L'Ultima Scena
L'Ultima Scena
Eventi e cultura

"L'Ultima scena", i ragazzi del "De Sanctis" rappresentano il genio di Leonardo

Appuntamento questa sera al teatro comunale di Corato

"L'Ultima Scena" è una serata dedicata al genio di Leonardo da Vinci con due momenti: una conferenza-spettacolo, prima, e un monologo d'autore poi, con la partecipazione straordinaria di Flavio Albanese e la messa in scena del suo "Il Codice del Volo". Appuntamento questa sera, dalle 19 (sipario 19.30), al Teatro Comunale di Corato; ingresso libero, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Ad aprire la serata saranno gli studenti della quarta C (sezione Scienze umane) del liceo "De Sanctis" di Trani, che proporranno una scherzosa conferenza-spettacolo sulle multiformi facce del genio di Leonardo. L'inedito prologo è un progetto drammaturgico curato da Marinella Anaclerio, che coinvolge i liceali tranesi sotto la direzione dello stesso drammaturgo, attore e regista Flavio Albanese, mentre i costumi sono a cura di Luigi Spezzacatene.

Si tratta di un'iniziativa promossa dal "De Sanctis" nell'ambito di un progetto di alternanza scuola lavoro – "Teatro & Impresa" – ideato dalla docente tutor Rossella Piccarreta a cura della Compagnia del Sole e della società di comunicazione e marketing "Spore".

Seguirà la messinscena del monologo "Il Codice del Volo", scritto diretto e interpretato da Flavio Albanese, in collaborazione con Marinella Anaclerio e sempre a cura della Compagnia del Sole: il disegno delle luci è firmato da Valerio Varresi, assistente alla regia Vincenzo Lescico.

Albanese racconta la vita, le peripezie, i miracoli e i segreti del più grande genio dell'umanità, la sua personalità, ma soprattutto la sua voglia di conoscere e insegnare. Perché Leonardo voleva volare? Lo spiega Zoroastro, il suo allievo, il suo giovane di bottega, ovvero l'assistente e suo amico fedele Tommaso Masini. È proprio lui che ha sperimentato una delle più ardite invenzioni del Maestro: la "macchina per volare".

Gli spettatori conosceranno così la storia, l'umanità e ancora il modo di pensare di un genio poliedrico e originalissimo che è il simbolo indiscusso del Rinascimento. Protagonista assoluta la curiosità, l'inquieta tensione dell'uomo verso la scoperta, l'incredibile capacità umana di arrivare oltre i limiti che la natura sembra imporci.

«Leonardo – commenta Flavio Albanese – mi ha insegnato a non aver paura di volare. Tutto è sempre sotto i nostri occhi, domande e risposte. È il pensiero che genera la materia, non la materia che genera il pensiero».
  • Liceo De Sanctis
Altri contenuti a tema
Scuola-lavoro, i ragazzi del De Sanctis maestri di scuola primaria Scuola-lavoro, i ragazzi del De Sanctis maestri di scuola primaria I liceali hanno tenuto delle lezioni per i bambini della Petronelli
"Eppur si muove", il progetto del De Sanctis ottiene finanziamento ministeriale "Eppur si muove", il progetto del De Sanctis ottiene finanziamento ministeriale Al liceo tranese destinati quasi cento mila euro
"L'Ultima scena", i ragazzi del "De Sanctis" rappresentano il genio di Leonardo "L'Ultima scena", i ragazzi del "De Sanctis" rappresentano il genio di Leonardo Lo spettacolo al teatro comunale di Corato è realizzato con la Compagnia Del Sole
5 Giornata di studi desanctisiani, buona la prima Giornata di studi desanctisiani, buona la prima Eleonora Chiarella prima classificata del concorso dedicato al critico campano
Giornata di studi desanctisiani: oggi illustri ospiti nel liceo a lui dedicato Giornata di studi desanctisiani: oggi illustri ospiti nel liceo a lui dedicato Nel pomeriggio la premiazione del primo vincitore del concorso
Bicentenario della nascita di De Sanctis, il liceo classico lancia un certame Bicentenario della nascita di De Sanctis, il liceo classico lancia un certame In programma il 22 e il 28 marzo una due giorni di studi
Alternanza scuola-lavoro, al De Sanctis attività con la Croce rossa Alternanza scuola-lavoro, al De Sanctis attività con la Croce rossa Una lezione pratica nell'ambito del progetto "Beprepared"
Alternanza scuola-lavoro, nuovo appuntamento al "De Sanctis" Alternanza scuola-lavoro, nuovo appuntamento al "De Sanctis" Il liceo classico impegnato nell'educazione alla cittadinanza attiva
© 2001-2017 TraniViva è un portale gestito dall'associazione Progetto Futuro. Partita iva 07930130724. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.