Settimana medievale
Settimana medievale
Associazioni

L'associazione Trani Tradizione approda a Corato con "Cor sine labi doli"

Gli organizzatori: «Daremo visibilità ad un'altra pagina della storia locale»

Le Associazioni culturali tranesi "Trani Tradizioni" e "Le tradizioni degli Svevi" sbarcano a Corato. Lo scorso 9 ottobre, infatti, la giunta comunale di Corato ha concesso il proprio patrocinio all'evento "San Vito de templo e cor sine labe doli" in programma il 30 aprile e 1 maggio, ed ancora il 4 e 5 maggio del prossimo anno. Si tratta due segmenti, ognuno dei quali rievoca la storia medioevale della città di Corato: nel primo ci sarà la rievocazione delle ultime vicende che hanno visto come protagonisti i cavalieri templari; il secondo appuntamento sarà dedicato alla rievocazione storica di "Cor sine labi doli", titolo che Corradino di Svevia dette ai cittadini coratini per essere stati fedeli alla casa reale sveva.

"Daremo visibilità ad un'altra pagina della storia locale che pochi conoscono - hanno detto all'unisono Giuseppe Forni e Angela Magnifico delle associazioni "TraniTradizioni" e "Le tradizioni degli Svevi" -. Quattro giorni di spettacoli, esibizioni, Cortei Storici e tanto altro che sveleremo in seguito. Essendo la prima edizione diventa una nuova scommessa per le nostre associazioni che per il prossimo anno saranno sempre più impegnate in giro per la Puglia e l'Italia, con le presenze già ufficiali a Modugno, Tuturano, Trinitapoli e nella cittadina siciliana di Buccheri".

E poi c'è Trani, con la settimana medioevale, ma al momento tutto tace. "L'associazione Trani Tradizioni ha già presentato la disponibilità ad organizzare l'edizione numero 14 della settimana medioevale a Trani - concludono Forni e Magnifico - ma ad oggi non abbiamo avuto alcuna risposta dal Comune. Siamo pronti e abbiamo nuove idee per innovare questo tradizionale appuntamento dell'agosto tranese, in grado di portare decine di migliaia di spettatori nel borgo antico, come successo la scorsa estate".
  • Settimana Medievale
Altri contenuti a tema
Settimana medievale, oggi le nozze di Re Manfredi e lo spettacolo delle fontane danzanti Settimana medievale, oggi le nozze di Re Manfredi e lo spettacolo delle fontane danzanti Il programma dell'ultima giornata
Settimana medievale: in scena questa sera il tradizionale matrimonio di Re Manfredi Settimana medievale: in scena questa sera il tradizionale matrimonio di Re Manfredi Proseguono gli appuntamenti della 14esima edizione. Il programma
Settimana medievale a Trani, oggi in scena  "Maledizione della strega" Settimana medievale a Trani, oggi in scena "Maledizione della strega" Continua la rievocazione storica a cura dell'associazione Trani Tradizioni
Settimana medievale a Trani, si parte oggi con la rievocazione delle gesta dei Templari Settimana medievale a Trani, si parte oggi con la rievocazione delle gesta dei Templari L'appuntamento alle 20 in Piazza Duomo
Al via la settimana medievale, tutti i provvedimenti di viabilità Al via la settimana medievale, tutti i provvedimenti di viabilità Istituite numerose limitazioni al traffico in zona Castello e centro storico
Settimana medioevale: tra pochi giorni la quattordicesima edizione Settimana medioevale: tra pochi giorni la quattordicesima edizione Dall'8 all'11 agosto in scena l'appuntamento con la storia
Settimana medioevale: cresce l'attesa in città per l'appuntamento con la storia Settimana medioevale: cresce l'attesa in città per l'appuntamento con la storia Dall'8 all'11 agosto in scena la quattordicesima edizione
Settimana medievale a Trani, quest'anno fontane danzanti al posto dell'incendio al castello Settimana medievale a Trani, quest'anno fontane danzanti al posto dell'incendio al castello Novità per la quattordicesima edizione a cura di Trani-Tradizioni
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.