Ambulanza 118 Oer Trani
Ambulanza 118 Oer Trani
Sanità

Servizio 118: scatta l'ora dell'Oer Trani

Da oggi affidato all'associazione tranese dopo 14 anni di Misericordia di Andria

"Da mo' vale", si dice a Trani. È avvenuto allo scoccare della mezzanotte il passaggio di consegne tra la Misericordia di Andria e gli Operatori Emergenza Radio (OER) di Trani che da oggi gestiranno il servizio di emergenza urgenza, conosciuto come 118, della Asl Bt, occupandosi della postazione tranese.

Non cambiano medici e infermieri e cioé i dipendenti Asl, cambiano invece i mezzi di soccorso e il personale volontario che sarà composto principalmente da tranesi, 16 persone selezionate e formate per svolgere al meglio questo ruolo e che, insieme ai 4 autisti soccorritori legati alla postazione e passati come dipendenti Oer, copriranno tutti i turni necessari per garantire il servizio 24 ore su 24. Dopo 14 anni dall'istituzione del SEUS (servizio emergenza urgenza sanitaria) da parte della Regione Puglia, un'associazione tranese diventa protagonista sul territorio.

Un percorso non semplice. Per tutti coloro che conoscono la storia della nostra città e dell'Oer Trani è impossibile non ricordare quanto accaduto sei anni fa, con l'incendio all'interno della sede dell'associazione che distrusse i mezzi di soccorso e segnò uno dei momenti più bui di Trani. Da lì però è iniziata una lenta e faticosa risalita, una ricostruzione costante, un sacrificio dopo l'altro che oggi hanno portato a questo prestigioso traguardo: i protagonisti sono i circa centro associati e tutti coloro che con le donazioni hanno permesso ciò.

Da oggi, dunque, per l'Oer Trani e per la città intera inizia un nuovo capitolo, si sta scrivendo un altro pezzettino di storia.
Ambulanza 118 Oer TraniAmbulanza 118 Oer TraniAmbulanza 118 Oer TraniAmbulanza 118 Oer Trani
  • 118
  • OER
Altri contenuti a tema
Trani, malore in mare: muore un uomo a Colonna Trani, malore in mare: muore un uomo a Colonna Sul posto 118, Polizia locale e Guardia Costiera
Pta Trani, alla Misericordia di Bisceglie assegnata una nuova postazione del 118 Pta Trani, alla Misericordia di Bisceglie assegnata una nuova postazione del 118 Le associazioni di volontariato: «Procedura di assegnazione illegittima, chiediamo l'annullamento»
Perde il controllo del tir per evitare due mezzi in avaria: grave incidente sulla 16 bis Perde il controllo del tir per evitare due mezzi in avaria: grave incidente sulla 16 bis Tre i feriti. Sul posto vigili del fuoco, 118, Polizia locale e Carabinieri
1 Donna investita in Piazza della Repubblica, è polemica Donna investita in Piazza della Repubblica, è polemica Le reazioni di Tomasicchio, Negrogno, Delle Donne e Santorsola
Agenzia regionale dell’emergenza, Conca: “Che fine ha fatto il disegno di legge approvato in commissione il 10 gennaio?” Agenzia regionale dell’emergenza, Conca: “Che fine ha fatto il disegno di legge approvato in commissione il 10 gennaio?” Il consigliere regionale: "Non si può continuare a gestire il servizio del 118 affidandosi a una pletora di associazioni"
Nuova postazione 118 di Trani, Anpas e Misericordie scrivono all’Asl Bt: «Basta con bandi al ribasso per servizi salvavita» Nuova postazione 118 di Trani, Anpas e Misericordie scrivono all’Asl Bt: «Basta con bandi al ribasso per servizi salvavita» Le due federazioni pugliesi di volontariato contestano i criteri scelti dall'Azienda Sanitaria
Turni massacranti e carenze di organico: salvate il medico del 118! Turni massacranti e carenze di organico: salvate il medico del 118! La nota di sfogo di Tommaso Scagliarini
Va in tilt il centralino del 118 di Bari. Telefoni bloccati per le urgenze Va in tilt il centralino del 118 di Bari. Telefoni bloccati per le urgenze Allertati Polizia, Carabinieri e Vigili del fuoco per deviare il traffico telefonico su altre linee dell'emergenza-urgenza
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.