Conte Spagnoletti Zeuli
Conte Spagnoletti Zeuli
Territorio

Vino di ottima qualità grazie al Nero di Troia, Montepulciano e Aglianico, pur con una flessione nella produzione

Parola del Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli, titolare dell'omonima azienda agricola, tra i produttori vitivinicoli più importanti del territorio

Sarà un vino di qualità quello che i consumatori porteranno a tavola nei prossimi mesi. Parola del Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli, titolare dell'omonima azienda agricola, tra i produttori vitivinicoli più importanti del territorio.

Merito, sicuramente, del clima che ha favorito la crescita perfetta dei vitigni tipici del nord barese, come Nero di Troia, Montepulciano e Aglianico. La produzione, invece, subirà un calo tra il 15 e il 20% rispetto allo scorso anno.

"È stata una vendemmia importante, abbiamo raccolto uva perfetta che non ha risentito nè del caldo nè dell'umidità delle ultime settimane - spiega Spagnoletti Zeuli -. Il vino dell'ultima vendemmia sarà di grande qualità e siamo contenti, come produttori, di poter offrire ai cittadini e ai consumatori un prodotto davvero eccellente".

Una delle carenze più importanti per le aziende pugliese è certamente quella legata all'acqua. "Sarebbe importante per tutti gli agricoltori, adesso, un intervento della Regione per consentire alle aziende di poter usufruire di questa risorsa fondamentale per continuare a svolgere al meglio il nostro mestiere", ribadisce Spagnoletti Zeuli.

"Ci sono Paesi che hanno trasformato deserti in campi coltivati, non possiamo restare indietro rispetto a loro e non possiamo permetterci di trasformare i nostri campi coltivati in deserti - conclude Spagnoletti Zeuli -. Per questa ragione spero sia arrivato il momento di rimettere mano a progetti, come quello della diga del Locone, in grado di distribuire le risorse idriche a tutte le aziende agricole serie del territorio".
  • Vino
Altri contenuti a tema
Corsi WSET, a Trani il Mood Eventi apre le porte agli enofili Corsi WSET, a Trani il Mood Eventi apre le porte agli enofili Al Mood Eventi parte il corso organizzato da WineMe per gli amanti e i professionisti del vino
"Top Wine quotidiano": premiato il rosato tranese "Pezza Galitta 2022" di Villa Schinosa "Top Wine quotidiano": premiato il rosato tranese "Pezza Galitta 2022" di Villa Schinosa Prestigioso riconoscimento per l'azienda di Corrado Capece Minutolo
Riportare in alto i calici del Moscato:  percorsi degustativi e incontri  per valorizzare il vero “oro liquido” della città  Riportare in alto i calici del Moscato: percorsi degustativi e incontri per valorizzare il vero “oro liquido” della città  “Sweetly, percorsi e discorsi sul Moscato di Trani” domeica 28 agosto in piazza Quercia
Torna "Calice di San Lorenzo" il 12 e 13 agosto a Trani Torna "Calice di San Lorenzo" il 12 e 13 agosto a Trani Uno speciale percorso enogastronomico da piazza Trieste alla Cattedrale, tra cultura e gusto
Torna a Trani Calice di San Lorenzo il 12 e 13 agosto Torna a Trani Calice di San Lorenzo il 12 e 13 agosto Un percorso enogastronomico immerso nell'arte e nella storia
Ritorna a Trani Calice di San Lorenzo, il 12 e 13 agosto ai piedi della Cattedrale Ritorna a Trani Calice di San Lorenzo, il 12 e 13 agosto ai piedi della Cattedrale L'evento dopo due anni di stop a causa del covid giunge alla sua 5^ edizione
Settore enologico: alla scoperta dei vini rossi più amati dagli appassionati Settore enologico: alla scoperta dei vini rossi più amati dagli appassionati Le caratteristiche da conoscere
Grappoli di...turismo: le potenzialità di uva, vino e vitigni, eccellenze locali Grappoli di...turismo: le potenzialità di uva, vino e vitigni, eccellenze locali La manifestazione "Uva Top" ed il dibattito con il sen. Dario Stefàno
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.