Drifting
Drifting
Altri sport

Maltempo, rinviato al 13 aprile il Big Game di Drifting "Città di Trani"

Ad annunciarlo la Lega Navale dopo l'ultimo bollettino meteo


A causa delle avverse condizioni meteomarine previste nel fine settimana, è stata rinviata di una settimana, a sabato 13 aprile, la seconda edizione del Big Game di Drifting "Città di Trani".

La gara di pesca sportiva in stile "Catch & Release" (con rilascio obbligatorio del pescato) è organizzata dalla locale sezione della Lega Navale in collaborazione con la sezione provinciale della Fipsas (la Federazione italiana di pesca sportiva e attività subacquee) e con il patrocinio della Città di Trani. L'Amministrazione ha messo a disposizione, come lo scorso anno, le coppe per i vincitori.

A seguito del rinvio (deciso nel pomeriggio di ieri dopo l'ultimo bollettino meteo) sono stati posticipati a mercoledì prossimo i termini per le iscrizioni.

La prossima sarà una settimana densa di appuntamenti. Martedì 9 aprile è in programma un'attività di rilascio di tartarughe recuperate in mare nelle scorse settimane e sottoposte a cura. L'iniziativa, in programma alle ore 10.30 presso la sede dalle sezione di Trani della Lega navale, è in collaborazione con il Wwf e vedrà la partecipazione degli studenti del liceo De Sanctis. Mercoledì 10 aprile, nel pomeriggio, è in programma un'uscita didattica in mare che vedrà protagonisti gli studenti del liceo scientifico Vecchi, suddivisi in due gruppi da venti, accompagnati da 4 docenti e coordinati dalla professoressa Nicoletta Soriano. Giovedì 11 aprile in sezione si celebrerà la giornata del mare.

L'appuntamento è alle ore 10.30: in Lega saranno ospiti le autorità marittime più una delegazione di studenti di alcune scuole elementari della città. Sarà rilasciata simbolicamente in mare, a cura del Wwf, una tartaruga marina sottoposta a cure e si procederà alla presentazione del progetto per l'installazione di una gruetta per i diversamente abili da collocare su uno dei pontili nelle disponibilità della sezione e sarà presentata un'imbarcazione per disabili a cui verrà attribuito il nome augurale di "Piccola Manua" in ricordo di Ferdinando Capece Minutolo, storico presidente della sezione, deceduto nei mesi scorsi e che tanto si era battuto per la diffusione della vela tra i giovani. Sarà infine presentato un progetto per l'installazione di un bidone mangiaplastica ed altri materiali per la pulizia del porto di Trani. Si tratta, questa, di una "invenzione" di due australiani (Andrew Turton e Pete Ceglinski) già in servizio in alcune importanti aree portuali turistiche nazionali. Sabato 13 invece la seconda edizione del Big Game di Drifting.
  • Lega Navale Trani
Altri contenuti a tema
Alla Lega Navale la presentazione del thriller "Pentole e Pistole" Alla Lega Navale la presentazione del thriller "Pentole e Pistole" Al via un nuovo cicli d'incontri culturali dopo il successo della scorsa estate
Lega navale, eletti tre nuovi membri del Consiglio direttivo nazionale Lega navale, eletti tre nuovi membri del Consiglio direttivo nazionale Sipario sull'Assemblea generale dei soci tenutasi in città
Lega Navale, via ai lavori dell'Assemblea generale: presenti oltre 120 delegati Lega Navale, via ai lavori dell'Assemblea generale: presenti oltre 120 delegati E oggi l'elezione del Consiglio direttivo nazionale
Trani, inaugurata l’Assemblea generale dei soci della Lega Navale italiana Trani, inaugurata l’Assemblea generale dei soci della Lega Navale italiana Domani l’elezione dei componenti del Consiglio direttivo nazionale
A Trani l'assemblea nazionale della Lega Navale A Trani l'assemblea nazionale della Lega Navale Il prestigioso appuntamento a partire da giovedì 17
Lega Navale Trani, per la prima volta in Puglia il campionato di drifting Lega Navale Trani, per la prima volta in Puglia il campionato di drifting Trenta gli equipaggi che oggi arriveranno in città per aggiudicarsi l'ambito trofeo
Settembre ricco di successi per la Lega Navale Settembre ricco di successi per la Lega Navale E ad ottobre il campionato nazionale di drifting
Francesco Campanalunga: il Re degli abissi, oggi incontro alla Lega Navale di Trani Francesco Campanalunga: il Re degli abissi, oggi incontro alla Lega Navale di Trani Omaggio ad uno dei più grandi sub e palombari del mondo
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.