Vela - Valerio Galati
Vela - Valerio Galati
Vela

Trofeo Optimist Kinder+, Trani si riempirà di giovani velisti

Alla scoperta della manifestazione che questo fine settimana porterà in città un migliaio di persone

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
In cosa consiste il trofeo Optimist Kinder +, che invaderà la città tra sabato 8 e domenica 9 marzo? Si tratta di una delle manifestazioni itineranti di maggior successo dedicate alla vela giovanile, organizzata dall'Associazione Italiana Classe Optimist in collaborazione con i circoli velici FIV coinvolti. Vede protagonisti giovani atleti, dai 9 ai 14 anni, che si confrontano in 5 tappe (Trani è la prima, poi Civitavecchia, Bellano, Grosseto e Porto San Giorgio). Occasione anche di allenamento in vista delle selezioni interzonali che si terranno a breve. Ma per avere una visione completa della manifestazione, fosse anche solo per capire come mai piazza Marinai d'Italia verrà chiusa al traffico per quasi tre giorni, vale la pena approfondire.

Dalle cifre, intanto, emerge l'indotto che la manifestazione porta in dote: 300 gli atleti attesi, che sommati a genitori, giornalisti, tecnici e appassionati del settore fanno poco meno di un migliaio di persone, le quali vivranno (e sfrutteranno) l'ospitalità della nostra città, con conseguente soddisfazione di albergatori e ristoratori, già a partire da domani, con l'arrivo dei primi protagonisti del fine settimana. La macchina organizzativa messa in moto per l'evento, con l'impiego di hostess, vigilanti e personale vario, sosterrà un costo di produzione di circa 20.000 euro (da dividere tra ente organizzatore, privati e provincia). Ancora, la ricaduta mediatica: Trani da qualche anno esprime atleti di indubbio valore nel settore (basti pensare a Valerio Galati e Pietro Mattioli), ora comincerà a essere centro di interesse a livello organizzativo.

Quadro sicuramente sostanzioso nei risvolti positivi, da inserire nella programmazione annuale della Lega Navale: l'incentivazione della pesca sportiva, grazie al supporto della FIPSAS, con una gara di interesse da ospitare già nel corso di quest'estate (torneremo ad occuparcene); un progetto di sviluppo della regata Trani-Dubrovnik, che quest'anno coinvolgerà anche atleti diversamente abili; le sezioni kayak e sub da ampliare. Non ultimo, l'impegno nella cultura (ambito curato dall'ex assessore Lovato), che vede la Lega coinvolta da qualche anno ne I Dialoghi di Trani e in Spiagge d'Autore. «Mai fermarsi, […] vogliamo essere utili al territorio», così conclude Mimmo Diomede, vicepresidente della Lega Navale che ci ha aiutato a capire meglio la situazione. Fortunatamente, non di sole buche è fatta la vita di città. A volte, è importante ricordarlo.
  • Lega Navale Trani
Altri contenuti a tema
Vela day, la Lega Navale Trani apre le porte al pubblico Vela day, la Lega Navale Trani apre le porte al pubblico Appuntamento dal 26 al 28 giugno
Lega Navale Trani: Nicola Romanelli è il nuovo presidente Lega Navale Trani: Nicola Romanelli è il nuovo presidente Convalidati i nuovi organi collegiali in carica fino al 2022
Alla Lega Navale la presentazione del thriller "Pentole e Pistole" Alla Lega Navale la presentazione del thriller "Pentole e Pistole" Al via un nuovo cicli d'incontri culturali dopo il successo della scorsa estate
Lega navale, eletti tre nuovi membri del Consiglio direttivo nazionale Lega navale, eletti tre nuovi membri del Consiglio direttivo nazionale Sipario sull'Assemblea generale dei soci tenutasi in città
Lega Navale, via ai lavori dell'Assemblea generale: presenti oltre 120 delegati Lega Navale, via ai lavori dell'Assemblea generale: presenti oltre 120 delegati E oggi l'elezione del Consiglio direttivo nazionale
Trani, inaugurata l’Assemblea generale dei soci della Lega Navale italiana Trani, inaugurata l’Assemblea generale dei soci della Lega Navale italiana Domani l’elezione dei componenti del Consiglio direttivo nazionale
A Trani l'assemblea nazionale della Lega Navale A Trani l'assemblea nazionale della Lega Navale Il prestigioso appuntamento a partire da giovedì 17
Lega Navale Trani, per la prima volta in Puglia il campionato di drifting Lega Navale Trani, per la prima volta in Puglia il campionato di drifting Trenta gli equipaggi che oggi arriveranno in città per aggiudicarsi l'ambito trofeo
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.