Piano urbanistico
Piano urbanistico
Politica

Quartiere Marechiaro: approvato dalla Giunta il piano urbanistico

Previsti due edifici, due parchi attrezzati per bambini e una fontana decorativa

La Giunta comunale ha approvato il piano urbanistico su un suolo situato in un quartiere della città denominato "Marechiaro" tra via Malcangi ed il lungomare Cristoforo Colombo, destinato dal piano urbanistico generale vigente a zona residenziale di completamento speciale ad alta densità.

Il PUE approvato prevede, nell'area di proprietà, la realizzazione di due edifici perpendicolari al lungomare Cristoforo Colombo ed arretrati dal ciglio stradale di circa 40 metri.

La scelta progettuale contempla l'ipotesi di accesso carrabile ai fabbricati soltanto da via Malcangi, mentre l'accesso pedonale sarà consentito da entrambe le vie. Questa scelta, condivisa dall'Amministrazione Comunale, ha fatto sì che le aree a cedersi per l'urbanizzazione secondaria (spazi destinati a verde) siano distribuite su entrambi i fronti creando un parco su via Malcangi ed un altro parco prospiciente il lungomare Cristoforo Colombo.


La progettazione ha preferito orientare le proprie scelte verso un sistema di soluzioni finalizzate al risparmio di risorse naturali, migliorando la qualità abitativa procedendo nella progettazione e nella realizzazione di edifici con caratteristiche di bioedilizia seguendo le regole, i metodi e gli strumenti di verifica contemplati nello strumento di riferimento che è il "Protocollo Itaca" e raggiungerà il livello 3 di prestazione della sostenibilità ambientale degli edifici.

L'area a cedersi per le urbanizzazioni secondarie, che si estende per una superficie totale pari a circa 5.300 mq, distribuita sui due fronti strada, realizzerà due parchi collegati tra loro per mezzo di un percorso pedonale e di una pista ciclabile. L'inserimento di grandi spazi a verde sarà intervallato esclusivamente dai percorsi di raccordo realizzati con pavimentazioni drenanti che favoriscono la permeabilità profonda delle acque meteoriche.

Gli spazi suddivisi nelle due aree conterranno principalmente zone immerse nel verde destinate all'attività dedicate ai bambini, prevedendo l'inserimento di spazi pavimentati con tappeti antitrauma sui quali saranno installate attrezzature ludiche quali scivoli, altalene, giostrine e torri. Le restanti zone saranno utilizzate e destinate ad aiuole con l'inserimento di panchine. Nell'area prospiciente il Lungomare Cristoforo Colombo è prevista la realizzazione di una fontana decorativa.

Entrambe le zone, sul fronte strada disporranno di parcheggi per le auto di cui due saranno per disabili, intervallati da alberature. Previste anche, tra le altre cose, due fontane per l'acqua potabile, rastrelliere per biciclette, sedute dislocate nei vari spazi destinati a verde mentre l'illuminazione generale sarà consentita tramite l'istallazione di apparecchi per l'illuminazione stradale a led nel rispetto della normativa vigente per il contenimento dell'inquinamento luminoso e per il risparmio energetico.


La possibilità di fruizione da parte dei cittadini delle aree a verde a cedersi per urbanizzazione secondaria definisce un valore aggiunto dal punto di vista paesaggistico. L'area prospiciente il lungomare Cristoforo Colombo contribuirà alla salvaguardia della strada panoramica e favorirà le condizioni visuali che consentono di percepire gli aspetti significativi del paesaggio e della costa. L'intervento è finalizzato a migliorare la fruibilità dell'area da parte dei residenti ed a riqualificare due aree del territorio della città di Trani: la prima prospiciente via Malcangi che risulta fortemente carente di aree destinate al verde e la seconda prospiciente il lungomare Cristoforo Colombo che acquisterebbe un valore aggiunto.
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
2 Sul velluto la prima riunione di Giunta Comunale Sul velluto la prima riunione di Giunta Comunale Perplessità dal Pd, invece, nella riunione dei capigruppo consiliari
1 Marina Nenna in Giunta, lista Con Emiliano: "Una scelta condivisa all'unanimità" Marina Nenna in Giunta, lista Con Emiliano: "Una scelta condivisa all'unanimità" Gli auguri per la nomina dei nuovi assessori
2 Trani, presentata la nuova Giunta dell'Amministrazione Bottaro Trani, presentata la nuova Giunta dell'Amministrazione Bottaro Tra riconferme e nuove nomine, eccola nel dettaglio
5 Le pagelle per Marinaro e Befano, nuova giunta comunale, Covid e capitale Cultura Le pagelle per Marinaro e Befano, nuova giunta comunale, Covid e capitale Cultura Promossi e bocciati nella rubrica di Lucia de Mari
Nominata la nuova Giunta Comunale Nominata la nuova Giunta Comunale L'elenco dei nuovi amministratori e le rispettive deleghe
Giunta comunale, la lista sembra pronta Giunta comunale, la lista sembra pronta Indicato dal sindaco, dovrebbe entrare anche l'ingegnere Alessandro Cervino
Sosta gratuita nelle aree a pagamento per i possessori di auto elettriche Sosta gratuita nelle aree a pagamento per i possessori di auto elettriche Il provvedimento approvato in Giunta comunale su iniziativa dell'assessore Di Gregorio
Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Individuate precise azioni che diventano obiettivi dirigenziali del 2019
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.