate opportunità offerte da tutti i campi del sapere, e in un'ottica orientativa aperta non solo ai campi scientifico e tecnologico, tradizionalmente legati allo specifico asse culturale di riferimento, ma anche all'ambito umanistico-artistico, capace di aprire preziose e interessanti opportunità professionali e di studio ai ragazzi del "Vecchi".
Studenti del liceo scientifico a BariStudenti del liceo scientifico a Bari
  • Liceo scientifico
Altri contenuti a tema
Maturità 2019, al liceo Vecchi undici studenti si diplomano con 100 e lode Maturità 2019, al liceo Vecchi undici studenti si diplomano con 100 e lode Nessun bocciato fra i candidati. De Iuliis: «Numeri che confermano l'assoluta eccellenza della scuola»
Scuole sicure, in arrivo sei telecamere di videosorveglianza nella zona nord Scuole sicure, in arrivo sei telecamere di videosorveglianza nella zona nord Approvata delibera di Giunta per accedere al finanziamento regionale
Liceo Vecchi, Andrea di Bari vincitore del concorso internazionale "La brevità come strategia di scrittura" Liceo Vecchi, Andrea di Bari vincitore del concorso internazionale "La brevità come strategia di scrittura" Lo studente tranese terzo classificato su 500 partecipanti
Giochi studenteschi, il liceo Vecchi campione regionale di sci alpino Giochi studenteschi, il liceo Vecchi campione regionale di sci alpino Da Ovidoli gli alunni portano a casa eccellenti risultati
Educazione alla sostenibilità, al liceo Vecchi di Trani al via un progetto "green" Educazione alla sostenibilità, al liceo Vecchi di Trani al via un progetto "green" Per le classi terzi previsto anche uno stage in management ambientalistico-sportivo
Liceo scientifico, Alessia Muciaccia si conferma campionessa regionale nei giochi di corsa campestre Liceo scientifico, Alessia Muciaccia si conferma campionessa regionale nei giochi di corsa campestre La squadra rosa del liceo tranese accede di diritto alla finale nazionale di Gubbio
Il liceo scientifico di Trani proiettato al futuro, al via il corso per il conseguimento del patentino della robotica Il liceo scientifico di Trani proiettato al futuro, al via il corso per il conseguimento del patentino della robotica La proposta didattica per arricchire il curriculum degli studenti
Liceo scientifico, Alessia Muciaccia campionessa provinciale di corsa campestre Liceo scientifico, Alessia Muciaccia campionessa provinciale di corsa campestre La studentessa tranese riconferma il titolo per il terzo anno consecutivo
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.