Ambulanza 118 Oer Trani
Ambulanza 118 Oer Trani
Sanità

Servizio 118: scatta l'ora dell'Oer Trani

Da oggi affidato all'associazione tranese dopo 14 anni di Misericordia di Andria

"Da mo' vale", si dice a Trani. È avvenuto allo scoccare della mezzanotte il passaggio di consegne tra la Misericordia di Andria e gli Operatori Emergenza Radio (OER) di Trani che da oggi gestiranno il servizio di emergenza urgenza, conosciuto come 118, della Asl Bt, occupandosi della postazione tranese.

Non cambiano medici e infermieri e cioé i dipendenti Asl, cambiano invece i mezzi di soccorso e il personale volontario che sarà composto principalmente da tranesi, 16 persone selezionate e formate per svolgere al meglio questo ruolo e che, insieme ai 4 autisti soccorritori legati alla postazione e passati come dipendenti Oer, copriranno tutti i turni necessari per garantire il servizio 24 ore su 24. Dopo 14 anni dall'istituzione del SEUS (servizio emergenza urgenza sanitaria) da parte della Regione Puglia, un'associazione tranese diventa protagonista sul territorio.

Un percorso non semplice. Per tutti coloro che conoscono la storia della nostra città e dell'Oer Trani è impossibile non ricordare quanto accaduto sei anni fa, con l'incendio all'interno della sede dell'associazione che distrusse i mezzi di soccorso e segnò uno dei momenti più bui di Trani. Da lì però è iniziata una lenta e faticosa risalita, una ricostruzione costante, un sacrificio dopo l'altro che oggi hanno portato a questo prestigioso traguardo: i protagonisti sono i circa centro associati e tutti coloro che con le donazioni hanno permesso ciò.

Da oggi, dunque, per l'Oer Trani e per la città intera inizia un nuovo capitolo, si sta scrivendo un altro pezzettino di storia.
Ambulanza 118 Oer TraniAmbulanza 118 Oer TraniAmbulanza 118 Oer TraniAmbulanza 118 Oer Trani
  • 118
  • OER
Altri contenuti a tema
Coronavirus, l'Oer Trani attiva un presidio telefonico fisso Coronavirus, l'Oer Trani attiva un presidio telefonico fisso Il servizio per supportare la comunità per ogni tipo di necessità
Uomo avverte malore per strada, paura in corso Vittorio Emanuele Uomo avverte malore per strada, paura in corso Vittorio Emanuele Sul posto Polizia locale e 118
Asl Ba, la confederazione sindacale Usppi sospende il sit-in proclamato per il 118 Asl Ba, la confederazione sindacale Usppi sospende il sit-in proclamato per il 118 Si chiede l'internalizzazione di tutti gli operatori, stanchi di essere trattati come "schiavi"
Perde il controllo dell'auto sulla Trani-Andria, ferito il conducente Perde il controllo dell'auto sulla Trani-Andria, ferito il conducente Sul posto 118 e Carabinieri
Mal d'auto su un bus di linea, passeggera chiede di poter arrivare a Trani a bordo di un'ambulanza Mal d'auto su un bus di linea, passeggera chiede di poter arrivare a Trani a bordo di un'ambulanza Il singolare episodio questa mattina a Bari
«Presidente Emiliano, per il 2020 dia ai soccorritori la dignità che meritano» «Presidente Emiliano, per il 2020 dia ai soccorritori la dignità che meritano» La lettera in redazione della moglie di un autista del 118
Dipendenti del 118 senza stipendio a Natale, arriva la risposta da una delle associazioni di volontariato Dipendenti del 118 senza stipendio a Natale, arriva la risposta da una delle associazioni di volontariato «Se la Asl non rifonde a rendicontazione le economie utili a pagare gli stipendi, come può fare un ente del terzo settore a pagare?»
Asl Bat, alcuni dipendenti del 118 senza stipendio a Natale Asl Bat, alcuni dipendenti del 118 senza stipendio a Natale Marzano e Matera (Fp-Cgil): «Tale comportamento è la regola e non l'eccezione»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.