Nicola Zingaretti Bottaro
Nicola Zingaretti Bottaro
Politica

Nicola Zingaretti a Trani: «Sono qui perché Bottaro se lo merita»

Il segretario nazionale del Partito Democratico ieri in piazza Libertà: «Emiliano vincerà le elezioni per il bene dei pugliesi, non per un tema nazionale»

Il governo Conte è appeso ad un doppio filo, quello del sì al referendum sul taglio dei parlamentari e quello dell'esito delle elezioni regionali. Lo sanno bene i leader di partito e i componenti dell'esecutivo nazionale in tour in questi in giorni in Puglia per la rielezione di Michele Emiliano.

A scendere in piazza ieri, in sostegno della ricandidatura dell'uscente sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, è stato il segretario nazionale del Partito Democratico, Nicola Zingaretti. Emiliano, secondo il segretario del PD, non avrebbe la responsabilità di salvare il Governo, bensì quella di vincere per il bene dei pugliesi.

Ma sono tutte per Amedeo Bottaro le parole del vertice dem. «Volevo esserci – ha detto Zingaretti – perché Bottaro se lo merita. Io so cosa significa fare l'amministratore, lo faccio da 13 anni, ma so anche cosa vuol dire difendere la propria città. Qui voi avete avuto un grande sindaco che l'ha difesa e ha permesso di guardare al futuro a testa alta. Dovete difendere questa vostra bellissima comunità da chi, anche con una certa dose di trasformismo, fa il furbo. La politica, invece, è rigore, coerenza e battaglia e qui l'ha garantita Amedeo Bottaro, non altri».

«Il futuro di Trani di pende dai cittadini – osserva Bottaro – Sarà importante dare continuità al progetto portato avanti negli ultimi cinque anni. Noi riteniamo di aver lavorato bene e di aver fatto tanto, soprattutto considerando il punto da cui siamo partiti. C'è ancora molto da fare, ma è questo il motivo per cui ci ricandidiamo».

«Questa campagna elettorale l'ho fatta amministrando», ha detto Bottaro rivolgendosi ai cittadini presenti in piazza Libertà: «È la più bella campagna elettorale della mia vita. Amministrare la città fino all'ultimo giorno, oltre che un dovere, per me è un gran piacere e poterlo fare per i prossimi cinque anni è la cosa più bella a cui poter aspirare».

La destra ha fallito, ha detto Zingaretti, perché vedeva nell'Europa il problema degli italiani. Ora, invece, il governo giallo-rosso guidato dal premier Giuseppe Conte e nato lo scorso anno dopo il divorzio dalla Lega di Salvini, ha trasformato quella paura in speranza.

«Noi stiamo dicendo da tempo "prima le persone". La nostra agenda – ha spiegato Nicola Zingaretti – è sanità, scuola, lavoro, infrastrutture, digitale e per questo abbiamo conquistato in Europa centinaia di miliardi di euro. Ora, dobbiamo trasformare quegli impegni presi dall'Europa in fatti concreti».

E aggiunge: «Poi c'è chi dice che non ce la faremo mai, però questi sono atteggiamenti che credo non aiutino l'Italia, ma aiutano i politici che salgono sui palchi e raccontano i problemi degli italiani. La destra è bravissima a raccontare i problemi degli italiani, ma è totalmente incapace a risolverli. Noi, con pazienza e con persone per bene, non vogliamo solo raccontare agli italiani quali sono i loro problemi, ma vogliamo risolvere quei problemi e abbiamo costruito le premesse per farlo. Perché mai nella storia degli ultimi 30-40 anni si è potuto contare sulla massa di investimenti che stanno arrivando nel nostro paese. Forse – conclude il segretario nazionale del PD – qualcuno ci vuole mettere le mani sopra, ma noi lo impediremo vincendo le elezioni qui (a Trani) e in Puglia».
Social Video3 minutiNicola Zingaretti a Trani
  • PD
Altri contenuti a tema
Dimensionamento scolastico: per il Pd "è necessario ponderare alcune criticità" Dimensionamento scolastico: per il Pd "è necessario ponderare alcune criticità" Obiettivo prioritario è l'edilizia scolastica: "Siamo certi che l'assessore condividerà il percorso"
Bottaro positivo al covid, dal Pd Trani gli auguri di pronta guarigione Bottaro positivo al covid, dal Pd Trani gli auguri di pronta guarigione "Affinché possa tornare a guidare la città per la quale si è tanto speso durante questa drammatica pandemia"
Zingaretti si dimette da segretario del Pd, Fernando Riccio: «Il circolo di Trani è con te» Zingaretti si dimette da segretario del Pd, Fernando Riccio: «Il circolo di Trani è con te» Il commento del segretario cittadino e provinciale
1 E Befano dove lo metto? Una e-mail del Pd chiede a Di Gregorio il rispetto delle regole E Befano dove lo metto? Una e-mail del Pd chiede a Di Gregorio il rispetto delle regole Polemiche nella maggioranza per il passaggio del consigliere da "Solo con Trani Futura" a "Bottaro Sindaco"
Mennea: «Messina sottosegretario, la Puglia cresce» Mennea: «Messina sottosegretario, la Puglia cresce» Il commento del consigliere regionale del Pd
2 Costituzione di un'area industriale nella Bat, Caracciolo e Ciliento a lavoro Costituzione di un'area industriale nella Bat, Caracciolo e Ciliento a lavoro I due consiglieri regionale del Pd sollecitano un incontro con le parti interessate
1 Bottaro sindaco, Fernando Riccio: «L'inizio di una nuova primavera per il nostro partito» Bottaro sindaco, Fernando Riccio: «L'inizio di una nuova primavera per il nostro partito» Il commento del segretario cittadino all'indomani del risultato elettorale
Ciliento: «È tempo di scegliere affinché le donne in politica abbiano un vero ruolo» Ciliento: «È tempo di scegliere affinché le donne in politica abbiano un vero ruolo» L'appello al voto della candidata del Partito Democratico al Consiglio regionale
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.