atleti Tommaso Assi a Carovigno per campionato cadetti
atleti Tommaso Assi a Carovigno per campionato cadetti
Altri sport

Campionato di Cross, successo della Tommaso Assi a Carovigno

Domenica scorsa debutto di nuovi talenti tranesi

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Domenica 10 gennaio, a Carovigno, si è disputata la prima prova del campionato di società Cross. Le gare si sono svolte presso il parco delle Colonne, allestito alla perfezione per l'occasione, con un percorso tecnico arricchito da due terrapieni creati appositamente. La Tommaso Assi si è presentata con la nuova formazione che vede l'ingresso di nuovi talenti tranesi seguiti da Tonino Ferro, che non hanno affatto deluso le aspettative.

Così in una giornata primaverile in una location suggestiva abbiamo vissuto un'intensa mattinata di sport, in cui tutto si è svolto regolarmente, senza intoppi, con il rispetto degli orari delle partenze delle diverse gare, con un perfetto intersecarsi di tutti gli ingranaggi. La nostra società era presente nella categoria ragazzi maschili con Enrico di Martino, Atif Abdel, Massimiliano Spizzico e Marco Tedeschi che si sono confrontati con i loro avversari su un percorso impegnativo di 1500 metri. Enrico Di Martino ha conquistato il secondo posto, ma bene hanno fatto anche gli altri, tanto da far balzare la Tommaso Assi in testa alla classifica provvisoria davanti alla Futuratletica Altamura.

Altra notevole prestazione dei cadetti maschili che invece hanno percorso 2000 metri. Per noi c'erano Samuele Gadaleta e Atif Imaed, che hanno conquistato il secondo e il terzo posto del podio e grazie anche alla prestazione di Giorgio Nenna hanno permesso alla società di piazzarsi al secondo posto della classifica provvisoria. Per le cadette femminili c'era un'altra punta di diamante: Valentina Porceddu che ha condotto in testa quasi tutta la gara, fermata poi bruscamente da un problema fisico, ma si è ripresa e tornerà presto a combattere e a ristabilire la gerarchia. Insomma una giornata piena di avvenimenti che ha rappresentato anche una grande occasione di integrazione e interazione tra i ragazzi, che fanno ora parte di un'unica grande squadra che rappresenta la città di Trani rendendole onore. Bravissimi tutti.
  • Atletica Tommaso Assi
Altri contenuti a tema
1 Correre la mezza maratona in garage, come mantenersi in forma ai tempi del Coronavirus Correre la mezza maratona in garage, come mantenersi in forma ai tempi del Coronavirus La Pasqua alternativa dell'atleta Marco Rosselli della Tommaso Assi
Uniti ma distanti: sui balconi le magliette blu degli atleti della Tommaso Assi Uniti ma distanti: sui balconi le magliette blu degli atleti della Tommaso Assi E voi lettori siete a casa? Inviateci le vostre testimonianze
Campionato Corripuglia 2019, l'Atletica Tommaso Assi trionfa ancora Campionato Corripuglia 2019, l'Atletica Tommaso Assi trionfa ancora Conquistato il primo posto per l'ottavo anno consecutivo
Atletica Tommaso Assi Trani femminile: risultato storico Atletica Tommaso Assi Trani femminile: risultato storico La squadra è quarta in Italia. Le atlete resteranno negli annali dello sport tranese
Dal mercato di via Superga al ponte di via Andria: le pagelle Dal mercato di via Superga al ponte di via Andria: le pagelle Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Trani Night Run, circa 1500 i partecipanti della corsa notturna Trani Night Run, circa 1500 i partecipanti della corsa notturna Successo riconfermato per la competizione sportiva non competitiva
Atletica Tommaso Assi, Pasquale Calefato campione regionale di getto del peso Atletica Tommaso Assi, Pasquale Calefato campione regionale di getto del peso Il giovane tranese ad ottobre a Forlì per i campionati italiani Under16
Gara nazionale "Triathlon": si svolgerà il 9 giugno, oggi la presentazione Gara nazionale "Triathlon": si svolgerà il 9 giugno, oggi la presentazione L'appuntamento alle 18 alla Lega Navale
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.