Rapina a Trani
Rapina a Trani
Cronaca

Rapinarono un supermercato e sequestrarono un cliente: arrestato uno dei due responsabili

Fondamentali per gli inquirenti le testimonianze dei presenti e le immagini delle telecamere di videosorveglianza

Ieri a Trani la Polizia di Stato ha eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Trani, nei confronti di Patruno Spiridione, ritenuto responsabile di rapina aggravata e sequestro di persona, in concorso con altro soggetto non identificato.

In particolare, a Trani il 27 settembre 2018 verso le 19:15, all'interno di un supermercato in via Delle Tufare due persone di sesso maschile, vestiti di scuro ed entrambi con il volto travisato da scaldacollo e casco, fecero irruzione e perpetrarono una rapina a mano armata.

Patruno, armato di pistola modello revolver di colore argento, unitamente al complice, invece armato di coltello, intimarono al personale addetto alle casse di consegnare loro il denaro; mentre quello armato di coltello, per rendersi più convincente, afferrò una cliente e puntandole il coltello alla gola la trascinò con se vicino alle varie casse mentre il complice, Patruno si impossessava del denaro contante in esse contenuto, per l' importo di euro 1577,80.

Dopo aver razziato le quattro casse i due rapinatori si dileguarono a bordo di un ciclomotore Piaggio Liberty di colore grigio, parcheggiato davanti al punto vendita. I Poliziotti della Squadra di Polizia Giudiziaria del locale Commissariato di P.S., attraverso l'escussione dei testi presenti sulla scena del crimine, l'acquisizione dei filmati ritraenti le fasi salienti della rapina e le informazioni fornite dai testimoni, sono riusciti ad appurare la responsabilità di Patruno Spiridione, nei confronti del quale veniva emessa l'ordinanza di custodia cautelare in carcere, eseguita quindi nella giornata di ieri presso la Casa Circondariale di Trani, ove il predetto si trovava ristretto per altra causa.
  • Furto
Altri contenuti a tema
Scippo in auto con a bordo madre e figlia: ladro inseguito e arrestato Scippo in auto con a bordo madre e figlia: ladro inseguito e arrestato L'episodio in pieno centro, fondamentale l'aiuto di alcuni passanti
Rubano un furgone e si liberano del carico in campagna: a scoprirlo la Mela Verde Rubano un furgone e si liberano del carico in campagna: a scoprirlo la Mela Verde Ad attirare l'attenzione della guardia giurata diversi contatori
Tentata rapina in una parafarmacia, arrestato un minorenne Tentata rapina in una parafarmacia, arrestato un minorenne Armato di coltello e con il volto coperto è stato poi bloccato dalla Polizia
Nuovo tentativo di furto in via Papa Giovanni sventato dalla Vigilanza Tranese Nuovo tentativo di furto in via Papa Giovanni sventato dalla Vigilanza Tranese L'episodio nella notte ad un azienda dolciaria, sul posto anche i Carabinieri
Due ladri d'auto andriesi in trasferta, arrestati tra Trani e Barletta Due ladri d'auto andriesi in trasferta, arrestati tra Trani e Barletta Bloccati in zona Boccadoro. In fuga altri due responsabili
Furto nella notte a Trani ai danni di un negozio di elettronica Furto nella notte a Trani ai danni di un negozio di elettronica Portati via solo pochi oggetti, tempestivo l'intervento della Vigilanza Tranese
1 Sventato furto all'h24 in Piazza Marinai d'Italia: ladri messi in fuga dalla Vigilanza Tranese Sventato furto all'h24 in Piazza Marinai d'Italia: ladri messi in fuga dalla Vigilanza Tranese Danni ai distributori ma nessuna merce sottratta. Il fatto denunciato ai Carabinieri
Riscuote la pensione, inseguito e derubato sotto casa Riscuote la pensione, inseguito e derubato sotto casa L'episodio questa mattina in piazza San Michele, sul posto 118 e polizia
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.