Vela - Valerio Galati
Vela - Valerio Galati
Vela

Vela, Valerio Galati pronto a conquistare la Nuova Zelanda

Il giovane tranese guida l’equipaggio della Lega navale

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
L'avventura neozelandese è ufficialmente partita. Il giovane equipaggio della Lega navale sarà protagonista ad Aukland, di due delle più importanti gare di match race a livello giovanile, la Youth international match race championship (in programma dall'11 al 15 febbraio) e la Centreport youth match racing (dal 16 al 20 febbraio).

L'equipaggio tranese è composto da Valerio Galati (timoniere, 17 anni), Marco di Domizio (tailer fiocco e spy, 16 anni), Francesco Mastrogiacomo (tailer randa, 16 anni), Francesco Mauro Manzi (prodiere, 15 anni). A seguirli da vicino l'istruttore, Michele Ricci, artefice della continua crescita di questo gruppo di giovani fenomeni della vela regionale e nazionale. Il promettente team tranese si è già imposto nel campionato nazionale di match race under 19 e si è classificato al quarto posto al nazionale assoluto della stessa disciplina.

Il presidente della Lega navale, il riconfermato Giuseppe Di Ciommo, è convinto del buon risultato sportivo dei suoi ragazzi. A scommettere su di loro sono state anche le Istituzioni locali, in primis il Comune di Trani che ha contribuito economicamente alle spese di questa lunghissima trasferta. Sulla barca della Lega navale comparirà la scritta Città di Trani, un bel modo per promuovere il territorio in un altro Continente. Marketing sportivo abbinato a quello turistico, sperando di raccogliere qualche soddisfazione in una competizione difficilissima.

Gran parte dei riflettori sono puntati sulla stella dell'equipaggio tranese, il 17enne Valerio Galati, 71° nella classifica mondiale di match race, settimo tra gli italiani. «Sarà un'esperienza utile – dice - per verificare il nostro valore a livello giovanile. Vincere sarebbe un sogno, mi accontenterei di far bene in un palcoscenico prestigioso come quello della Nuova Zelanda». Sulle capacità del suo equipaggio, galati non ha dubbi: «Andiamo in barca insieme da due anni e siamo un gruppo molto affiatato anche lontano dal circolo. I presupposti sono buoni, non vediamo l'ora di gareggiare».
  • Lega Navale Trani
  • Valerio Galati
Altri contenuti a tema
Vela day, la Lega Navale Trani apre le porte al pubblico Vela day, la Lega Navale Trani apre le porte al pubblico Appuntamento dal 26 al 28 giugno
Lega Navale Trani: Nicola Romanelli è il nuovo presidente Lega Navale Trani: Nicola Romanelli è il nuovo presidente Convalidati i nuovi organi collegiali in carica fino al 2022
Alla Lega Navale la presentazione del thriller "Pentole e Pistole" Alla Lega Navale la presentazione del thriller "Pentole e Pistole" Al via un nuovo cicli d'incontri culturali dopo il successo della scorsa estate
Lega navale, eletti tre nuovi membri del Consiglio direttivo nazionale Lega navale, eletti tre nuovi membri del Consiglio direttivo nazionale Sipario sull'Assemblea generale dei soci tenutasi in città
Lega Navale, via ai lavori dell'Assemblea generale: presenti oltre 120 delegati Lega Navale, via ai lavori dell'Assemblea generale: presenti oltre 120 delegati E oggi l'elezione del Consiglio direttivo nazionale
Trani, inaugurata l’Assemblea generale dei soci della Lega Navale italiana Trani, inaugurata l’Assemblea generale dei soci della Lega Navale italiana Domani l’elezione dei componenti del Consiglio direttivo nazionale
A Trani l'assemblea nazionale della Lega Navale A Trani l'assemblea nazionale della Lega Navale Il prestigioso appuntamento a partire da giovedì 17
Lega Navale Trani, per la prima volta in Puglia il campionato di drifting Lega Navale Trani, per la prima volta in Puglia il campionato di drifting Trenta gli equipaggi che oggi arriveranno in città per aggiudicarsi l'ambito trofeo
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.