tari
tari
Enti locali

Accertamenti Ici, Tarsu e Tari: al Comune arriva il nuovo supporto informatico

Il servizio è stato aggiudicato per venticinquemila euro

Il Comune di Trani chiede aiuto e un nuovo supporto informatico risponde. Nell'impossibilità di poter gestire da sola le attività informatiche dell'infrastruttura, l'amministrazione ha acquisito un sistema di supporto finalizzato all'emissione degli avvisi di accertamento di pagamento di Ici 2011, omessa dichiarazione Tarsu 2011-2012 e omesso o parziale pagamento della Tares per il 2013. Come si legge dalla determina del 29 febbraio di aggiudicazione definitiva del servizio di supporto informatico, questo é urgente e necessario. Dall'inizio di febbraio, il dirigente della seconda area ed il funzionario avevano sottolineato, al sindaco, all'assessore al Bilancio e al segretario generale, la necessitá di emettere gli avvisi di accertamento, per omesso o parziale pagamento, entro il 31 marzo, affinchè vengano evitate responsabilitá di danno erariale.

La scadenza per la riscossione del tributo, infatti, deve essere prevista entro i termini dell'approvazione del rendiconto e, nel caso di avvisi di accertamento riguardanti entrate per le quali non è stato effettuato I'accertamento contabile, si deve procedere alla registrazione quando l'avviso di accertamento diventa definitivo. Per il supporto informatico, la ditta risultata aggiudicataria, in via provvisoria, era la Mvm technology con sede legale ad Apricena. Considerata l'urgenza dell'accertamento, si è decisa l'esecuzione anticipata del contratto "sotto riserva di legge", mentre la stipula del contratta è stata rinviata a dopo l'acquisizione della documentazione non ancora pervenuta. L'importo è di 25mila euro al netto del ribasso offerto e oltre Iva del 22 per cento, per un totale di 33mila 500 euro.
  • Comune di Trani
  • ICI e IMU
  • Tarsu Tares e Tari
Altri contenuti a tema
Al Comune di Trani uno sportello di assistenza per gli agricoltori Al Comune di Trani uno sportello di assistenza per gli agricoltori La Giunta comunale dice "sì" alla richiesta protocollata dal Collegio provinciale dei Periti Agrari della Bat
Appalti pubblici in scadenza, Filcams Bat proclama lo stato d'agitazione del personale di Trani Appalti pubblici in scadenza, Filcams Bat proclama lo stato d'agitazione del personale di Trani Tina Prasti: "Chiediamo ancora una volta al Comune, sino ad ora silente, di fare chiarezza sulla vicenda. Informato il Prefetto"
Avviato il servizio di assistenza educativa domiciliare Avviato il servizio di assistenza educativa domiciliare Rivolto a famiglie con figli minori che versano in condizioni di disagio socio-relazionale
Acquario e voliera in Villa Comunale, il Comune alla ricerca di un nuovo gestore Acquario e voliera in Villa Comunale, il Comune alla ricerca di un nuovo gestore Il servizio temporaneamente affidato ai due custodi
1 Posso prima io? Pubblicato avviso per ottenere i pass Posso prima io? Pubblicato avviso per ottenere i pass Rivolto a coloro che si prendono cura delle persone con fragilità
1 Raffaello Piracci, oggi l'anniversario di morte del politico e docente di Trani Raffaello Piracci, oggi l'anniversario di morte del politico e docente di Trani Il ricordo del Comune a 27 anni dalla sua scomparsa
1 "Buon compleanno Venezia" dalla Città di Trani "Buon compleanno Venezia" dalla Città di Trani Un augurio ufficiale dalla nostra Città visti i legami profondi con la Serenissima
Nuovi aiuti alla popolazione: dal Comune altri 79mila euro per le fasce deboli Nuovi aiuti alla popolazione: dal Comune altri 79mila euro per le fasce deboli Approvate dalla Giunta Comunale per tre differenti azioni
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.