Apulia Trani
Apulia Trani
Calcio

Apulia: Sgaramella, Ventura, Delvecchio, Matip e Spallucci riconfermate

Ufficializzate le prime cinque importanti nomine

Si continua a lavorare sodo in casa Apulia Trani. Di fatto dopo l'ufficialità del tecnico Alessandro Pistolesi la società biancoazzurra ha ufficializzato le prime cinque importanti riconferme (Isabel Sgaramella, Sara Ventura, Michela Delvecchio, Lissom Matip e il capitano Irene Spallucci).

Ora è tempo di iniziare a scoprire i primi volti nuovi della rosa che affronterà l'ostico campionato di serie B 2022-23. Iniziamo con l'esterno di centrocampo, ex Pink Bari con il quale ha militato in tutte le categorie, classe 2002 nata a Bari, Maira Marino. E, poi, ancora ecco la napoletana, anche lei classe 2002, Francesca Zavarese. Il difensore ha già avuto modo di essere allenata dal tecnico Pistolesi ai tempi del Napoli Femminile. Sulla fascia, terzino sinistro, arriva in biancoazzurro, dal Ravenna Women, la classe 2000 di Magenta, Elena Crespi. Esterna destra (a centrocampo) ecco la spagnola (ex nazionale U16 E U17) classe 2001, Gema Arrabal Pèrez che nell'ultima stagione ha militato nel CD Castellòn Feminino in Reto Iberdrola. Altro gran bel colpo di mercato quello dell'espertissima classe 1986, Penelope Riboldi: nell'ultima annata calcistica nella Pink Sport Time l'atleta ha vinto uno scudetto e una coppa Italia con il Bardolino Verona.

Esperienza in serie B e serie A per la classe 1998 Noemi Manno che arriva a Trani dopo l'esperienza alla Roma Calcio Femminile. Adattabile a centrocampo e attacco ecco in biancoazzurro Nazaret Rosa Segura Padròn: spagnola, nata nel 1997 nell'ultima stagione ha militato prima nel Real Oviedo Femenino e poi al CD Castellòn Feminino (assieme a Pérez). E poi ancora ecco la duttile centrocampista, schierabile anche come seconda punta, Constanza Isabela Vàsquez: nata nel 1995 nella scorsa stagione ha giocato nel Caprera. Giada Morucci altro volto nuovo di quest'Apulia Trani ha condiviso con il tecnico Pistolesi le due promozioni in massima serie dell'Empoli Ladies: la centrocampista di Livorno nelle ultime due stagioni ha indossato la maglia del Ravenna Women. Ultima nuova atleta è la classe 2001 Marta Morreale. La centrocampista negli ultimi due campionati ha giocato nell'Empoli Ladies e vanta presenze, in Europeo, con la maglia della Nazionale U17 dopo aver esordito in serie A, a sedici anni, con la Fiorentina.
  • Apulia Trani
Altri contenuti a tema
Apulia Trani, parla il nuovo mister Antonello Pistolesi Apulia Trani, parla il nuovo mister Antonello Pistolesi Il tecnico toscano vanta ben trentacinque campionati
Apulia Trani, il nuovo allenatore è Alessandro Pistolesi Apulia Trani, il nuovo allenatore è Alessandro Pistolesi Il mister è approdato nella società biancazzurra
Apulia in serie B, oggi la consegna delle medaglie in Comune Apulia in serie B, oggi la consegna delle medaglie in Comune Una maglia personalizzata in dono al sindaco
L'Apulia approda in serie B, il commento di Isabel Sgaramella L'Apulia approda in serie B, il commento di Isabel Sgaramella «Vincere un campionato così ostico a soli ventidue anni rappresenta per me emozioni forti»
L'Apulia Trani a lavoro per l'ultima gara in casa dell'Eugenio Coscarello L'Apulia Trani a lavoro per l'ultima gara in casa dell'Eugenio Coscarello A presentare il match Dina Manzi
1 Apulia Trani in serie B, niente da fare: si decide tutto la settimana prossima Apulia Trani in serie B, niente da fare: si decide tutto la settimana prossima Le tranesi vincono al comunale per 6-0 contro l’Independent
8 L'Apulia Trani si prepara all'impresa contro la Res Roma L'Apulia Trani si prepara all'impresa contro la Res Roma Parla il direttore sportivo Carlo Uva
Anche l'Apulia Trani alla Notte Bianca della Legalità Anche l'Apulia Trani alla Notte Bianca della Legalità La società biancozzurra presente giovedì 12 in piazza Trieste
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.